Problema installazione antifurto META

Hai dubbi o perplessità riguardo a qualche sistema di sicurezza? Faremo di tutto per aiutarti! In più alcuni approfondimenti tecnici

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Rispondi
alessio46
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 1
Iscritto il: 28/01/2006, 18:25

Problema installazione antifurto META

Messaggio da alessio46 » 28/01/2006, 18:35

CIao, scusatemi se non parlo bene ma non abito in italia.

Ho una fiat seicento sulla quale sto installando un antifurto METASYSTEM MS8700 pero ho qualche problemi..

Pensavo di avere colegato tutto come lo chiedano pero, il BLOCCO motore non funziona bene (quando acendo il motore, quando giro la chiave per fermarlo, non si ferma piu!!!) e un altro esempio, la lampadina non si ferma piu quando chiude le porte (lampadina da lettura..)..

Allora, ho provato a attivare l'antifurto con il radiocomando.. ma NIENTE si fa.. e come se l'antifurto non aveva l'alimentazione..

Penso di avere colegato tutto come si deve.. l'unica cosa che non ho fata e installare un fusibile 25A sul filo del alimentazione dell antifurto.. (perche non l'avevo sotto mano..)

Il mio problema puo venire da li? Mi potete aiutare?

Grazie..


ALESSIO

Avatar utente
Cold_eyes_86
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1136
Iscritto il: 12/12/2004, 23:04
Località: Milano prov

Messaggio da Cold_eyes_86 » 29/01/2006, 14:34

Beh il fusibile VA messo, anche perchè senza di quello se c'è un sovraccarico, bruci tutto, e rischi anche di scatenare un incendio!!!!!NON VANNO SOTTOVALUTE QUESTE COSE...
Il problema non dovrebbe essere dato dall'assenza del fusibile...Dovresti smontarlo e rimontarlo...o cmq guardare e riguardare bene tutti i collegamenti....dovresti munirti di multimetro (o tester...) per vedere se 12v di alimentazione arrivano dove dovrebbero arrivare...guarda se tutte le masse sono corrette...
Poi il modello dell'antifurto è compatibile con il modelo della macchina??

Guarda che ti ripeto che il fusibile va assolutamente messo!!!
Ti faccio un esempio...se te per sbaglio hai creato un corto circuito...cioè come se avessi collegato il + e il - della batteria insieme....(di certo non l'avrai fatto...però capita che magari che ti trovi due fili dell'antifurto e guarda caso corrispondo al positivo della batteria e un'altro al negativo...) il filo e nn solo va arrosto...
Ciò dalla semplice legge di OHM:

V (tensione) = R (resistenza) x I (corrente)

ora poniamo la R = 0 ohm (cioè il cortocircuito) e vediamo la corrente come si comporta....

I (corrente) = V/R

I (corrente)= 12 V / 0 = infinito

Quell'infinito sta a dire che la corrente che continua ad aumentare nei fili... e poi questi prendono fuoco!
Scusate la dilagazione tecnica ma era per far capire l'importanza di un semplice fusibile...
Speriamo che riesci a trovare l'inghippo!
Magari è qualche filo bruciato!
va che poi gli antifurti montati non dalla casa danno sempre qualche problema....vedo quello di mio padre!

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti