Problemi con l'impianto gpl Landi

Installazione, manutenzione e problemi sugli impianti a GPL per le auto. Sia impianti di serie che Aftermarket. Chiedi aiuto agli esperti sul GPL!

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Rispondi
tommy86
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 4
Iscritto il: 08/11/2016, 12:31
Nome: tommaso

Problemi con l'impianto gpl Landi

Messaggio da tommy86 » 08/11/2016, 13:21

Ciao a tutti, via scrivo da Bologna, sono possessore di una Alfa 33 1.3 ad iniezione con impianto gpl Landi Renzo.
Vi scrivo sperando possiate aiutarmi, ad indirizzarmi verso la soluzione del problema, perchè non so da dove cominciare.
Il problema c'è l'ha da circa un mese, praticamente singhozza e strattona, contemporaneamente si sente l'elettrovalvola sul serbatoio che attacca e stacca continuamente. Lo fa sia a freddo che a caldo, ma aumenta man mano che la macchina si riscalda, fino a costringermi a a camminare a benzina. Ultimamente simultamente a questo scoppietta dalla marmitta.
Ho notato da quando è cominciato il problema che i giri del motore sono piu bassi di cira 250 g/m, e quando è a folle si abbassano i giri quasi fino a spegnersi e poi si riprende per svariate volte, a volte si spegne proprio. :x
Ora all'inizio, sentendo l'elettrovalvola posteriore scattare ho fatto cambiare la bobina della stessa, ma niente. Poi mi hanno controllato il corretto funzionamento di tutte le elettrovalvole e vanno bene!!
Bene ho pensato di revisionare il riduttore e cambiare il filtro fase liquida (mai fatto), il gassoso non cè l'ha. Secondo voi?
Per l'elettrovalvola posteriore vi faccio una domanda potrebbe scattare perchè il flusso del gas si interrompe? e quindi chiude?

zerosei
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 38
Iscritto il: 19/01/2012, 10:56
Nome: Luciano

Re: Problemi con l'impianto gpl Landi

Messaggio da zerosei » 11/11/2016, 14:14

bisogna intanto verificare se la corrente arriva in modo continuo alla elettrovalvola,questo si puo verificare collegandoci sopra una lampada,per gli altri sintomi bisogna verificare cosa fa abbassare i giri,puo essere carburazione o anche un guasto elettrico,fili ,candele,lo fa anche a benzina?,in egual modo?non mi sembra un caso che un autoriparatore non riesca a risolvere
Nulla è impossibile per chi non deve farlo

tommy86
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 4
Iscritto il: 08/11/2016, 12:31
Nome: tommaso

Re: Problemi con l'impianto gpl Landi

Messaggio da tommy86 » 11/11/2016, 15:58

Grazie zerosei della risposta. :ciao
L'idea della lampadina è una buona pensata, mi ma che la proporrò all'impiantista. Comunque la parte elettrica la curo da me i cavi hanno circa 30.000 km mentre le candele le cambio ogni 10.000. per le bobine le ho cambiate anche quelle circa 30.000 km fa. A benzina va perfetta, quindi credo sia un problema al gpl.
Se comincio dalla revisione filtro stato liquido gpl e pulizia riduttore non e meglio secondo voi? almeno eliminiamo ipotesi di sporcizia nell'impianto che da quando ho acquistato l'auto non ho mai revisionato.

zerosei
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 38
Iscritto il: 19/01/2012, 10:56
Nome: Luciano

Re: Problemi con l'impianto gpl Landi

Messaggio da zerosei » 11/11/2016, 18:06

sicuramente i filtri nuovi avranno un effetto positivo sul funzionamento dell'impianto io verificherei possibilmente con un analizzatore di gas di scarico la regolazione dell'impianto da questo ci sarà una indicazione più precisa ,non dici quanti km ha l'auto e se metti l'anno e la sigla motore vediamo se le valvole sono autoregistranti o necessitano di regolazione
Nulla è impossibile per chi non deve farlo

tommy86
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 4
Iscritto il: 08/11/2016, 12:31
Nome: tommaso

Re: Problemi con l'impianto gpl Landi

Messaggio da tommy86 » 12/11/2016, 18:12

ok per analizzatore tengo presente. Allora l'auto ha 210.000 km è del 92', Alfa romeo 33 Imola. Esiste una sola motorizzazione per la Imola, il motore è il boxer alfa romeo 1350 cc 90cv ad iniezione. Non so se ti bastano come info altrimenti chiedi pure.
Mi interessa il discorso delle valvole, perchè vorrei fare la pulizia del riduttore da solo; ma se ce da registrare le valvole lascio stare. La cosa strana ieri e andata bene tutto il giorno. Oggi ha ripreso a strappare. Bho?

zerosei
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 38
Iscritto il: 19/01/2012, 10:56
Nome: Luciano

Re: Problemi con l'impianto gpl Landi

Messaggio da zerosei » 13/11/2016, 19:31

sembra che non ci sia bisogno di regolazione delle valvole in quanto idrauliche,a questo punto registrazione carburazione e verifica impianto accensione :ciao
Nulla è impossibile per chi non deve farlo

tommy86
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 4
Iscritto il: 08/11/2016, 12:31
Nome: tommaso

Re: Problemi con l'impianto gpl Landi

Messaggio da tommy86 » 16/11/2016, 19:06

Vi aggiorno sulla situazione; ieri guardando in giro per il vano motore ho trovato un cavo parzialmente bruciacchiato e sporco di olio motore. Cosi sono andato da un elettrauto, che guardando sotto l'auto mi ha detto che è un cavo accessorio (forse condizionatore), comunque gli ho detto dei problemi a Gpl. Controllando i vari componenti ha trovato un attacco a massa "penso", allentato. Provando con l'impianto in funzione a collegare-scollegare il cavo effettivamente scattavano le elettrovalvole, ma quelle anteriore non quella che mi scatta durante il problema. Comunque ha stretto bene il bullone che tiene lo spinotto.
Ora non mi resta di vedere come va, nei prossimi giorni. Tra l'altro non me lo sta facendo da un paio di giorni. Vi tengo aggiornati. Grazie comunque dell'interessamento :ciao

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti