PEUGEOT 1007

Discutiamo dei vari modelli di auto in commercio o quelli in uscita. Grazie ad Adiconsum chiariamo i diritti sulla Garanzia.

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Rispondi
Avatar utente
marko
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1602
Iscritto il: 20/03/2004, 0:14
Località: Capena (RM)

PEUGEOT 1007

Messaggio da marko » 01/07/2004, 10:57

Si chiama "1007" l'auto che potrebbe rivoluzionare il segmento delle utilitarie, spingendo altri produttori a imitare, nel corso dei prossimi anni, la Peugeot. L'idea è semplice e geniale, due sole porte entrambe scorrevoli e comandate elettricamente, e ci si domanda come mai nessuno l'avesse ancora realizzata. La Casa francese, dalla prossima primavera, quando la 1007 sarà messa sul mercato, si troverà a sfruttare il vantaggio competitivo di essere la prima a offrire questa soluzione.

La comodità delle portiere scorrevoli è intuitiva: chi non ha mai provato a uscire a fatica dall'auto in un posteggio stretto o in un garage piccolo, oppure non si è trovato a dover aprire le tradizionali portiere a battente con le borse della spesa in una mano e un bimbo piccolo in braccio? Con la "1007" basta la pressione di un dito sul telecomando e voilà, le porte si aprono magicamente. A entrare non si fa alcuna fatica, grazie anche all'altezza dell'auto - un metro e 61 cm - ed è assai facile anche raggiungere i posti dietro, che sono soltanto due.

"Abbiamo fatto una precisa scelta di campo" - spiega Aude Brille, la donna che ha coordinato il progetto - "nell'omologare la 1007 per quattro persone: quattro posti veri, comodi, con poltroncine singole e indipendenti, tutte scorrevoli e tutte ripiegabili a tavolino". La modularità interna, che tra l'altro permette di variare la capacità del bagagliaio da 246 a 416 litri, è l'altra caratteristica di rilievo della "1007", anche se si tratta di una dote che è destinata a dividere ormai con molti modelli nuovi nella sua stessa fascia di mercato.

La "1007", lunga 3 metri e 73 cm e con un passo di 2 metri e 31, sarà offerta in tre allestimenti con un prezzo di attacco fra i 13 e i 14 mila euro. Non è economica, ma va detto che già dalla versione base sarà equipaggiata con le portiere scorrevoli elettriche, con sette airbag (c'è pure quello per le ginocchia del guidatore) e con il controllo elettronico di stabilità. I motori saranno tre: 1.4 e 1.6 a benzina, rispettivamente da 75 e 110 CV, e il turbodiesel 1.4 HDI. Quest'ultimo è abbinato a un cambio manuale a 5 marce, il "1400" a benzina prevede a scelta il manuale o un cambio robotizzato "2 Tronic", mentre il "1600" sarà disponibile soltanto con il "2 Tronic", che consente di cambiare in modalità automatica oppure sequenziale tramite la leva o i bilancieri dietro il volante.

Un ultima sorpresa, questa un po' frivola: i pannelli centrali delle portiere, parte del rivestimento dei sedili, ghiere dei bocchettoni dell'aria e gli inserti di stoffa sulla plancia, si possono personalizzare. Basta acquistare un kit e si cambiano facilmente da sé, senza bisogno di rivolgersi all'assistenza. "I kit" - assicurano alla Peugeot - "costeranno meno di optional come la vernice metallizzata". E già sperano che diventino, con i loro diversi colori, un piccolo fenomeno di costume, popolari anche come strenna da mettere a Natale sotto l'albero.

IL LINK:
http://www.quattroruote.it/auto/MondoAu ... dice=28537
<b>Mr.Domino</b>
<b>[M+@+(k*2)+0] </b>
IL MIO FORUM

Avatar utente
marko
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1602
Iscritto il: 20/03/2004, 0:14
Località: Capena (RM)

Messaggio da marko » 01/07/2004, 10:58

cm al solito alle foto ci pensate voi.. :P
<b>Mr.Domino</b>
<b>[M+@+(k*2)+0] </b>
IL MIO FORUM

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite