[Precedenza a destra] ... ripensarci ... ?

Anche tu sei stufo di vedere troppi morti sulle strade? Unisciti a noi e facci conoscere le tue idee. La sicurezza stradale è un problema di tutti!

Moderatore: Staff Sicurauto.it

mariopagnanelli
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1506
Iscritto il: 29/08/2009, 14:30
Nome: Mario
Località: Copparo (FE)
Contatta:

Re: [Precedenza a destra] ... ripensarci ... ?

Messaggio da mariopagnanelli » 15/04/2015, 0:36

Ricorda in qualche modo il disegno che ho fatto io (uscite tangenziali)?

Però...
costa meno rifare tutte le rotonde (per farle funzionare con la precedenza a destra...)
o tenercele così, e cambiare 1 rigo di CdS ?

GTturbo
Rank: Autista sicuro!
Rank: Autista sicuro!
Messaggi: 374
Iscritto il: 20/07/2011, 23:10
Nome: Amedeo

Re: [Precedenza a destra] ... ripensarci ... ?

Messaggio da GTturbo » 15/04/2015, 23:14

Si, qualcosa di simile al tuo disegno.
Sul fatto se rifare le rotonde o un rigo di C.d.S. opterei per entrambi, in quanto ho notato (almeno nelle strade che faccio abitualmente) che il numero dei sinistri non è diminuito dove, appunto, son state fatte rotonde grosse come posaceneri, causa appunto il fatto che oltre a non rallentare per niente i veicoli tolgono anche la possibilità pratica (come da te fatto notare) di segnalare se si rimane in rotonda o se si esce.

mariopagnanelli
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1506
Iscritto il: 29/08/2009, 14:30
Nome: Mario
Località: Copparo (FE)
Contatta:

Re: [Precedenza a destra] ... ripensarci ... ?

Messaggio da mariopagnanelli » 16/04/2015, 1:02

Per le rotonde-posacenere...
lì è questione più che altro di "libera interpretazione" da parte del progettista locale.... !!

I requisiti strutturali delle rotatorie sono disciplinati in modo chiaro dal DM 19.04.2006
(vedi in particolare 4.5.3 "geometria delle rotatorie" e fig. 11 "elementi di progetto")(pag.26)
http://www.mit.gov.it/mit/site.php?p=no ... &id_dett=0

(tirare le orecchie al Geometra del Comune !!!)

mariopagnanelli
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1506
Iscritto il: 29/08/2009, 14:30
Nome: Mario
Località: Copparo (FE)
Contatta:

Re: [Precedenza a destra] ... ripensarci ... ?

Messaggio da mariopagnanelli » 16/04/2015, 1:06

Se non c'è posto...non si fa !

Se non è indicata (flussi di traffico molto sbilanciati nelle diverse direzioni di provenienza)...non si fa !

mariopagnanelli
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1506
Iscritto il: 29/08/2009, 14:30
Nome: Mario
Località: Copparo (FE)
Contatta:

Re: [Precedenza a destra] ... ripensarci ... ?

Messaggio da mariopagnanelli » 18/04/2015, 11:40

GTturbo ha scritto:Mi accodo di qua.

Sulla precedenza a destra o sinistra per me non fa una gran differenza, se uno guarda il comportamento che si deve tenere ( non che si tiene, che si dovrebbe) non ci sarebbero incidenti.
Infatti anche nei disegni riportati, è facile far passare una cosa meglio dell'altra, nel disegno con precedenza a destra ha messo tutti i veicoli in mezzo all' incrocio, nell'altro che si fermano, come impone appunto il C.d.S., prima della linea di arresto.
Se anche in quell'occasione avesse disegnato i veicoli che dovevano dare precedenza a sinistra oltre tale linea, la situazione sarebbe identica.
Anche perché nel disegno con precedenza a destra i veicoli oltre la linea non dovrebbero essere lì, in quanto hanno alla loro destra sempre qualcuno a cui dare la precedenza, quindi dovrebbero essere dietro la linea di arresto, ed in assenza di segnale chi viene fatto passare per primo da il via alla sequenza da seguire.
Credo di avere capito meglio...

Pensa a cosa avviene sempre, anche negli incroci regolati da segnale, e in quelli con semaforo:
- attualmente, incrociandosi due veicoli che provengono dalle direzioni opposte della stessa strada, di cui uno va dritto e l'altro volta a sinistra:
quello che volta a sinistra si ferma in mezzo all'incrocio, e quello che va dritto passa per primo (e poi passa quello che va a sinistra completando a manovra) (*)
- con la precedenza a sinistra: passa per primo quello che va a sinistra
(e quello che va dritto lo aspetta sulla linea di arresto).

E' meglio? E' peggio?
Credo che una volta che ci siamo abituati...
piuttosto che avere le macchine che svoltano a sinistra in mezzo all'incrocio, che intralciano il passaggio... forse è meglio che si tolgano dai piedi subito !!


-------------------------------------
(*) è chiaro, no? Con la normativa attuale (precedenza a destra), i due veicoli, uno di fronte all'altro, finchè sono appena partiti, e "vanno ancora dritti", hanno pari precedenza. Appena quello che va a sinistra ha compiuto un certo angolo di rotazione, e si trova di conseguenza quello opposto sulla destra, ecco che quest'ultimo viene ad avere la precedenza, e il primo deve fermarsi in mezzo all'incrocio ad aspettarlo.
Roba classica da scuola guida, che ormai facciamo sempre senza nemmeno più pensare al perchè...
solo dopo che ha la macchina "un po' di traverso"

mariopagnanelli
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1506
Iscritto il: 29/08/2009, 14:30
Nome: Mario
Località: Copparo (FE)
Contatta:

Re: [Precedenza a destra] ... ripensarci ... ?

Messaggio da mariopagnanelli » 20/04/2015, 1:57


GTturbo
Rank: Autista sicuro!
Rank: Autista sicuro!
Messaggi: 374
Iscritto il: 20/07/2011, 23:10
Nome: Amedeo

Re: [Precedenza a destra] ... ripensarci ... ?

Messaggio da GTturbo » 22/04/2015, 21:40

45.40209,9.146936

Ho fatto un casino, ricorretto il messaggio ma non riesco a inserire l'immagine.
Con queste coordinate su Maps compare una rotonda, questa era bene o male la mia idea.
Per chi deve svoltare uscita tangenziale, separata da chi deve procedere dritto.
Ovvio che si parla di sole rotonde a due corsie, per quelle a singola corsia per me vale il ragionamento che si deve procedere in "fila indiana" ( anche se la corsia è larga 4 metri), e sulle traiettorie stare fermi fino a che il veicolo non è passato.
Ovvio che costa di più che riscrivere due righe del C.d.S., ma son sicuro che queste modifiche verranno rispettate per forza mentre le leggi possono essere interpretate all' infinito.
:ciao

mariopagnanelli
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1506
Iscritto il: 29/08/2009, 14:30
Nome: Mario
Località: Copparo (FE)
Contatta:

Re: [Precedenza a destra] ... ripensarci ... ?

Messaggio da mariopagnanelli » 24/04/2015, 1:36

Ma stai parlando della "bretella" esterna per chi deve dvoltare a destra subito, evitando di entrare nell'anello?
(sul lato sinistro dell'anello, dove hai messo lo "spillo" ?)

Ne abbiamo una simile a Ferrara, con le "bretelle " su 3 rami...
44.818856, 11.603828

Sì, snellisce di più, non mi dispiace...ma non risolve del tutto il "conflitto" di cui parlavo...

(le leggi ...va là...che si possono fare meglio !)

mariopagnanelli
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1506
Iscritto il: 29/08/2009, 14:30
Nome: Mario
Località: Copparo (FE)
Contatta:

Re: [Precedenza a destra] ... ripensarci ... ?

Messaggio da mariopagnanelli » 24/04/2015, 1:57

Io parlavo (se si vuole mantenere la precedenza a destra) di disegnare la direzione dei bracci come nella rotonda mostrata qui: viewtopic.php?p=118888#p118888

oppure qui:
viewtopic.php?p=118740#p118740

(ma, sostenevo questa ipotesi un paio di anni fa....
Adesso mi sembra più giusta la precedenza a sinistra !)

mariopagnanelli
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1506
Iscritto il: 29/08/2009, 14:30
Nome: Mario
Località: Copparo (FE)
Contatta:

Re: [Precedenza a destra] ... ripensarci ... ?

Messaggio da mariopagnanelli » 27/04/2015, 22:59

Comunque... invito tutti... RIPRENDIAMO LE FILA DEL DISCORSO... che ci siamo persi.

Per anni, immaginavo che quando sono state fatte le regole della corcolazione... che so...
si fosse riunita una commissione di esperti, che dopo lunghe valutazioni e ripensamenti,
fosse pervenuta a un risultato ben motivato e circostanziato...

Per la regola della precedenza a destra... NO !!!!
Abbiamo la regola della precedenza a destra ... perchè ... SI SONO DIMENTICATI !
Hanno invertito la "mano" (da sinistra a destra)...e NON la precedenza (che avrebbero dovuto passare a sinistra).


Facciamo un attimo un "esercizio" di immaginazione...
(il sistema inglese capovolto... se loro hanno mano sinistra, precedenza a destra...)
e proviamo a ipotizzare come andrebbero le cose se avessimo la precedenza a sinistra

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite