[Polizia nascosta] Agguati, non sicurezza

Anche tu sei stufo di vedere troppi morti sulle strade? Unisciti a noi e facci conoscere le tue idee. La sicurezza stradale è un problema di tutti!

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Rispondi
Knowledge
Rank: Patentato attento
Rank: Patentato attento
Messaggi: 127
Iscritto il: 20/05/2008, 17:40

[Polizia nascosta] Agguati, non sicurezza

Messaggio da Knowledge » 22/06/2010, 18:12

Un argomento attualmente molto in voga in TV risulta essere indubbiamente la "malasanità". Io vorrei,invece, semplicemente citare l'ennesimo episodio di "malasicurezza" accaduto nei pressi del mio paese, in provincia di Bologna.
Un auto color bianco, è appostata poco fianco ad un cantiere di una villetta in costruzione. Avvicinandomi con la mia macchina,beh...guardacaso, scopro che si tratta proprio della polizia municipale, la quale ha ben pensato di:
1° Appostarsi con una piccola Panda totalmente bianca a fianco di un cantiere, auto che poteva benissimo essere confusa, appunto, con un piccolo Van degli operai addetti ai lavori.
2° Posizionarsi appena dopo un piccolo ponticello dopo un lungo rettilineo, rendendosi quindi invisibili se non superando il ponte, quando la distanza fra te e loro è di soli 200 metri circa, o giusto poco più.
3° Scegliere il praticamente unico tratto di strada in cui il limite scende da 80 km/h a 60 km/h. Limite che fra l'altro ritengo inadeguato per il tipo di strada, ma questo è solo un mio soggettivo parere personale.
3° Mettere i cartelli di "Controllo elettronico della velocità" a terra a soli due metri dall'auto (uno davanti ed uno dietro).

Aggiungo inoltre che il tratto di strada interessato attraversa pura campagna, non è nè d'ingresso imminente nè di uscita imminente da uno dei piccoli paesi circostanti, è semplicemente "perfetto" perchè è facile superare, anche di poco, i limiti. Per citare l'esempio, sono passato a fianco della vettura ai 75 km/h (velocità ridicola se rapportata al tipo di strada) e con ogni probabilità mi beccherò come minimo una multa di una cinquantina di euro.

Un comportamento a dir poco inaccettabile, che come di consueto non promuove in modo alcuno la sicurezza, ma solo la punizione e le entrate in cassa. Una punzione che per giunta ritengo, nelle modalità in cui viene applicata, immotivata e discutibile.

mariopagnanelli
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1510
Iscritto il: 29/08/2009, 14:30
Nome: Mario
Località: Copparo (FE)
Contatta:

Re: [Polizia nascosta] Agguati, non sicurezza

Messaggio da mariopagnanelli » 23/06/2010, 1:12

Forse sarebbe più giusto se sistematicamente iniziassimo a protestare per la SEGNALETICA INADEGUATA ...

Siamo sempre dalla parte del torto ... perchè aspettare a protestare solo quando iniziano i controlli?
Facciamolo subito!
Il vero problema è la segnaletica.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti