Peugeot 607-TD V6 2700cc Rottura cinghia distribuzione

Vi aiutiamo ad acquistare, in sicurezza, la vostra auto usata. Grazie ad Adiconsum chiariamo i diritti sulla Garanzia.

Moderatore: Staff Sicurauto.it

ilsognodiunavita
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 28
Iscritto il: 24/05/2010, 14:59
Nome: giuliano

Re: Peugeot 607-TD V6 2700cc Rottura cinghia distribuzione

Messaggio da ilsognodiunavita » 14/06/2010, 14:11

Sicurauto ha scritto:Ciao ad entrambi, avete novità sul vostro caso?
Sarebbe giusto informarci per lasciare delle info utili per i lettori grazie!
Tranquilli, non mi sono dimenticato di voi ne della mia ammiraglia da macello, non ho scritto più nulla perchè nessuno mi ha più dato notizie sul mio caso accadute ad altri.
Domani 15/06 dovrebbe arrivare il motore nuovo alla concessionaria peugeot di sarzana, alla casa madre,la pugeot france sta molto a cuore la clientela e sono stati molto veloco a fornire il ricambio, se arriva domani ha impiegato un mese esatto, se andavo a prenderlo io in carriola facevo prima, ma servirà per consolidare ancora più la fedeltà alla casa francese nei prossimi acquisti.
Quando mi consegneranno l'auto e la fattura della sostituzione motore, porterò il tutto a un legale per far valere i miei diritti, se ne ho, intanto sto pagando da un mese e tre giorni il noleggio di una auto sostitutiva, metterò anche questa fattura nel conto.
Ogni novità ve la comunico, ciao e grazie dell'interesse,peccato che pochi possessori del mio bidone hanno scritto,magari si vergognano dell'auto che avevano preso. Giuliano

ilsognodiunavita
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 28
Iscritto il: 24/05/2010, 14:59
Nome: giuliano

Re: Peugeot 607-TD V6 2700cc Rottura cinghia distribuzione

Messaggio da ilsognodiunavita » 17/06/2010, 17:48

Eccomi come poromesso quando avevo novità sulla peugeot 607 che ha rotto il motore. Ieri hanno iniziato a smontare il motore rotto e si comincia a capire qualcosa dell'accaduto, praticamente la cinghia non è rotta, l'albero motore è bloccato e non gira perchè,lo suppongo io perchè non ancora smontato il motore,si è grippato uno dei due alberi di distribuzione sulla testata, praticamente l'albero su una delle due testate di tre cilindri si è grippato bloccando la puleggia trainata dalla cinghia di distribuzione,l'albero motore ha dato un giro saltando qualche dente della cinghia e i pistoni hanno battuto sulle valvole aperte rompendo e bloccando tutto,l'altra puleggia dell'albero distribuzione dell'altra testata gira liberammente,sicuramente smontate le bielle di quel blocco di tre cilindri,anche l'albero motore gira. Il tutto è accaduto per il grippaggio di questo albero distribuzione che ha fatto rompere tutto.
Quando ho notizie più precise scrivo, giuliano lodola

Avatar utente
ottobre_rosso
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 11071
Iscritto il: 25/05/2006, 0:01
Nome: Daniele
Località: La terra della cassoeula!!!
Contatta:

Re: Peugeot 607-TD V6 2700cc Rottura cinghia distribuzione

Messaggio da ottobre_rosso » 17/06/2010, 21:15

grazie per l'aggiornamento, Giuliano :)
Il denaro fa ricco l'uomo... l'educazione lo rende signore!

ilsognodiunavita
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 28
Iscritto il: 24/05/2010, 14:59
Nome: giuliano

Re: Peugeot 607-TD V6 2700cc Rottura cinghia distribuzione

Messaggio da ilsognodiunavita » 02/07/2010, 17:36

Ciao ,non mi sono dimenticato della risposta ma desideravo dare notizie certe.
Ieri sera mi ha nno consegnato l'auto con motore nuovo, ad arrivare il motore ha impiegato circa 32 giorni, appena arrivato hanno iniziato a smontare l'auto, non lo hanno fatto prima per timore non ricordare tutti i pezzi dove andavano, è la loro prima, hanno fatto moltissime foto nel dubbio non ricordare esattamente, non lo vedo un difetto ma una forma di semplice e umile intelligenza, la concessionaria in cui hanno fatto la riparazione è a Sarzana (SP) De Benedetti SRL , credo senza timore di sbagliare che sia una delle più serie officine che si possa trovare, l'onestà parte dai titolari, padre e figlio, persone incredibili, quelle che ancora hanno una sola parola, peccato rappresentino una fabbrica che nel mio caso e dell'altro signore di massa ha avuto solo e anche poce parole, arrangiati..
A consegnarmela hanno impiegato 15 giorni , è capitato due volte che dovevano fermarsi perchè mancava qualche piccolezza tipo guarnizioni sciupate e dovevano arrivare, ultima quando era finita mancava un chilo di olio nel cambio automatico perchè cambiandolo non ne avevano abbastanza, va solo li.
Praticamente si è spezzato in due l'albero motore , e i pistoni hanno battuto contro le valvole di una delle due testate, ma è stato l'albero il primo guasto, sinceramente non avevo mai sentito dire si spezzasse un albero motore di un motore simile,sicuramente il sign. Peugeot si è rivoltato nella tomba, non lo credeva possibile da una sua creatura..
Credo sia quasi impossibile spezzarsi un albero motore che è il pezzo più robusto del motore tanto che lo forgiano per evitare difetti di colatura, sicuramente aveva qualche venatura piccolissima oppure bolle interne oppure qualche scoria all'interno dell'acciaio che lo ha fatto cedere alla fatica sotto le normali sollecitazioni per cui è stato progettato.
Ho portato i dati al legale perchè scriva alla peugeot italia e france per ritenerla corresponsabile del difetto per noi occulto dell'avvenuto.
Quando l'officina mi da la relazione del guasto il legale scrive anche la richiesta legale di apertura della lite, vediamo cosa risponderanno, a me nulla hanno risposto.
Praticamente ho pagato 12.000,00 Euro per avere l'auto nella stessa condizione di prima, perchè andava come ora, e stare con il pensiero di trovarmi in autostrada fermo con qualche tir che mi passa sopra.
Appena ho novità scrivo, ciao.
Voi che siete del mestiere come spiegate una rottura in due di un albero motore di un motore di quella robustezza, è capitato spesso ad altre auto? e dire che era trattata come un bambino, ogni cura nelle manutenzioni, e con questa controversia da 12.000,00 euro ho chiuso completamente con peugeot.

tehblizz
Rank: Autista modello!
Rank: Autista modello!
Messaggi: 247
Iscritto il: 12/01/2008, 13:01

Re: Peugeot 607-TD V6 2700cc Rottura cinghia distribuzione

Messaggio da tehblizz » 04/07/2010, 15:17

Incredibile! L'albero che si spezza in due non l'avevo ancora sentita! Grazie mille per l'aggiornamento, spero proprio che i tuoi problemi (a livello di motore) siano finalmente finiti, e spero che la causa legale vada a buon fine in tempi non troppo lunghi!

Saluti, facci sapere se ne avrai voglia! :)

ilsognodiunavita
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 28
Iscritto il: 24/05/2010, 14:59
Nome: giuliano

Re: Peugeot 607-TD V6 2700cc Rottura cinghia distribuzione

Messaggio da ilsognodiunavita » 04/07/2010, 16:16

Ciao,in tanti anni ho avuto moltissime auto e come prima auto solo di grossa cilindrata,ebbene mai avevo sentito di un guasto del genere, un albero motore di acciao forgiato che dovrebbe essere indistruttibile, salvo non si grippi per altri problemi,albero che si spezza in due, non esiste avvenga per l'uso per cui è preposto, o e mal calcolato, oppure ha bolle o scorie interne oppure non è progettato con un banco che assorbe le sollecitazioni e vibrazioni o torsioni laterali che lo affaticano fino a farlo cedere, unito al disinteresse della peugeot per il consumatore.
Sarebbe stato utile sapere di altri casi ma non so dove guardare o chiedere.
Pensa che ieri ero in autostrada a 120 km ora, non avevo auto vicine e nel silenzio della guida della mia auto , ho sentito un forte colpo, mi sembrava dietro, come qualcuno avesse dato una forte manata alla carrozzeria, ho guardato dagli specchi se qualcosa avesse colpito l'auto e ruzzolasse qualcosa nell'asfalto, ma nulla ho visto, ho guardato con timore la strumentazione per capire se qualcosa non andasse, tutto regolare e la macchina era silenziosa, nessun rumore, dopo quello che era accaduto ho paura di restare appiedato ovunque. Sta di fatto che quel forte rumore c'è stato, ho anche pensato si sia staccato qualcosa sotto o perso qualche pezzo avvitato male e staccatosi e ruzzolando sotto l'auto abbia fatto quel forte rumore, domani lunedi vado alla concessionaria che ha cambiato il motore a ritirare una altra mia peugeot che ho lasciato a sostituire il termostato del climatizzatore e mentre sono li faccio mettere sul ponte la 607 per vedere se qualcosa si è staccato da sotto. Io so che mi lascerà a piedi ancora ma per altri quattro anni la devo tenere dopo una simile spesa.
Ti faccio sapere come procede la cosa, anche legalmente, in settimana mi danno la relazione del guasto, per ora mi hanno dato solo la fattura pagata, e poi il legale procede. Peugeot, VERGOGNA!

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti