[Pinze freni] perchè occorre ruotare il pistoncino?

Solo discussioni generiche, es: l'additivo per la benzina serve a qualcosa? I fari allo xeno sono utili? Non improvvisatevi mai meccanici!

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Avatar utente
ottobre_rosso
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 11152
Iscritto il: 25/05/2006, 0:01
Nome: Daniele
Località: La terra della cassoeula!!!
Contatta:

[Pinze freni] perchè occorre ruotare il pistoncino?

Messaggio da ottobre_rosso » 08/05/2010, 19:47

Oggi mi sono visto costretto a revisionare l'impianto frenante posteriore della mia Megane prima serie e mi sono accorto che per far rientrare i pistoni occorre spingerli e, allo stesso tempo, ruotarli. Ora, tralasciando il fatto che si parli di Megane piuttosto che un'altra auto, perchè, a differenza di qualche anno, occorre anche ruotarli oltre che spingerli? è solo una scelta delle case per obbligare i meccanici e gli utenti ad acquistare appositi attrezzi (a meno che non si voglia armarsi di pappagallo e qualcosa per spingere, un pò alla... Mc Gyver)? oppure si tratta di una scelta basata su un qualche tipo di sicurezza?
Il denaro fa ricco l'uomo... l'educazione lo rende signore!

Avatar utente
zambor
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1248
Iscritto il: 30/07/2007, 2:18

Re: [Pinze freni] perchè occorre ruotare il pistoncino?

Messaggio da zambor » 08/05/2010, 23:06

Le pinze freno che incorporano anche il freno a mano sono da sempre con questo sistema, immagino sia un scelta obbligata visto che è usata da tutte le case automobilistiche.

mariopagnanelli
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1510
Iscritto il: 29/08/2009, 14:30
Nome: Mario
Località: Copparo (FE)
Contatta:

Re: [Pinze freni] perchè occorre ruotare il pistoncino?

Messaggio da mariopagnanelli » 08/05/2010, 23:50

Veramente ...
da un pò tutti i meccanici ho sempre visto spingere i pistoncini con mezzi un pò "brutali" (di solito una grossa cagna).

Se sei riuscito un pò spingendo, un pò ruotando, in modo " gentile" ...
che non sia semplicemente per il principio del catenaccio
(parlo dei grossi catenacci tondi dei portoni di una volta, che se li spingi solo non li muovi neanche ...
ma se mentre spingi di lato lo fai anche girare su e giù , si muove facilmente ...)

Ho capito bene?

Avatar utente
ottobre_rosso
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 11152
Iscritto il: 25/05/2006, 0:01
Nome: Daniele
Località: La terra della cassoeula!!!
Contatta:

Re: [Pinze freni] perchè occorre ruotare il pistoncino?

Messaggio da ottobre_rosso » 09/05/2010, 11:47

mariopagnanelli ha scritto:Veramente ...
da un pò tutti i meccanici ho sempre visto spingere i pistoncini con mezzi un pò "brutali" (di solito una grossa cagna).

Se sei riuscito un pò spingendo, un pò ruotando, in modo " gentile" ...
sono stato ben attento, anche per paura di rovinar qualcosa (sai, con l'impianto frenante è meglio andarci mooooooolto cauti)
Il denaro fa ricco l'uomo... l'educazione lo rende signore!

Avatar utente
ottobre_rosso
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 11152
Iscritto il: 25/05/2006, 0:01
Nome: Daniele
Località: La terra della cassoeula!!!
Contatta:

Re: [Pinze freni] perchè occorre ruotare il pistoncino?

Messaggio da ottobre_rosso » 09/05/2010, 11:53

zambor ha scritto:Le pinze freno che incorporano anche il freno a mano sono da sempre con questo sistema, immagino sia un scelta obbligata visto che è usata da tutte le case automobilistiche.
d'accordo zambor, ma il fatto che tutte le case seguano la stessa metodologia è solo un "adeguamento" oppure c'è un qualche motivo di natura meccanica?
Il denaro fa ricco l'uomo... l'educazione lo rende signore!

Avatar utente
Federico Autotecnica
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 6289
Iscritto il: 06/12/2005, 22:30
Località: Brescia
Contatta:

Re: [Pinze freni] perchè occorre ruotare il pistoncino?

Messaggio da Federico Autotecnica » 09/05/2010, 19:57

Non riesco a spiegarti il funzionamento...
ma sicuramente è una scelta meccanica :ciao
Federico alias "FEDELELLA" - Professione: Autoriparatore
AUTOTECNICA BRESCIA l'officina ufficiale di SicurAUTO.it :ok

MTB BRESCIA

Avatar utente
zambor
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1248
Iscritto il: 30/07/2007, 2:18

Re: [Pinze freni] perchè occorre ruotare il pistoncino?

Messaggio da zambor » 10/05/2010, 1:44

Veramente ...
da un pò tutti i meccanici ho sempre visto spingere i pistoncini con mezzi un pò "brutali" (di solito una grossa cagna).
Trovo abbastanza assurdo, oltre che poco professionale, che un meccanico professionista non usi l'attrezzo specifico per svolgere un lavoro di routine come questo, oltre che perdere tempo, a volte anche tanto, corre il rischio di danneggiare pistoncino e gommino parapolvere.

mariopagnanelli
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1510
Iscritto il: 29/08/2009, 14:30
Nome: Mario
Località: Copparo (FE)
Contatta:

Re: [Pinze freni] perchè occorre ruotare il pistoncino?

Messaggio da mariopagnanelli » 10/05/2010, 1:59

zambor ha scritto:
Veramente ...
da un pò tutti i meccanici ho sempre visto spingere i pistoncini con mezzi un pò "brutali" (di solito una grossa cagna).
Trovo abbastanza assurdo, oltre che poco professionale, che un meccanico professionista non usi l'attrezzo specifico per svolgere un lavoro di routine come questo, oltre che perdere tempo, a volte anche tanto, corre il rischio di danneggiare pistoncino e gommino parapolvere.
E come è fatto l'attrezzo specifico?
(immagino sia una specie di morsetto a vite ... ma non ne so niente)

( e - soprattutto - se Ottobre Rosso c'è riuscito a mano premendo e ruotando ...
ho indovinato davvero, che è solo un fatto di attrito ?)

Avatar utente
ottobre_rosso
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 11152
Iscritto il: 25/05/2006, 0:01
Nome: Daniele
Località: La terra della cassoeula!!!
Contatta:

Re: [Pinze freni] perchè occorre ruotare il pistoncino?

Messaggio da ottobre_rosso » 10/05/2010, 8:41

mariopagnanelli ha scritto: ( e - soprattutto - se Ottobre Rosso c'è riuscito a mano premendo e ruotando ...
ho indovinato davvero, che è solo un fatto di attrito ?)
ho dovuto utilizzare uno di quei "morsetti" che utilizzano anche i falegnami per tenere unite due assi (non so' il nome dell'attrezzo): con questo spingevo leggermente il pistoncino e, nel frattempo, con un pappagallo lo ruotavo. L'ideale sarebbe stato farlo in due ma, come sempre, la legge di Murphy non perdona...

Immagino che l'apposito attrezzo sia costruito a T, per facilitarne la presa, e abbia l'estremita' dello stesso diametro del pistoncino con quattro punte leggermente in rilievo per "clampare" lo stesso pistoncino e poterlo ruotare (almeno quello della Megane ha degli incavi fatti come a croce: non so' se siano uguali per tutte le case automobilistiche...)
Il denaro fa ricco l'uomo... l'educazione lo rende signore!

Avatar utente
virusalfa74
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 667
Iscritto il: 11/02/2009, 18:25

Re: [Pinze freni] perchè occorre ruotare il pistoncino?

Messaggio da virusalfa74 » 15/05/2010, 17:57

l'attrezzo è pneumatico, con una faccia "maschio" che si innesta nel pistoncino e fa tutto il lavoro, spingere e ruotare, mi sembra in senso orario, per far rientrare il meccanismo...

questo sistema sicuramente è stato fatto in questo modo per il meccanismo di recupero automatico del freno a mano...infatti all'anteriore non c'è....

ciao

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti