Problema Peugeout 106 - Temperatura Acqua

Vi aiutiamo ad acquistare, in sicurezza, la vostra auto usata. Grazie ad Adiconsum chiariamo i diritti sulla Garanzia.

Moderatore: Staff Sicurauto.it

alby84stankovic
Rank: Neo patentato
Rank: Neo patentato
Messaggi: 71
Iscritto il: 20/02/2006, 17:32
Località: marche
Contatta:

Problema Peugeout 106 - Temperatura Acqua

Messaggio da alby84stankovic » 20/02/2006, 17:39

Ciao a tutti, sono nuovo! spero che mi potete aiutare a risolvere questo problema.
Io ho una peugeout 106 rallye con 106 000 km.
il problema è questo:
quando sto parecchio fermo su un semaforo... oppure una coda... che si fa 1 cm ogni 20 minuti... dopo circa 2 minuti vedo la lancetta dell'acqua del motore che va su. e arriva ad un punto che mi parte la ventola di raffredamento! poi appena parto che arrivo ad una buona velocita e quindi entra aria nel motore la lancetta si abbassa. ma il problema è che la lancetta continua a crescere.. e se mi dovessi trovare su una coda più lunga non so se la ventola di raffredamento possa bastare...
Ma è normale secondo voi che dopo 2 minuti che sto fermo, con la marcia a folle, l'acqua del motore arrivi cosi in alto?? e poi siamo a febbraio... a giugno/luglio che fanno 30 gradi che faccio allora?
Qualche consiglio?
grazieee
ciaoo

Avatar utente
Kunta Kinte
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 4038
Iscritto il: 24/02/2005, 16:36
Località: La patria delle olive all'Ascolana

Messaggio da Kunta Kinte » 20/02/2006, 18:10

Controlla che l'acqua del radiatore sia a livello e non ci siano bolle d'aria.

Inoltre sarebbe da controllare se il termostato non sia bloccato o rotto (a me si era bloccato sempre aperto, in pratica la lancetta non andava mai su.........tranne in pieno agosto.........a te potrebbe essere bloccata chiusa e quindi l'acqua non circola o circola poco e quindi si scalda in poco tempo.

Controlla bene altrimenti rischi di "cuocere" il motore.

Comunque attendi altri consigli........c'è gente veramente preparata in questo forum. :ok
Immagine

meglio fare una multa in meno che farne una sbagliata L.Ciccola

alby84stankovic
Rank: Neo patentato
Rank: Neo patentato
Messaggi: 71
Iscritto il: 20/02/2006, 17:32
Località: marche
Contatta:

Messaggio da alby84stankovic » 20/02/2006, 18:15

per controllare l'acqua del radiatore ok. lo so fare. ma per vedere se ci sono bolle d'aria come devo fare?
Comunque appena arriva ad una temperatura troppo elavata parte la ventola per fortuna. poi appena cammino un pò che il motore prende aria la lancetta scende velocemente...

Avatar utente
Kunta Kinte
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 4038
Iscritto il: 24/02/2005, 16:36
Località: La patria delle olive all'Ascolana

Messaggio da Kunta Kinte » 20/02/2006, 18:59

alby84stankovic ha scritto: ma per vedere se ci sono bolle d'aria come devo fare?
a motore FREDDO o al massimo tiepido apri il tappo del radiatore (attenzione non farlo a motore caldo che rischi gravi ustioni causa l'acqua bollente in pressione!)........accendi l'auto e vedrai che l'aqua "gira" altrimenti se ci sono bolle (grosse) fanno da tappo e l'acqua rimane bloccata...........almeno questo è quello che mi hanno detto............speriamo non sia na stupidaggine. :grr

Altra prova da fare è, a motore acceso da poco, se i tubi di gomma del radiatore hanno temperature diverse........uno all'inizio è più freddo ma dopo un 5 minuti devono essere caldi tutti e due....se non è così l'acqua non circola.
Immagine

meglio fare una multa in meno che farne una sbagliata L.Ciccola

alby84stankovic
Rank: Neo patentato
Rank: Neo patentato
Messaggi: 71
Iscritto il: 20/02/2006, 17:32
Località: marche
Contatta:

Messaggio da alby84stankovic » 20/02/2006, 22:26

ok. comunque adesso la prima cosa che faccio domani è mettere l'acqua nel radiatore. se poi mi continua a fare lo stesso lavoro provo a fare quello che mi hai detto tu

Avatar utente
Federico Autotecnica
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 6289
Iscritto il: 06/12/2005, 22:30
Località: Brescia
Contatta:

Re: problema peugeout

Messaggio da Federico Autotecnica » 20/02/2006, 23:24

alby84stankovic ha scritto:Ciao a tutti, sono nuovo! spero che mi potete aiutare a risolvere questo problema.
Io ho una peugeout 106 rallye con 106 000 km.
il problema è questo:
quando sto parecchio fermo su un semaforo... oppure una coda... che si fa 1 cm ogni 20 minuti... dopo circa 2 minuti vedo la lancetta dell'acqua del motore che va su. e arriva ad un punto che mi parte la ventola di raffredamento! poi appena parto che arrivo ad una buona velocita e quindi entra aria nel motore la lancetta si abbassa. ma il problema è che la lancetta continua a crescere.. e se mi dovessi trovare su una coda più lunga non so se la ventola di raffredamento possa bastare...
Ma è normale secondo voi che dopo 2 minuti che sto fermo, con la marcia a folle, l'acqua del motore arrivi cosi in alto?? e poi siamo a febbraio... a giugno/luglio che fanno 30 gradi che faccio allora?
Qualche consiglio?
grazieee
ciaoo
E' del tutto normale che in coda la temperatura dell' acqua salga fino a far partire la ventola !!!

Non è normale che marciando la temperatura dellì acqua scenda sotto 80 gradi !!!! se così fosse, il termostato è facilmente bloccato aperto.

Normalmente il motore scalda l'acqua, il termostato ha il compito di mantenere ll'acqua sul motore finche non abbia raggiunto circa i 90 gradi, dopodiche si apre il termostato facendo circolare l'acqua nel radiatore, quando la temperatura nel radiatore arriva a circa 92 gradi chi più chi meno parte la ventola che mantiene costante circa 85/90 gradi l'acqua sia nel radiatore che nel motore.
Federico alias "FEDELELLA" - Professione: Autoriparatore
AUTOTECNICA BRESCIA l'officina ufficiale di SicurAUTO.it :ok

MTB BRESCIA

alby84stankovic
Rank: Neo patentato
Rank: Neo patentato
Messaggi: 71
Iscritto il: 20/02/2006, 17:32
Località: marche
Contatta:

Messaggio da alby84stankovic » 20/02/2006, 23:35

vabbe.. quindi dici che è normale? xrò ad esempo a mio padre ke ha la scenic, la temperatura dell'acqua anche in coda gli rimane intorno alla meta. invece a me sale. io ho 4 tacchette... quando sto normalmente in viaggio sta a 3 tacchette, quando sto in coda mi arriva a 4 e si attacca la ventola. ma adesso perchè ancora non fa caldo. ma quando farà 30 gradi la ventola riuscirà a far abbassare da sola la temperatura?

Avatar utente
Federico Autotecnica
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 6289
Iscritto il: 06/12/2005, 22:30
Località: Brescia
Contatta:

Messaggio da Federico Autotecnica » 21/02/2006, 13:01

alby84stankovic ha scritto:ma adesso perchè ancora non fa caldo. ma quando farà 30 gradi la ventola riuscirà a far abbassare da sola la temperatura?
Cerchiamo di parlare in gradi e non in tacchette....
Per capirci la temperatura corretta di funzionamento di un motore delle nostre autovetture è di circa 90/95 gradi.

Certo che, se la temperatura sorpassa i 100 gradi in coda, esiste un problema.

Tornando alla tua domanda, rispondo: facilmente si la ventola riuscirà a far restare la temperatura nella norma.
Federico alias "FEDELELLA" - Professione: Autoriparatore
AUTOTECNICA BRESCIA l'officina ufficiale di SicurAUTO.it :ok

MTB BRESCIA

Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Messaggio da SicurAUTO » 21/02/2006, 14:21

Si ma il fenomeno che dice il nostro amico mi sembra essere "esegerato" e quindi non normale...

La mia Punto anche se sto in coda ora non si schioda dai 90/92 gradi.

Ovvio che la ventola si accende ma la lancetta non si muove nemmeno di una virgola...

Penso che alby84stankovic debba controllare subito il livello del liquido e magari mettere un buon liquido refrigerante.

Ovviamente facci sapere :welcome:
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora! :)

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

Avatar utente
sciaci
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1765
Iscritto il: 26/09/2003, 19:18
Località: La Città del Sole

Messaggio da sciaci » 21/02/2006, 14:35

Lo sapete che le lancette delle moderne auto sono "pezzotte" ovvero hanno una misurazione falsata??? :lol: :lol: :lol: Questo per evitare problemi del genere come quello del nostro amico.

In pratica tutte le moderne auto non si schiodano mai dai 90° e tu allora pensi WOW che radiatore eccellente, in relatà finche la temperatura è compresa tra 85° e 109° C la lancetta resta a 90° poi se diventa >= 110° la lancetta si sposta di conseguenza, questo per evitare appunto preoccupazioni agli automobilisti. :D :D :D

Dopo vedo di postare il grafico dalla DTE (Documentazione Tecnica Elettronica) della logica di funzionamento delle vetture del gruppo Fiat.
Immagine

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti