[Peugeot 206 1.4 hdi anno 2005] sprovvista dell' intercooler

Citroën, Peugeot, Renault

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Rispondi
kamikaze
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 4
Iscritto il: 29/12/2009, 16:38

[Peugeot 206 1.4 hdi anno 2005] sprovvista dell' intercooler

Messaggio da kamikaze » 05/01/2010, 12:56

Salve,ho una 206 1.4 hdi del 2005,e ho notato con grande stupore che non monta l'intercooler,a differenza di molte altre auto anche di piccola cilindrata turbodiesel. Ne ho recuperato uno di una smart,che dovrei montare a breve.

Una volta montato dovrei avere un leggero incremento di potenza e un calo dei consumi a detta di molti meccanici. Dovrei effettuare qualche modifica a livello elettronico ( l'auto ha già centralina rimappata ) o altro??


------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Ho modificato l'oggetto del post come da
regolamento e spostato il 3d nella sezione appropriata

ottobre_rosso

Avatar utente
firefox
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1544
Iscritto il: 15/05/2006, 16:16
Nome: giuseppe
Località: Palma di Montechiaro-Agrigento(2013 mannheim-germania)

Re: [Peugeot 206 1.4 hdi anno 2005] sprovvista dell' intercooler

Messaggio da firefox » 05/01/2010, 19:37

ciao prima di tutto vediamo cosa è l'intercooler:
''E' uno scambiatore di calore, in genere del tipo aria/aria (ma esistono anche quelli aria/acqua), impiegato per abbassare la temperatura dell'aria inviata ai cilindri nei motori sovralimentati quando si adottano pressioni di alimentazione piuttosto elevate. Di norma gli intercooler, che hanno un aspetto assai simile a quello dei normali radiatori del sistema di raffreddamento del motore, sono realizzati in lega di alluminio. Dal compressore l'aria puo' uscire a temperature anche assai elevate (160-200°C sono valori comuni) che, grazie all'intercooler, e' possibile abbassare sensibilmente. In questo modo l'aria che entra nei cilindri e' piu' densa, cosa vantaggiosa per le prestazioni; inoltre le temperature massime del ciclo risultano piu' basse e quindi anche le sollecitazioni termiche alle quali sono sottoposti alcuni organi critici (valvole di scarico, cielo del pistone, pareti della camera) sono minori..''

Anzitutto tu chiedi se ci potrebbero essere problemi elettronici...ho letto su web che si potrebbero avere delle anomalie di funzionamento del motore causato dal debimetro..però potrei aver detto una boiata....aspettiamo gli esperti...ok ciao

ps:Ad ogni 10 °C di diminuzione di temperatura dell'aria che va al propulsore, corrisponde un incremento di potenza erogata di circa 3CV
sperare che il mondo ti tratti bene perchè sei una brava persona, è come sperare che un toro non ti carichi perchè sei vegetariano

linus911
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 557
Iscritto il: 09/09/2009, 1:21

Re: [Peugeot 206 1.4 hdi anno 2005] sprovvista dell' intercooler

Messaggio da linus911 » 06/01/2010, 22:16

Ciao Kamikaze, la tua idea non è niente male, ma perchè su quel motore, sia Peugeot che Citroen, non hanno messo l'intercooler ? Hai pensato dove metterlo e al giro che devono fare i manicotti ? Quasi sicuramente dovrai rimappare la centralina modificando la portata d'aria. Fammi sapere come proseguono i lavori. Ciaooo

Jak
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 949
Iscritto il: 16/09/2005, 10:28
Località: Reggio Emilia

Re: [Peugeot 206 1.4 hdi anno 2005] sprovvista dell' intercooler

Messaggio da Jak » 07/01/2010, 12:01

Non l'hanno messo probabilmente è perchè lo sfruttamento di quel motore non ne richiede la presenza.

Aumentando la densità dell'aria aumenta anche la quantità di ossigeno immessa, cosa vantaggiosa, a parità di impianto di sovralimentazione, se le regolazioni del motore ne permettono lo sfruttamento. Cosa "poco utile" se la regolazione e l'impostazione del motore non lo permettono.

L'aggiunta, se non previsto all'origine, richiede anche tutta una rivisitazione della mappatura e dell'impianto di aspirazione e scarico della vettura, per poterne sfruttare i reali vantaggi. Cioè si presta bene ad una elaborazione pesante del motore, sei sicuro di volerti imbarcare in questo?
Senza contare che la modifica risulterebbe piuttosto evidente anche ad un esame superfciale da parte delle FFOO o di revisione del veicolo, le cose "posticcie" si vedono piuttosto facilmente.

kamikaze
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 4
Iscritto il: 29/12/2009, 16:38

Re: [Peugeot 206 1.4 hdi anno 2005] sprovvista dell' intercooler

Messaggio da kamikaze » 07/01/2010, 20:17

linus911 ha scritto:Ciao Kamikaze, la tua idea non è niente male, ma perchè su quel motore, sia Peugeot che Citroen, non hanno messo l'intercooler ? Hai pensato dove metterlo e al giro che devono fare i manicotti ? Quasi sicuramente dovrai rimappare la centralina modificando la portata d'aria. Fammi sapere come proseguono i lavori. Ciaooo
Motori vecchi...neanche il 2.0 hdi 90 cv cel'ha...si il giro e tutto è già pianificato,diametri anche...

Il fatto è che dopo qualche tirata,si sente effettivamente il motore che cala,la turbina si scalda ( ed anche il compressore ) e butta aria calda...vedremo...

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti