Peugeot 607-TD V6 2700cc Rottura cinghia distribuzione

Vi aiutiamo ad acquistare, in sicurezza, la vostra auto usata. Grazie ad Adiconsum chiariamo i diritti sulla Garanzia.

Moderatore: Staff Sicurauto.it

ilsognodiunavita
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 28
Iscritto il: 24/05/2010, 14:59
Nome: giuliano

Peugeot 607-TD V6 2700cc Rottura cinghia distribuzione

Messaggio da ilsognodiunavita » 24/05/2010, 15:04

Peugeot 607-TD V6 2700cc -Rottura cinghia trasmissione

Ciao a tutti, mi chiamo giuliano lodola, abito a Marina di Carrara (MS), possiedo un'auto Peugeot 607 TD 2.700cc - V6 , immatricolata il 20 dicembre 2005, ha ora 120.000 Km. regolarmente tagliandata con manutenzioni ai Km giusti fatte presso i concessionari Peugeot, l'ultimo tagliando dei 110.000 Km è stato fatto il 20 dicembre 2009. Domenica 09/05/2010 il motore si è bloccato mentre percorrevo l'autostrada nel tratto tra Carrara - Sarzana nell'autostrada Livorno-Genova, portata la vettura dal concessionario con il carro attrezzi , mi veniva diagnosticato che il motore causa la rottura della cinghia distribuzione o altro, che ha provocato la rottura cinghia, aveva rotto tutto quello che era possibile rompere al suo interno, da buttare e sostituire con un nuovo motore, costo della riparazione 9.650,00 Euro. La mia perplessità su questo guasto è derivata dall'aver saputo al momento del tagliando del 20/12/2009 dal concessionario peugeot , che nel piazzale della concessionaria vi era altra peugeot 607 2.700cc V6 simile alla mia con il motore distrutto forse dalla rottura della cinghia distribuzione,mio stesso guasto, le bielle erano triturate e spezzate raccolte nella coppa dell'olio a mo' di recipiente, quel fatto mi aveva colpito per l'entità del danno economico, il proprietario avrebbe dovuto spendere 12.000,00€ e ha abbandonato l'auto. Ora la cosa è accaduta anche alla mia,identica vettura.
Mi chiedo, possibile che un modello di auto come la mia di cui nella mia zona Massa Carrara ne circolano solo due esemplari,parlo del modello 2.700 TD V6 , auto da 48.000,00€ , due auto ,il 100% si guastino per un simile e identico guasto? e di questa gravità? due esemplari su migliaia può essere un guasto ma due su qualche esemplare non può essere più guasto occasionale ma un difetto occulto di progettazione o fabbricazione,e poi su una macchina che da ammiraglia la danno per centinaia di mila Km se tagliandata regolarmente.
Ho scritto in questo sito per vedere se tra i lettori ci sono altre persone che hanno avuto questo problema, naturalmente sulla 607 V6 2.700cc , se altri avessero avuto questo grosso guasto,si potrebbe pensare che questi motori fossero difettosi con difetto nascosto, magari sono i primi montati su queste auto, prima erano 2.200 e magari non collaudata su strada a quei chilometraggi, e hanno creato fuori garanzia raggiumgendo i 100.000 o 120.000 Km come nella mia questo grosso e costoso guasto non dato dall'usura ma da un difetto costruttivo di cui neppure il progettista era a conoscienza tanto da non mettere il raggiungimento di questi Km tra le manutenzioni della cinghia o altre cose.
Perchè se questa cosa fosse avvenuta a molte altre persone, vorrei provare a far fare una richiesta della responsabilità del danno, ricordo si parla di circa 10.000,00€ , allla Peugeot,sono convinto che ci saranno centinaia di altri utilizzatori Peugeot 607 che hanno avuto il mio problema e del proprietario dell'altra 607 di cui vi ho parlato ferma macinata alla concessionaria di Massa.
Vediamo se qualcuno legge e si trova nella mia condizione, resto in attesa..
Consigliatemi,se sapete,a quale indirizzo mail o a quale indirizzo postale della Peugeot France potrei spedire questa mia lamentele e vedere se può essere coinvolta la casa madre contribuendo magari a uno sconto del motore nuovo già ordinato, mi viene pensato che sia più colpa loro che mia, io ho fatto ogni intervento preventivo come da loro specifiche.
Giuliano Lodola , abito a Marina di Carrara (MS) oggi è il 16/05/2010 , ilsognodiunavita.
Spero qualcuno leggendo mi scriva e magari un proprietario/i di qualche 607 V6 2700 se nelle mie condizioni, Giuliano Lodola

ilsognodiunavita
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 28
Iscritto il: 24/05/2010, 14:59
Nome: giuliano

Re: Peugeot 607-TD V6 2700cc Rottura cinghia distribuzione

Messaggio da ilsognodiunavita » 24/05/2010, 15:14

Ancora giuliano, per allargare la ricerca del mio problema, ho scritto anche in altri forum ,ma talmente poche sono le unità in circolazione della mia auto peugeot 607 2700cc V6 che nessuno mi ha potuto dire se altre auto di questo specifico modello abbiano avuto il mio problema, se volete potete aprire il link sotto e leggere quello che fin'ora è stato detto sul mio problema.

http://www.ammirati.org/forum/phpBB3/pe ... t1376.html

è un poco lunga la lettura ma renderà sicuramente l'idea del problema mio che domani potrebbe essere anche il vostro,troverete anche le due risposte del servizio clienti peugeot italia, e capire il servizio post vendita di peugeot, ringrazio anticipatamente chi mi contatterà, ciao ,giuliano

ilsognodiunavita
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 28
Iscritto il: 24/05/2010, 14:59
Nome: giuliano

Re: Peugeot 607-TD V6 2700cc Rottura cinghia distribuzione

Messaggio da ilsognodiunavita » 24/05/2010, 15:29

Ancora giuliano, per allargare la ricerca del mio problema, ho scritto anche in altri forum ,ma talmente poche sono le unità in circolazione della mia auto peugeot 607 2700cc V6 che nessuno mi ha potuto dire se altre auto di questo specifico modello abbiano avuto il mio problema, se volete potete aprire il link sotto e leggere quello che fin'ora è stato detto sul mio problema.

http://www.ammirati.org/forum/phpBB3/pe ... t1376.html

è un poco lunga la lettura ma renderà sicuramente l'idea del problema mio che domani potrebbe essere anche il vostro,troverete anche le due risposte del servizio clienti peugeot italia, e capire il servizio post vendita di peugeot, ringrazio anticipatamente chi mi contatterà, ciao ,giuliano

Avatar utente
brupel
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 449
Iscritto il: 12/09/2007, 18:12

Re: Peugeot 607-TD V6 2700cc Rottura cinghia distribuzione

Messaggio da brupel » 24/05/2010, 17:41

Ciao Giuliano,
Il guasto accaduto alla tua Peugeot è inconcepibile su una vettura del 2005. Hai verificato se la cinghia distribuzione era stata sostituita? E a quale Km ggio? Ogni casa prevede una scadenza Kilometrica per questa sostituzione: se tu l'hai rispettata sei dalla parte della ragione. La garanzia legale e contrattuale è scaduta ma nel tuo caso si tratta di mancanza dei normali requisiti di affidabilità che sarebbe legittimo attendersi da un prodotto di costo elevato.
Cerca di inserire su Sicurauto le risposte avute da Peugeot Italia. Ci aggiorniamo. Grazie.
brupel
Ing. Bruno Pellegrini, l'esperto Ufficiale di SicurAUTO.it
Ha lavorato per oltre 30 anni in case automobilistiche di prestigio.
Esperto di meccanica e dispositivi di sicurezza passiva, nonchè consulente tecnico in occasione di azioni legali.

ilsognodiunavita
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 28
Iscritto il: 24/05/2010, 14:59
Nome: giuliano

Re: Peugeot 607-TD V6 2700cc Rottura cinghia distribuzione

Messaggio da ilsognodiunavita » 24/05/2010, 18:27

brupel ha scritto:Ciao Giuliano,
Il guasto accaduto alla tua Peugeot è inconcepibile su una vettura del 2005. Hai verificato se la cinghia distribuzione era stata sostituita? E a quale Km ggio? Ogni casa prevede una scadenza Kilometrica per questa sostituzione: se tu l'hai rispettata sei dalla parte della ragione. La garanzia legale e contrattuale è scaduta ma nel tuo caso si tratta di mancanza dei normali requisiti di affidabilità che sarebbe legittimo attendersi da un prodotto di costo elevato.
Cerca di inserire su Sicurauto le risposte avute da Peugeot Italia. Ci aggiorniamo. Grazie.
brupel
La mia vettura ha 120.000 km e poco più di 4 anni, fatti i tagliandi consigliati dalla peugeot,l'ultimo a 110.000 km il 20 dicembre 2009.
La cinghia di distribuzione è da sostituire secondo la peugeot a 240.000km oppure a 120 mesi di vita.
Per capire tutta la storia dovresti aprire il link che ti ho dato sopra,ti porta in un forum dove ho scritto moltissimo,se tu lo leggi e mi dici quali parti riportare qua io lo faccio.
é leggendo tutto che capiresti il mio pensiero,anche solo per curiosità leggilo e segnati i passaggi che sarebbero da riportare quà

ilsognodiunavita
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 28
Iscritto il: 24/05/2010, 14:59
Nome: giuliano

Re: Peugeot 607-TD V6 2700cc Rottura cinghia distribuzione

Messaggio da ilsognodiunavita » 24/05/2010, 18:29

Ti voglio raccontare come sono passato alla Peugeot,quasi un goco.
Ho sempre avuto auto mercedes 240 0 300 diesel, proprio quelle meccaniche che di elettronico non avevano nulla,non si rompevano mai,olio e gasolio e via. Ad aprile 1991, sono andato alla concessionaria Peugeot Catelani Auto di Carrara,Credo mai avere conosciuto persone serie e professionali come in questa concessionaria, in particolare nella persona del Sign Giovanni uno dei titolari, con due cartoline trovate su panorama e espresso, per vedere se avevo vinto qualcosa,era un gioco con mio figlio Stefano allora 7 anni, naturalmente non vincevo mai nulla, ma era domenica mattina, un passatempo,io non vincevo ma la peugeot raccoglieva lo scopo desiderato dalle cartoline,faceva entrare persone nuove nella concessionaria, non vinco nulla e il titolare Giovanni mi dice, vieni solo per vincere? non compri mai una macchina qua,in realtà da loro avevo acquistato moltissimi anni prima una Simca Matra Baghera, auto incredibile per un ventenne e poi subito dopo una enorme Crysler americana tenuta solo 6 mesi,non era l'auto da un ventenne, non compri mai nulla e io rispondo tranquillo, i francesi fanno solo bidoni brutti e marciscono subito,in realta oltre 20 anni fa' le auto francesi erano proprio così, in quel momento io avevo una mercedes e una maserati, un poco offeso mi porta all'ingresso e mi mostra una auto che mai avevo visto in circolazione, una 605 TD grigio metallizzato scuro, in vetrina era un bestione, occupava tutta la vetrina, mi siedo sopra e noto l'abbondanza degli spazi, Il concessionario mi perseguita per avere il mio giudizio e gli rispondo che potrebbe essere non una gran macchina ma essere solo una macchina grande, gli chiedo il prezzo i mi dice 29.000.000 di lire ma per prendermi me la dava a 23.000.000 , già allora svendevano, il prezzo mi stuzzicava , la linea enorme ma filante,era molto bassa da terra sebbene enorme, mi piaceva e gli rispondo vedrò, quello insiste me la tira fuori,era immatricolata da loro per farla provare, e me la da per una settimana,inutile dire che la tenni, prima peugeot, 15 mesi dopo, a 40.000 km. garanzia scaduta, un paraolio della frizione lascia passare olio, la frizione slitta, risultato per un gommino da mille lire devono smontare tutto il gruppo frizione, un lavorone, In quel momento il concessionario ha voluto stupirmi senza nulla chiedessi, ha fatto passare la riparazione in garanzia, mi hanno dato una auto sostitutiva pari classe noleggiata alla avis, pagata da peugeot per una settimana e, riparata la mia auto mi ha riconsegnato la 605 frizione nuova scusandosi del disagio provocato, sono passato da mercedes bmw maserati alla peugeot, 20 anni ripeto 19 peugeot di cui cinque serie 600 . Capito cosa fa fare la fedelizzazione post vendità? e amici e parenti quando chiedevano dever cambiare auto ricevevano da me questo racconto che li stupiva,acquistavano peugeot, ti immagini ora quando mi chiederanno? farò loro vedere la foto della bacinella contenente le bielle macinate e la fattura 9.650,00 € pagati da me per colpe peugeot, credi correranno ad acquistare peugeot ? ho i miei dubbi.
Tu mi parli di cause e perizie per avere qualcosa, io sono un perdente sempre e in tutto, perciò so già che il danno peugeot lo pago io,ti ricordo il motore è gia ordinato da martedi mattina in francia, ma il diniego della casa madre a darmi soddisfazione mi farà fare l'ultima prova della mia vita, mi restano pochi anni ancora da sbizzarrirmi con le auto,cambiato motore la terrò ancora un paio di anni e poi passerò a una macchina che mi è sempre piaciuta ma non ho mai preso perchè solo a benzina e cilindrata grossa, la Giapponese Lexus della Toyota, è a benzina ma ora vedo gasolio o benzina il costo si equivale, suggerirò a Toyota di mandare i ringraziamenti a peugeot per un procurato cliente. Intanto aspettiamo che l'auto sia pronta hanno preventivato un mese per esserlo e mi sto pagando il noleggio di una auto presa a noleggio per il tempo della riparazione.
Unica soddisfazione gratuita, parlerò molto e a tutti della peugeot mia.ilsognodiunavita

ilsognodiunavita
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 28
Iscritto il: 24/05/2010, 14:59
Nome: giuliano

Re: Peugeot 607-TD V6 2700cc Rottura cinghia distribuzione

Messaggio da ilsognodiunavita » 24/05/2010, 18:30

La macchina ha fatto ogni tagliando alla concessionaria peugeot,l'ultimo tagliando avvenuto il 20/12/2009.
Ho parlato con il concessionario dove è l'auto in officina e mi ha confermato che ha avuto la risposta secca dalla peugeot ,che mi arrangio in quanto prendono in esame solo i reclami per auto vendute dopo il 2007 , ho parlato e scritto al servizio clienti peugeot che mi ha detto gentilmente che solo il conessionario può chiedere l'intervento dell'ispettore e se ha detto no al concessionario non mi resta che arrangiarmi,
Capito che amico comune abbiamo tutti quanti in questo sito " Amici della Peugeot " speriamo non dobbiate mai avere bisogno della casa madre, la mia storia può ripetersi, continuerò a scrivere ogni aggiornamento della mia avventura

ilsognodiunavita
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 28
Iscritto il: 24/05/2010, 14:59
Nome: giuliano

Re: Peugeot 607-TD V6 2700cc Rottura cinghia distribuzione

Messaggio da ilsognodiunavita » 24/05/2010, 18:32

ECCO ANCORA IL CHIACCHIERONE DI GIULIANO, NON MALEDITEMI.

Ciao a tutti,ancora giuliano,ieri 17/5 ho mandato il reclamo per il guasto avuto alla mia 607 al sito della peugeot ,500 caratteri lasciano poco spazio alle spiegazioni , ma sono anche troppi se sono solo un repertorio per dare soddisfazione virtuale. Ho poi telefonato al loro numero verde, e parlando con un operatore molto gentile quanto inutile,ho capito che poco o nulla sarebbe servito, passeranno la comunicazione al servizio clienti.
Stamani ho ricevuto anche la risposta alla mail fatta ieri, sono allo stesso punto di una settimana fa,la incollo sotto

Gentile Signor Lodola,

ho ricevuto il suo messaggio su http://www.peugeot.it nel quale richiede la visita di un ispettore, in seguito alla rottura della cinghia di distribuzione della sua Peugeot 607.

La informo che la richiesta di ispezione da parte degli Zone Manager Peugeot, é competenza esclusiva dei Centri di Assistenza Autorizzati.
Questi ultimi, qualora ritengano vi siano i presupposti necessari, provvedono direttamente a contattare gli ispettori.

Pertanto le consiglio di rivolgersi al Riparatore Autorizzato Peugeot di riferimento, il quale esaminerà la sua vettura e le suggerirà le azioni più opportune da adottare.

Potrà trovare gli indirizzi di tutta la Rete di Vendita e Assistenza Peugeot su http://www.peugeot.it/contattaci/concessionari-peugeot/.

La ringrazio per la fiducia accordata al marchio Peugeot e resto a sua disposizione.

Cordiali Saluti,
XXXX XXXXXXX
Assistente Clientela
Centro Contatto Clienti Pronto Peugeot


Qello sotto era il testo 500 caratteri mandato da me nel loro sito

Con la presente sono a comunicarvi un
problema
avuto sulla mia 607 2700 V6 molto grave. Domenica 9/5 in autostradata la
mia
auto si è fermata e rimorchiata al concessionario De Benedetti A Sarzana
(SP)
dove l''ho acquistata nel dicembre 2005 si è strappata la cinghia
distribuzione rompendo tutto quello che era possibile rompere, risultato è
da
sostituire il motore costo del preventivo 9.650,00â_¬ ,lâauto ha 120.000
km
regolarmente tagliandata ,vorrei parlare con lâispettore di zona.
Per rispondere all'e-mail, utilizzare una risposta con storico in modo da includere nella risposta l'identificatore conversazione «[THREAD_ID:16461718]».

E ogni giorno un tassello inutile alla storia,eccolo.

Praticamente stamani il concessionario mi ha confermato la risposta alla sua richiesta per l'intervento dell'ispettore, ""è contemplato per auto acquistate dopo il 2007 "", la risposta avuta.
Il ridicolo è che quando chiami,una voce ti chiede se alla fine puoi rilasciare una tua dichiarazione per la soddisfazione ottenuta dal servizio peugeot, forte vero?
Praticamente se ti accade qualcosa per colpa dei progetti mal fatti da peugeot e il difetto essendo occulto è da te conosciuto soltanto quando si evidenzia ed è passato più di due o tre anni, il difetto di progettazione è soltanto tuo e te lo paghi, bravi.
Mi sarebbe piaciuto sapere quante auto come la mia hanno avuto questo micidiale difetto guasto e magari se il blocco improvviso dell'auto ha provocato incidenti,non mio caso non è avvenuto soltanto perchè ero in corsia di marcia normale senza traffico,altrimenti potrei non essere a raccontarlo, se vi sembra io esageri nel cosa potrebbe essere accaduto in altre tre condizioni di guida chiedetelo e le descrivo,credo vi verranno i brividi.
Perchè se questo guasto,nella mia provincia ripeto due auto identiche su il totale circolante di forse quattro o cinque, ma oserei dire su tre soltanto circolanti,in giro non ne vedi proprio,se questo guasto segnalato da chi lo ha subito è stato ignorato per non risponderne in fase di riparazione e perciò non sono stati avvisati i proprietari di questi modelli, magari la casa madre avrebbe anche una responsabilità per gli incidenti causati dal suo silenzio, ma purtroppo ognuno sa solo il suo e quando chiede si sente rispondere, mai accaduto prima,colpa tua, come detto a me.
Capito quando ho scritto nei messaggi precedenti che questo forum inteso come "" gli amici della peugeot"" è forse vero ma è solo a senso unico? noi amici di peugeot e appassionati delle sue auto, ma peugeot non ricambia, anzi forse ne sorride, bisogna solo aspettare, io mi sono ricreduto dopo venti anni di peugeot, sarà forse colpa della crisi del settore, può essere, ma ciascuno dovrebbe accollarsi le proprie responsabilità e non essere forti dalla propria potenza economica per ignorare i problemi del consumatore.
Avete mai letto la frase che ""si deve guardare un altro uomo dall'alto in basso soltanto quando lo aiuti a rialzarsi da terra se caduto? "" loro ora sono quelli in alto.
Ciao a tutti gli amici che hanno la pazienza di leggermi,giuliano.ilsognodiunavita

ilsognodiunavita
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 28
Iscritto il: 24/05/2010, 14:59
Nome: giuliano

Re: Peugeot 607-TD V6 2700cc Rottura cinghia distribuzione

Messaggio da ilsognodiunavita » 24/05/2010, 18:33

Ho chiesto alla concessionaria di sarzana De Benedetti , e mi ha risposto che si è rotto tutto quello che si poteva rompere, ma credo per capire cosa sia realmente accaduto e quale sia stata la causa scatenante la macinatura del motore,sia indispensabile smontare pezzo a pezzo il motore,penso che quando hanno constatato che la cinghia ,strappata anche da un'altra causa ,ha fatto rompere tutto, non abbiano smontato altro per due motivi, il primo se smontano tutto e il motore arriva dopo dieci giorni non si ricordano neppure come rimontare ogni cosa, ti ripeto hanno venduto forse una sola auto, e seconda cosa anche se volessero smontare ogni pezzo cosa ci capirebbero che mai ne hanno visto uno aperto, e li non è superficiale il controllo ma è nei punti subdoli, se interesse ci fosse stato a capire cosa è accaduto e vedere se vizio c'è, il motore avrebbe dovuto andare in francia dove i tecnici preposti a quel modello avrebbero potuto capire,ma non interessa perchè altrimenti non avrebbero detto arrangiati all'altra 607 identica di Massa, il proprietario l'ha abbandonata per non spendere 12.000,00€

Io non dico che sia stato un difetto di fabbricazione per il motivo che si è rotta ma soltanto perchè tre auto in circolazione e due morti,sono pochi?
io so solo questi due ma la peugeot dovrebbe sapere tutti quelli avvenuti vero?
ebbene quando ho parlato con il servizio cortesia mi hanno risposto che la peugeot controllando non ha riscontrato altri casi del mio tipo, bene, e quello di Massa allora,come non mi hanno detto quello da me conosciuto , quanti altri potrebbero non avermi detto,due su tre non credo siano una percentuale da non esserci altri casi come il mio e poi c'è da dire che quelle auto iniziano ora a superare i 100.000 km, prima i motori slla 607 erano i 2200, come la mia precedente e ricordo che anche a questa a 40.000 km si è strappata la cinghia ma in quel modello non si è rotto nulla.
Le statistiche può farle solo la peugeot, ma se a me ha detto essere l'unica la mia con quel guasto lamentato, come fai a crederci se non mi ha detto che solo due casi sono avvenuti, io oltre il mio so quello di Massa,
Desidero precisare che tutto quello che scrivo perchè ho detto alla peugeot e tutto quello che scrivo riferitomi in risposta dalla peugeot sono solo la realtà in quanto il dialogo telefonico intercorso è stato registrato dalla peugeot,l'operatore ha evidenziato questa cosa della registrazione.

Sto pensando di scrivere a Staffelli di canale 5 per esporgli questa cosa,sarei curioso di ascoltare le telefonate di chi ha magari questa auto e ha avuto il mio problema, 2 su 3 non è un caso, a me in tutta la vita non è mai accaduto nulla del genere.
Ieri ho contattato a mezzo del sito di canale 5 la redazione ma non sono riuscito a dialogare, in settimana vedrò come fare per poterci parlare,dirò loro di leggersi ogni cosa del forum, lo apprezzeranno anche loro per documentarsi

ilsognodiunavita
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 28
Iscritto il: 24/05/2010, 14:59
Nome: giuliano

Re: Peugeot 607-TD V6 2700cc Rottura cinghia distribuzione

Messaggio da ilsognodiunavita » 24/05/2010, 18:34

Ciao ,riecco giuliano, da qualche giorno sembro il gazzettino toscano sempre a scrivere di questa mia auto.
Quando ho qualche nuova sull'argomento mi sono ripromesso aggiornare tutti quanti.
Ebbene,stamani ho parlato con il Sign. Venè, proprietario della seconda 607 V6 2700 ,auto con motore macinato come la mia,scusate se ripeto sempre 2700 V6, ma non deve essere fatta confusione con la 2200 in linea che non c'entra nulla con questi difetti ne con il numero circolante. Al suo riguardo nei giorni scorsi ho scritto delle inesattezze che provvedo subito a rettificare.
Questo signore mi ha detto che da noi non circolano quattro o cinque peugeot 607 V6 2700 come avevo scritto io per non sbagliare esagerando, ma salvo errore ne cirvolavano soltanto due esemplari, la sua e la mia, poi le altre circolanti sono 607 ma 2200,motore in linea,come la mia precedente, ecco che due motori macinati su due vetture circolanti da noi, massa carrara e forse la spezia,la spezia perchè il concessionario dove è ora è di la spezia sarzana, sono una percentuale abbastanza alta, è forse il 100% ? magari in tutta italia non è accaduto ad altri, credeteci voi ma io mi rifiuto crederci, la peugeot ha risposto non avere avuto lamentele del caso da ness'un altro che me,strano massa no, ripeto voce registrata del servizio clienti fa fede di quello che scrivo.
Ma torniamo ancora alle inesattezze scritte di quella di massa, la peugeut 607 V7 2700 del Sign. Venè aveva solo 40.000 quarantamila Chilometri percorso e forse tre anni di vita neppure, mi ha detto l'ha abbandonata da mesi,io l'ho vista dicembre 2009, e ha sorriso dicendo la sta ancora pagando, ebbene anche a lui peugeot ha risposto arrangiati,infatti mi ha dato carta bianca di unire anche lui a qualunque azione legale farò per me.
Ma non è finita e qui non si può che ridere,questo signore mi ha detto,lo sapevo ma non questi numeri, di avere attualmente 5 cinque , ripeto 5 cinque peugeot 607 di cui una 2700 V6 macinata e altre 4 quattro 607 2200 motore in linea, queste vanno, una mi ha detto avere 250.000 km. cattivo cliente vero? cinque 607, AMMIRAGLIE in circolazione sue, ARRANGIATI anche a lui.
Questo signore è stato felice della mia telefonata perchè era convisnto essere passato da stupido nell'avventura di questa auto. Cinque auto e arrangiati, cosa dite voi, dopo aver abbandonato l'ultima che sta ancora pagando acquisterà ancora peugeot? a ciascuno le proprie deduzioni.
In settimana vado a una associazione consumatori per capire se questa storia interessa loro e i loro avvocati, solitamente sono molto svegli nelle cause che possono essere di interesse nazionale,nazionale nel senso che può non essere uno o due casi isolati ma essercene centinaia in italia, loro hanno la capacità di fare ricerche su chi ha avuto questo genere di guasto e magari anche vedere se nei vari incidenti che hanno coinvolto numeri di vetture era come prima auto una 607 V6 2700, questo guasto in autostrada può provocare una strge, leggete i casi che ho elencato nei precedenti messaggi,e se non li trovate ditemelo e ve li descrivo come li avreste vissuti se accaduti a voi, fortunatamente non accaduto.
a risentirci e grazie per ci mi legge, mi sembra, mentre scrivo, esservi a parlare di persona, ciao a tutti, giuliano.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: AdsBot [Google] e 10 ospiti