prescrizione

Commenta insieme a noi il Nuovo Codice della Strada. Se hai ricevuto una multa e vorresti fare ricorso guarda qui. Tantissimi casi on line!

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Rispondi
mrnandus
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 5
Iscritto il: 22/06/2006, 13:33

prescrizione

Messaggio da mrnandus » 22/06/2006, 13:49

Ciao a tutti e complimenti x il fantastico forum...sono un nuovo utente :ciao

Espongo subito il problema(chiarimento).

Il 11/10/2004 ho preso un verbale per eccesso di velocità col telelaser che mi è stato contestato subito.Ovviamente è passato parecchio tempo ed essendo contestato subito a casa non mi è arrivato nulla e le domande sono diverse..

1 Anche se è stato contestato subito può andare in prescrizione il verbale?

2 Sul verbale è stato riportato tutto tranne il luogo(la località) ed è stato barrato solo lo spazio il "trasgressore dichiara" e tralaltro c'è la matricola, ma non è stato scritto se l'apparecchio era sul cavalletto o tenuto in mano etc.

3 Se la multa dovessi andarla a pagare adesso col bollettino postale ricevuto mi arriverà a casa anche la mora da pagare perchè si accorgono che non l'ho pagata per 2 anni?

4 Posso far ricorso per qualche motivo :lol: :ok




Grazie 100000 a tutti

Avatar utente
pacotom
Rank: Autista sicuro!
Rank: Autista sicuro!
Messaggi: 491
Iscritto il: 05/03/2006, 13:08

Messaggio da pacotom » 22/06/2006, 14:34

La contestazione immediata è notifica a tutti gli effetti, anzi, è una signora notifica. Sta arrivando una cartella esattoriale, credo per il doppio dell'importo più spese. I termini per qualsiasi ricorso sono abbondantemente scaduti. :ciao

alien
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 4
Iscritto il: 21/06/2006, 20:42
Località: Roma

Messaggio da alien » 22/06/2006, 14:41

Allora: il verbale è stato consegnato al momento dell'infrazione, indi è stato notificato e per tanto non può andare in prescrizione; il fatto che l'apparecchio fosse tenuto a mano anzichè sul cavalletto non fa alcuna differenza, tale apparecchiatura può essere utilizata in ambedue i modi; probabilmente, pur non essendoci il luogo, sarà indicata la strada ed il relativo chilometraggio ove è stata contestata l'infrazione; se il bollettino è quello che ti venne rilasciato all'atto della contestazione ti conviene lasciar stare, eventualmente informari presso chi ha emesso il verbale e chiedi le eventuali modalità di pagamento; il fatto che sia barrata la parte relativa alle dichiarazioni del conucente non fa alcuna differenza, come del resto non fa differenza firmare o meno il verbale; per quanto riguarda la mora puoi stare tranquillo che arriverà; temo che i termini per l'eventuale ricorso siano scaduti da un pezzo, ma puoi sempre informarti meglio.
Ciao

mrnandus
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 5
Iscritto il: 22/06/2006, 13:33

Messaggio da mrnandus » 22/06/2006, 18:40

Grazie per le risposte tempestive.Ultima domanda che non ho molto chiara.In caso dovessi andarla a pagare presso la caserma dei vigili dove hanno emesso il verbale dovrei pagare cmq la mora o non essendomi notificato ancora nulla mi rimane la solita cifra da pagare?

Siccome sono stato all'estero tutto questo tempo e dovrei tornarci è possibile che la multa non pagata ricada sui familiari? Se in caso negativo non ho un posto di lavoro e un solo cent dove me li sottrarranno i soldi?

grazie in anticipo per le risposte

mrnandus
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 5
Iscritto il: 22/06/2006, 13:33

hi

Messaggio da mrnandus » 23/06/2006, 13:15

Scusate per quest'ultimo intervento ma mi sto informando d + in merito alla prescrizione delle multe e in rete ho trovato molte informazioni tra cui questa:

Se sono trascorsi 5 anni dalla data della notifica del verbale o dalla CONTESTAZIONE IMMEDIATA, la contravvenzione si prescrive e quindi la multa non deve essere pagata.
Per sapere se la multa à prescritta occorre quindi verificare che il verbale sia stato NOTIFICATO ENTRO 150 giorni dall'infrazione e conteggiare i cinque anni dalla data di notifica del verbale.
Se effettivamente la multa è prescritta perchè la cartella esattoriale vi è arrivata oltre il termine dei 5 anni, non dovete pagare e basta chiedere la chiusura del procedimento al Servizio Contravvenzioni che quindi informerà l'Esattoria.

Anche sul sito ufficiale della polizia tra le molteplici domande e risposte c'è anche la prescrizione in caso di verbale che sia o meno contestato subito. Quindi sinceramente il dubbio mi rimane anche perchè sono passanti abbondantemente i 150 gg!!! :??? :??? :???

Mi affido alla vostra preparazione in questo campo e aspetto con ansia chiarimenti in merito... :ok

Grazie 1000000

Avatar utente
pacotom
Rank: Autista sicuro!
Rank: Autista sicuro!
Messaggi: 491
Iscritto il: 05/03/2006, 13:08

Re: hi

Messaggio da pacotom » 23/06/2006, 14:09

mrnandus ha scritto:Se sono trascorsi 5 anni dalla data della notifica del verbale o dalla CONTESTAZIONE IMMEDIATA, la contravvenzione si prescrive e quindi la multa non deve essere pagata.
Verissimo. Mancano solo 3 anni. :lol:
Quindi sinceramente il dubbio mi rimane anche perchè sono passanti abbondantemente i 150 gg!!!
E ne potranno passare altri 150. Il verbale è già stato notificato, no?

mrnandus
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 5
Iscritto il: 22/06/2006, 13:33

Messaggio da mrnandus » 23/06/2006, 14:15

Ottimo thank you very mach!!!

Ultimissimo dubbio irrisolto...non ho un solo cent. e tra un pò riparto per tornare all'estero se dovesse arrivarmi la cartella con relativa mora a chi ciucceranno i $ ???

ciao at All

Avatar utente
pacotom
Rank: Autista sicuro!
Rank: Autista sicuro!
Messaggi: 491
Iscritto il: 05/03/2006, 13:08

Messaggio da pacotom » 23/06/2006, 14:25

L'auto (o qualsiasi altra cosa) è intestata a te? Cartella esattoriale significa ufficiale giudiziario e pignoramento...

mrnandus
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 5
Iscritto il: 22/06/2006, 13:33

Messaggio da mrnandus » 24/06/2006, 9:34

Bene...lo so che interviene il pignoramento dei beni.Ma quello che chiedevo appunto era il fatto che io non ho niente...niente intestato a me....niente conto corrente e vivo per il momento a casa dei miei l'auto era della ditta la cui non ho più nulla a che fare e sul verbale ovviamente come conducente c'è il mio nome.


Boh aspetterò...anche perchè dovrei tornare a l'estero


un saluto a tutti

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 10 ospiti