Problema ai sedili

Hai dubbi o perplessità riguardo a qualche sistema di sicurezza? Faremo di tutto per aiutarti! In più alcuni approfondimenti tecnici

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Romina
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 7
Iscritto il: 17/12/2003, 14:12

Messaggio da Romina » 17/12/2003, 16:27

Allora l'unica cosa che mi rimane da fare è provare a chiamare la Nissan Italia, e se loro non ne vogliono sapere dovrò cercarmi un avvocato più serio! :bong

KevinLupo
Rank: Patentato attento
Rank: Patentato attento
Messaggi: 123
Iscritto il: 01/12/2003, 17:58
Località: Messina

Messaggio da KevinLupo » 17/12/2003, 16:55

Loro devono ascoltarti x forza, e devono darti una risposta scritta. Mi fai sapere poi di ulteriori sviluppi?
:ciao

Romina
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 7
Iscritto il: 17/12/2003, 14:12

Messaggio da Romina » 17/12/2003, 16:59

Si certo, se ci sono novità le scriverò immediatamente!
Speriamo bene! :roll:

Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Messaggio da SicurAUTO » 17/12/2003, 22:52

Ciao Romina,
KevinLupo ti ha già dato degli ottimi consigli, noi diciamo sempre che bisogna rivolgersi alla casa costruttrice direttamente e possibilmente subito!

Quanto è accaduto è parecchio strano ed è ancor più strano che tu non ti sia rivolta subito alla Nissan... sarebbe stato consigliabile chiamarli subito... tuttavia visto che l'auto è stata posta subito sotto sequestro non possono dirti che dovevano vederla subito perchè nessuno può aver manomesso l'auto dal giorno dell'incidente ad oggi!! Mi raccomando fai la voce grossa!! :grr

E' un loro dovere mandare un ispettore a vedere l'auto, poi in base alla loro risposta (che dovrà essere scritta... anche se probabilmente cercheranno di dartela orale...) vedi di rivolgerti ad un avvocato più grintoso. Quello attuale ci parte già troppo sfiduciato... certo non si può pretendere di avere un risarcimento a priori ma almeno muoversi bene è un dovere! :ok

Facci sapere, se hai altro siamo qui! :ciao
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora! :)

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

gemelli
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 6
Iscritto il: 23/12/2003, 1:02
Località: Milano

Messaggio da gemelli » 23/12/2003, 1:44

Strano effetto,perchè molto ampliato.Le moderne auto,quelle accreditate delle 5 stelle,utilizzano in alcuni casi sedili i cui schienali interagiscono con i poggiatesta ed a seconda della gravità dell'impatto subito,"cedono" l'enegia cinetica dell'urto consentendo un cedimento quasi elastico dello schienale,per non generare un violento contraccolpo a chi è seduto anteriormente.Ho visto prove in cui gli schienali si coricano verso i sedili posteriori per alcuni cm.,ma non sono a conoscenza dell'effetto lamentato.Tuttavia,mi è capitato di vedere sedili letteralmente strappati dal fondo vettura:e ciò anche su auto..a 5 stelle.Tutto è relativo.Se un veicolo fermo viene tamponato un mezzo pesante che procede a 60 km/h,l'urto ha conseguenze....devastanti!Non dimenticate che le prove di crash vengono effettuate in laboratori,in condizioni tutto sommato ottimali,la strada purtroppo espone a rischi superiori.Nei paesi del Nord Europa,una particolare marca di auto là prodotta non si fida solo delle prove squisitamente tecniche di laboratorio:
provvede a monitorare tutti gli incidenti accaduti fotografando le auto(di propria produzione)coinvolte,e studiandone i relativi casi singolarmente.
Da quel risultato elabora un particolare database che procederà parallelamente e congiuntamente alle esperienze di laboratorio.

Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Messaggio da SicurAUTO » 23/12/2003, 13:35


Non dimenticate che le prove di crash vengono effettuate in laboratori,in condizioni tutto sommato ottimali,la strada purtroppo espone a rischi superiori.
Vero!
Anche se ovviamente le prove di crash test sono importantissime ai fini della ricerca e del mercato...

Nei paesi del Nord Europa,una particolare marca di auto là prodotta non si fida solo delle prove squisitamente tecniche di laboratorio:
provvede a monitorare tutti gli incidenti accaduti fotografando le auto(di propria produzione)coinvolte,e studiandone i relativi casi singolarmente.
Da quel risultato elabora un particolare database che procederà parallelamente e congiuntamente alle esperienze di laboratorio.
:ok :ok
Marca? :???

:ciao
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora! :)

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

gemelli
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 6
Iscritto il: 23/12/2003, 1:02
Località: Milano

Messaggio da gemelli » 06/05/2004, 0:38

Volevo aggiungere la risposta ad un quesito che mi era stato posto in passato sul forum:la marca di auto citata come esempio per il particolare monitoraggio delle proprie auto coinvolte in incidenti è la Volvo.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti