"presunta infrazione all'art. 158 "Sosta dei veico

Commenta insieme a noi il Nuovo Codice della Strada. Se hai ricevuto una multa e vorresti fare ricorso guarda qui. Tantissimi casi on line!

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Rispondi
geom.marco
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 2
Iscritto il: 04/07/2005, 9:41
Località: Ponte dell'Olio

"presunta infrazione all'art. 158 "Sosta dei veico

Messaggio da geom.marco » 04/07/2005, 9:58

Mi è stata contestata l'infrazione all'art. 158 del cds in quanto sostavo con la mia motocicletta su zona riservata al parcheggio di autovetture con disco orario max 1 ora.

Premesso che:
- non sono stato più di un'ora
- ero parcheggiato tra altre moto
- ero sotto al cartello della zona riservata alle moto
- ho visto l'indiacazione il giorno dopo della zona disco orario perche ho fatto una foto al posizionamento della mia moto (era un foglio formato A4 scritta con un computer e non è indicata nessuna ordinanza)
- le auto erano già sostate in questa presuna area e non ne potevano più stare (quindi non toglievo il posto a nessuno)

Avatar utente
Sir_Neko
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 503
Iscritto il: 30/03/2005, 9:28
Località: Belluno

Messaggio da Sir_Neko » 04/07/2005, 14:31

Quello che ti riporto sotto è l'articolo in questione ...
magari riesci a chiarirti un attimo il perche' dell'infrazione ...

nel verbale c'era anche qualche comma oltre all'articolo ? ...
e sopratutto , non ti è stato specificato nulla sul verbale ? ...

perchè il problema delle moto sui parcheggi a disco orario è che non hanno l'obbligo di esserne munite , e quindi non c'e' una possibilità di controllo da parte di chi accerta l'infrazione , a meno che tu non abbia fatto qualcosa che lo potesse accertare ... :ciao



Articolo 158

Divieto di fermata e di sosta dei veicoli

1. La fermata e la sosta sono vietate:

a) in corrispondenza o in prossimità dei passaggi a livello e sui binari di linee ferroviarie o tranviarie o così vicino ad essi da intralciarne la marcia;

b) nelle gallerie, nei sottovia, sotto i sovrapassaggi, sotto i fornici e i portici, salvo diversa segnalazione;

c) sui dossi e nelle curve e, fuori dei centri abitati e sulle strade urbane di scorrimento, anche in loro prossimità;

d) in prossimità e in corrispondenza di segnali stradali verticali e semaforici in modo da occultarne la vista, nonché in corrispondenza dei segnali orizzontali di preselezione e lungo le corsie di canalizzazione;

e) fuori dei centri abitati, sulla corrispondenza e in prossimità delle aree di intersezione;

f) nei centri abitati, sulla corrispondenza delle aree di intersezione e in prossimità delle stesse a meno di 5 m dal prolungamento del bordo più vicino della carreggiata trasversale, salvo diversa segnalazione;

g) sui passaggi e attraversamenti pedonali e sui passaggi per ciclisti, nonché sulle piste ciclabili e agli sbocchi delle medesime;

h) sui marciapiedi, salvo diversa segnalazione .

2. La sosta di un veicolo è inoltre vietata:

a) allo sbocco dei passi carrabili;

b) dovunque venga impedito di accedere ad un altro veicolo regolarmente in sosta, oppure lo spostamento di veicoli in sosta;

c) in seconda fila, salvo che si tratti di veicoli a due ruote, due ciclomotori a due ruote o due motocicli;

d) (toglie 2 punti ->) negli spazi riservati allo stazionamento e alla fermata degli autobus, dei filobus e dei veicoli circolanti su rotaia e, ove questi non siano delimitati, a una distanza dal segnale di fermata inferiore a 15 m, nonché negli spazi riservati allo stazionamento dei veicoli in servizio di piazza;

e) sulle aree destinate al mercato e ai veicoli per il carico e lo scarico di cose, nelle ore stabilite;

f) sulle banchine, salvo diversa segnalazione;

g) (toglie 2 punti ->) negli spazi riservati alla fermata o alla sosta dei veicoli per persone invalide di cui all'art. 188 e in corrispondenza degli scivoli o dei raccordi tra i marciapiedi, rampe o corridoi di transito e la carreggiata utilizzati dagli stessi veicoli;

h) (toglie 2 punti ->) nelle corsie o carreggiate riservate ai mezzi pubblici;

i) nelle aree pedonali urbane;

l) nelle zone a traffico limitato per i veicoli non autorizzati;

m) negli spazi asserviti ad impianti o attrezzature destinate a servizi di emergenza o di igiene pubblica indicati dalla apposita segnaletica;

n) davanti ai cassonetti dei rifiuti urbani o contenitori analoghi;

o) limitatamente alle ore di esercizio, in corrispondenza dei distributori di carburante ubicati sulla sede stradale ed in loro prossimità sino a 5 m prima e dopo le installazioni destinate all'erogazione.

3. Nei centri abitati è vietata la sosta dei rimorchi quando siano staccati dal veicolo trainante, salvo diversa segnalazione.

4. Durante la sosta e la fermata il conducente deve adottare le opportune cautele atte a evitare incidenti ed impedire l'uso del veicolo senza il suo consenso.

5. Chiunque viola le disposizioni del comma 1 e delle lettere d), g) e h) del comma 2 è soggetto alla sanzione amministrativa del pagamento di una somma da € 71,00 a € 286,00.

6. Chiunque viola le altre disposizioni del presente articolo è soggetto alla sanzione amministrativa del pagamento di una somma da € 35,00 a € 143,00.

7. Le sanzioni di cui al presente articolo si applicano per ciascun giorno di calendario per il quale si protrae la violazione.

geom.marco
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 2
Iscritto il: 04/07/2005, 9:41
Località: Ponte dell'Olio

presunta infrazione all'art. 158

Messaggio da geom.marco » 04/07/2005, 16:35

Grazie per la tua delucidazione.
Si avevo già controllato il cds
Il comma citato è l'11 che ovviamente non trovo nell'art 158
La dizione è la seguente:

sostava in zona riservata ad ltre categorie di veicoli - autovetture zona disco 1 ora

Avatar utente
Sir_Neko
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 503
Iscritto il: 30/03/2005, 9:28
Località: Belluno

Messaggio da Sir_Neko » 04/07/2005, 18:06

Allora credo sia come ho detto sopra ... :)

il problema che la zona era a disco orario ... :ciao

se lo fai in una zona normale non te lo vieta nessuno di mettere 2 moto in fila o 3 in riga , ma su quelli a disco orario purtoppo mi sa che non e' possibile ...

a meno che qualcuno non mi smentisca ... :)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti