Pneumatici omologabili

Cosigliamoci o confrontiamoci sulla scelta migliore da effettuare su: Spike spider, catene da neve, Autosock, gomme invernali e normali, etc.

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Rispondi
Azgard
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 1
Iscritto il: 16/12/2005, 23:35

Pneumatici omologabili

Messaggio da Azgard » 16/12/2005, 23:50

Salve a tutti, sono un nuovo iscritto e gradirei porvi subito un quesito:
posseggo una Alfa 166 2,5 V6 del 2002 con pneumatici 225/45/17 e cerchi da 7,5 pollici. Navigando su Internet ho visto che sul sito Pirelli mi darebbero la possibilita' di omologare anche le 245/40/17 senza pero' specificare se il canale del cerchio rimane da 7,5 o maggiore.
QUalcuno potrebbe gentilmente darmi spiegazioni in merito?

Grazie 8) 8) 8) 8) 8) [/b]

gtoffoli
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 6
Iscritto il: 29/11/2005, 22:21

Messaggio da gtoffoli » 19/12/2005, 21:30

Ciao, per quanto riguarda il canale del cerchio, che in gergo tecnico si chiama "calettatura", esso è in realtà un mero problema estetico. Anche sul libretto dell'auto puoi notare che sono riportate le misure del pneumatico con larghezza (in mm) / spalla (in mm) come percentuale della larghezza/ R per il diametro del cerchio espresso in pollici. Trovi inoltre il vincolo dell'indice di carico (per il peso max) e il codice di velocità (es H per max 210 km/h). Non vi è un obbligo della calettatura perchè nulla vieta di montare un pneumatico 225/45 o 245/40 sulla stesso R17 con 8,5J. La spalla del 225/45 non risulterà perfettamente verticale come la 245/40.
Io dispongo di un'auto a trazione posteriore con le misure spaiate tra anteriore e posteriore. L'anteriore con il 225/45 R17 è 7,5J, il posteriore con 245/40 R17 è 8,5J.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti