[Precedenza e mancanza di segnaletica] Potrei aver ragione?

Hai avuto un incidente? Vuoi un parere sul tuo caso? Hai qualche problema con la tua assicurazione?

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Kiara
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 4
Iscritto il: 23/01/2009, 20:43

Re: [Precedenza e mancanza di segnaletica] Potrei aver ragione?

Messaggio da Kiara » 24/01/2009, 21:56

:-[ purtroppo è così , non serve aggiungere altro. Chi fa da se......

Ci aggiorniamo in futuro!
:ciao

Avatar utente
dami65
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 685
Iscritto il: 20/08/2008, 17:30
Località: bologna

Re: [Precedenza e mancanza di segnaletica] Potrei aver ragione?

Messaggio da dami65 » 25/01/2009, 22:59

Kiara ha scritto::-[ purtroppo è così , non serve aggiungere altro. Chi fa da se......

Ci aggiorniamo in futuro!
:ciao
NON MOLLATE! :)
Ricordati di adottare, in ogni momento, una guida circostanziata alle condizioni della strada, del tempo e del traffico. Indipendentemente dai valori stabiliti dalla legge, éducati a non metterti alla guida se hai assunto sostanze alcooliche o stupefacenti, anche se in misura minima.

aletom79
Rank: Autista sicuro!
Rank: Autista sicuro!
Messaggi: 339
Iscritto il: 21/08/2006, 20:53
Nome: Alessandro
Località: Milano
Contatta:

Re: [Precedenza e mancanza di segnaletica] Potrei aver ragione?

Messaggio da aletom79 » 26/01/2009, 22:55

Il mio "piè di pagina" non indica che il mio consiglio sia non obiettivo.
Qualche altro utente che invece non indica il suo piè di pagina, consiglia sempre l'utilizzo di avvocati, chissà perchè!

Se ritieni opportuno far causa... metti in conto le spese del legale... nel caso in cui perdi, e un aumento della polizza con lo scatto del malus se il torto è pari al 51%.
Se invece nn fai nessuna causa, avrai si l'aumento della polizza, non importa se il costo è 1 € o 10.000 €, l'aumento sarà lo stesso.

valuta tu!!! in bocca al lupo...
Alessandro Tomasello - Audit manager di un' importante compagnia assicurativa. Non chiedetemi quale però!
Segui il mio blog www.assicuriamocibene.it

Avatar utente
dami65
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 685
Iscritto il: 20/08/2008, 17:30
Località: bologna

Re: [Precedenza e mancanza di segnaletica] Potrei aver ragione?

Messaggio da dami65 » 26/01/2009, 23:20

guarda secondo me non ti conviene far causa.
Innanzitutto perchè al massimo potresti ottenere un concorso di colpa, dubito che avresti una responsabilità inferiore al 50 %, quindi il malus ti scatterebbe ugualmente.
A questo punto eviti cause, fastidi e spese legali....
Questa la chiami obbiettività!!! Scusami ma non sei obbiettivo neanche quando scrivi cose tipo queste...
Qualche altro utente che invece non indica il suo piè di pagina, consiglia sempre l'utilizzo di avvocati, chissà perchè!
Tantomeno queste...
Se ritieni opportuno far causa... metti in conto le spese del legale... nel caso in cui perdi, e un aumento della polizza con lo scatto del malus se il torto è pari al 51%.
Se invece nn fai nessuna causa, avrai si l'aumento della polizza, non importa se il costo è 1 € o 10.000 €, l'aumento sarà lo stesso.
Un giorno capirai il perchè!

Se ritieni invece dare delle informazioni concrete ed eque, quale appartenente alla categoria, limitati e non far passare i tuoi consigli in suggerimenti intimidatori...

Noi "poveri mortali" dobbiamo capire se siamo tutelati dalle compagnie di assicurazioni oppure se veniamo.... purtoppo quello che sembra e che si intende anche in questo forum, le compagnie cercano modi e maniere per poter sacrificare i clienti, i quali oltre ai premi "sanguisuga" diventano esperti anche nei risarcimenti dei danni "sotterrando" i clienti che a seguito di incidente stradale non devono solamente "combattere" contro i dolori, ma si ritrovano a fare "guerra" contro i liquidatori "taccagni" reclutati appositamente dalle compagnie di assicurazione.

Permettimi tutto questo e non me ne voglia...
NESSUNO DI NOI E CONTRO LE COMPAGNIE ASSICURATRICI, PURTROPPO ANCHE LI ...C'E' DEL "MARCIO"... :beer :ok
Ricordati di adottare, in ogni momento, una guida circostanziata alle condizioni della strada, del tempo e del traffico. Indipendentemente dai valori stabiliti dalla legge, éducati a non metterti alla guida se hai assunto sostanze alcooliche o stupefacenti, anche se in misura minima.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti