[Piccolo tamponamento] Info procedimento

Hai avuto un incidente? Vuoi un parere sul tuo caso? Hai qualche problema con la tua assicurazione?

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Rispondi
Fabito
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 1
Iscritto il: 02/05/2011, 1:35
Nome: Fabio

[Piccolo tamponamento] Info procedimento

Messaggio da Fabito » 02/05/2011, 2:16

Buogiorno a tutti mi presento sono nuovo del Forum.
Vi faccio i complimenti perchè lo trovo molto utile e ben fatto.

Vorrei chiedervi gentilmente delle informazioni (o forse rassicurazioni) riguardo la procedura da seguire dopo un tamponamento.
L'altro giorno infatti ho tamponato con torto un auto in prossimità di una rotonda, il danno sembrerebbe "lieve" ma di sicuro si tratterà di sostituzione del paraurti posteriore in plastica della sua macchina e sembra vi sia anche un interessamento alla carrozzeria (un bollo con rientro).

Ora, al momento dell' accaduto e alla verifica dei danni, sia io che l' altro conducente eravamo di fretta per andare a lavoro :D e ci siamo accordati di risolvere la cosa "tra di noi" senza la compilazione dei fogli delle assicurazioni.
In pratica lui andrebbe dal suo carrozziere per un preventivo che poi io gli salderò.

Domande:
1) Nel caso in cui il danno per varie ragioni (...) risultasse più elevato di quello che pensavo, potrò ripensarci ed avvalermi della assicurazione seguendo i procedimenti opportuni (compilazione moduli)?
2) Nella "confusione" e fretta, mi sono limitato a lasciargli i miei dati ed il mio numero di telefono. ma non ho invece preso nessun suo dato!! (Insultatemi pure, ma non troppo ehh.... :D )
Se fosse una persona un pò "malefica" che cosa potrebbe combinarmi di suo?
(Lo so che se dovrà contattarmi per forza se vorrà il risarcimento, ma intendo dire: che storie strane potrebbe farmi?)

Grazie per l' attenzione
Fabio
:ciao

Avatar utente
avv_ben
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1164
Iscritto il: 22/12/2009, 11:24

Re: [Piccolo tamponamento] Info procedimento

Messaggio da avv_ben » 02/05/2011, 11:26

Il rischio massimo è il malus. Se vedendo il preventivo alto, cambi idea, fai la denuncia di sinistro e ti prendi il malus.
Se ci sarà da compilare il modulo vedrai che sarà tutto interesse dell'altro fare il CID congiunto (lo pagherebbero prima). Ma se non volesse, basta almeno avere la sua targa, poi puoi fare la denuncia di sinistro compilando solo tu il modulo blu.

Se non si fa più sentire hai l'obbligo di denuncia di sinistro, nel senso che se l'assicurazione avesse qualche danno dalla tua mancata denuncia potrebbe chiederti di ristorarlo. Ma è un'eventualità più di scuola che reale. Se lui non si fa sentire e inizia la procedura di risarcimento diretto, verrai contattato per sentire la tua versione senza costi aggiuntivi a parte il malus.

Vedrai che ti contatta, è nel suo interesse.
Vuoi un parere legale personalizzato sulla tua vicenda che preveda lo studio approfondito delle tue carte? Immagine
Per una consulenza legale GRATUITA più completa sul tuo caso personale clicca qui

Antonio Benevento - avvocato in Milano - consulente Rc Auto di SicurAUTO.it

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti