[Problemi Seat Ibiza] Associazione consumatori?

Discutiamo dei vari modelli di auto in commercio o quelli in uscita. Grazie ad Adiconsum chiariamo i diritti sulla Garanzia.

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Rispondi
Robilly
Rank: Neo patentato
Rank: Neo patentato
Messaggi: 88
Iscritto il: 20/01/2006, 9:41

[Problemi Seat Ibiza] Associazione consumatori?

Messaggio da Robilly » 28/06/2010, 9:27

Ciao a tutti,

ho (e ho avuto) parecchi problemi con la mia Seat Ibiza 1.2 60cv (3 cilindri).

La garanzia della macchina è scaduta il 31 Maggio.

Durante il decorso della garanzia (quindi durante il periodo dei 2 anni) ho avuto una serie di problemi (sarò stato costretto a portare la macchina 15-20 volte almeno, tutto documentato, ovviamente con perdite di tempo e problemi col lavoro...)

Tutto è cominciato quando (circa due mesi dopo l'acquisto se non erro) IMPROVVISAMENTE E' SALTATA LA TESTATA, quelli della seat mi hanno proprio detto che non c'era più (non so se scherzassero o meno).
Fatto sta che hanno dovuto mandare la macchina in sede (vista la gravità del problema) per verificare come mai fosse successa una cosa del genere.
Mi hanno ridato la macchina e da lì ho avuto una serie di problemi (la maggior parte a dire il vero dovuti al GPL, che però prima NON MI AVEVA DATO ALCUN PROBLEMA, altre cose legati strettamente alla seat credo un 5-6 interventi).
Io gli ho comunicato più volte (anche immediatamente dopo il PROBLEMA ASSURDO DELLA TESTATA) che forse mi pareva il caso di effettuare qualche controllo più approfondito visto il problema avuto (MACCHINA NUOVA) senza successo (noi sistemiamo i problemi puntualmente quando si verificano)

A fine maggio (mi scade la garanzia) porto la macchina a fare il secondo tagliando (400 euro).
10 giorni dopo (ultimamente vado in bici a lavoro quindi l'avrò utilizzata forse 3 volte dopo il tagliando, 60km in totale circa) la macchina mi sembra che abbia un pochino meno potenza e che al semaforo "balli" o "dia qualche colpetto" quasi come se non regga il minimo (ma colpetti leggerissimi, probabilmente infatti non mi sono nemmeno accorto del "problema") fatto sta che non ho dato peso al problema (anche perchè sono paranoico :D) ma alla sera stessa dopo avere notato la cosa la macchina comincia ad andare a DUE CILINDRI. PANICO (ricordo, dopo 10 giorni dal tagliando fatto alla scadenza della garanzia)

Vado alla seat (bruciando mezza frizione e con la macchina che continuava a spegnersi -.-) e mi dicono che è la bobina bruciata, gli dico le solite cose ma senza successo (loro mi conoscono benissimo proprio per tutti i problemi avuti e loro stessi quando mi vedono mi dicono "CIAO *Cognome*, sei sembra qua? Ma ne hai sempre una?" quindi evidentemente conoscono la mia situazione. Comunque ho dovuto pagare 89 euro (dopo avere fatto un pò di casino ecc) e ho lasciato perdere.
Ieri (dopo altri 10 giorni dal problema riscontrato e anche in questo caso macchina utlizzata POCHISSIMO) ho notato gli stessi "sintomi" notati in precedenza ovvero perdita di potenza e problemi a macchina "ferma".

Stamattina chiamano e mi dicono "EH FORSE DOVEVAMO CAMBIARLE TUTTE E 3 INVECE DI 1, TE NE ABBIAMO FATTA 1 PER FARTI RISPARMIARE (eh????? così ora gliela devo riportare ancora perdendo altro tempo col lavoro e ovviamente gas e altra manodopera, proprio un bel risparmio...) SOSTENENDO CHE QUANDO UNA BOBINA SI ROMPE LE ALTRE SONO SOVRACCARICATE E SI ROVINANO, se lo sapevano potevano provvedere subito invece di farmi venire l'esaurimento nervoso)

Ho fatto ancora un pò di storie ma alla fine dovrò pagare 190 euro probabilmente per le altre 2 bobine (se il problema è effettivamente quello indicato)

a) come faccio a sapere che effettivamente mi cambino le bobine (dato che ora quella che mi hanno cambiato è in garanzia per 2 anni)
b) possibile che il problema grave della testata che ho avuto (smontato e rimontato il motore e anche le bobine) abbia portato a questo?
c) visto che la macchina è nuova e ho avuto una serie di problemi ALLUCINANTI (di cui quello della testata) ci sarà pur qualcosa che posso fare, avrò dei diritti no? Posso rivolgermi a qualcuno?

Non so sinceramente cosa fare e sono stanco di fare la balia ad una macchina che ultimamente nemmeno sto utilizzando...inoltre ogni volta che esco da lì e mi risolvono il problema ormai NON SONO PIU' TRANQUILLO CHE NON NE SUCCEDA UN'ALTRA (e non posso continuare a buttare via soldi sinceramente, ho preso un auto nuova piuttosto che una usata proprio per questo motivo...)

Se avete delle domande in merito fatemi sapere


Grazie mille :(

Roberto

Avatar utente
Cold_eyes_86
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1136
Iscritto il: 12/12/2004, 23:04
Località: Milano prov

Re: [Problemi Seat Ibiza] Associazione consumatori?

Messaggio da Cold_eyes_86 » 28/06/2010, 18:15

Se sei della zona di Milano...ti indico in privato un concessionario da qui puoi rivolgerti.
Io ho il tuo stesso motore però quello 64cv, dell'ibiza precedente.
Sarà mica un problema dell'impianto a gas??E' la DUAL?Perchè ho 140000km e mai un problema del genere...(mi tocco).

Avatar utente
brupel
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 449
Iscritto il: 12/09/2007, 18:12

Re: [Problemi Seat Ibiza] Associazione consumatori?

Messaggio da brupel » 29/06/2010, 17:25

Gli aspetti preoccupanti del tuo caso sono 3.
1° cosa è successo realmente alla testata? Se il problema è connesso al GPL (usura sedi valvole e valvole?) e l'impianto è stato montato in origine (anche dal concessionario), ne risponde comunque il venditore.
2° Non credo che i guasti alle bobine siano connesso al precedente danno alla testata. In ogni caso, non è accettabile che il cliente si debba pagare 3 bobine dopo appena un mese dalla scadenza temporale della garanzia. Contatta l'ufficio clienti Seat-VW o invia lettera racc.
3° Se paghi le bobine nuove è tuo diritto riavere quelle vecchie: fai un piccolo segno sulle stesse per verificare l'avvenuta sostituzione.
Ing. Bruno Pellegrini, l'esperto Ufficiale di SicurAUTO.it
Ha lavorato per oltre 30 anni in case automobilistiche di prestigio.
Esperto di meccanica e dispositivi di sicurezza passiva, nonchè consulente tecnico in occasione di azioni legali.

Robilly
Rank: Neo patentato
Rank: Neo patentato
Messaggi: 88
Iscritto il: 20/01/2006, 9:41

Re: [Problemi Seat Ibiza] Associazione consumatori?

Messaggio da Robilly » 29/06/2010, 18:15

Ciao e grazie ad entrambi

Cold_eyes_86 si sono di Milano ma il mio problema non è l'assistenza (alla fine il problema me lo sistemano anche se poi dopo se ne ripresenta un altro :() Il mio motore ti confermo che è il 60cv e che il GPL e' stato montato tramite la Seat da un altro gasista (non è la DUAL ma per l'assistenza passavo cmq dalla seat)

brupel per la testata ha fatto tutto la seat (ovviamente dato che è in garanzia) ma dopo quel problema (e NESSUNO ha saputo darmi una spiegazione) ho avuto una serie di problemi assurdi e non sono mai tranquillo quando vado in macchina :(
Provvederò comunque a contattare direttamente la sede per spiegargli il problema (in realtà 10 giorni dopo la scadenza della garanzia) come da te indicato. Per quanto riguarda le bobine come faccio a fare il segno? :P non me ne intendo :(


Grazie mille a entrambi :D

Avatar utente
Cold_eyes_86
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1136
Iscritto il: 12/12/2004, 23:04
Località: Milano prov

Re: [Problemi Seat Ibiza] Associazione consumatori?

Messaggio da Cold_eyes_86 » 29/06/2010, 20:23

Ma figurati...scrivi a Verona alla Seat.
Strano comunque, alla fine è un motore così semplice e collaudato.
Però mai dire mai, facci sapere!!

Robilly
Rank: Neo patentato
Rank: Neo patentato
Messaggi: 88
Iscritto il: 20/01/2006, 9:41

Re: [Problemi Seat Ibiza] Associazione consumatori?

Messaggio da Robilly » 01/07/2010, 9:10

Ciao,

ho appena chiamato l'assistenza clienti (signorina gentilissima fortunatamente).

Mi ha detto di aspettare che mi dica direttamente qualcosa l'officina per il problema (ma probabilmente so già che m faranno pagare e BASTA) e che eventualmente provvederanno loro a trovare la soluzione commerciale (? tanto dovrò pagare e basta come già detto) ed eventualmente di ricontattarli nel caso non fossi soddisfatto della soluzione.
Credo abbia chiamato direttamente lei l'officina

Han detto che purtroppo anche se la garanzia era scaduta da 10 giorni la palla passa alla Wolskwagen e che eventualmente possono decidere loro...

:(

Avatar utente
brupel
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 449
Iscritto il: 12/09/2007, 18:12

Re: [Problemi Seat Ibiza] Associazione consumatori?

Messaggio da brupel » 01/07/2010, 11:47

Dopo una segnalazione telefonica o scritta del cliente alla Casa, è buona norma che l'ufficio clienti contatti la l'officina interessata per una verifica incrociata su quanto detto dal cliente e per decidere il da farsi. Aspetta quindi la decisione finale prima di pagare. Da criticare comunque il comportamento passivo dell'officina autorizzata che, pur conoscendo i molti problemi avuti dal cliente, non si è fatta portavoce presso la VW come sarebbe stato auspicabile.

Robilly
Rank: Neo patentato
Rank: Neo patentato
Messaggi: 88
Iscritto il: 20/01/2006, 9:41

Re: [Problemi Seat Ibiza] Associazione consumatori?

Messaggio da Robilly » 01/07/2010, 18:22

A me non interessa criticare interessa che la macchina non abbia altri problemi :-[ posso anche pagare sti 300 euro, amen, ma poi per qualche annetto voglio stare tranquillo :-[

Robilly
Rank: Neo patentato
Rank: Neo patentato
Messaggi: 88
Iscritto il: 20/01/2006, 9:41

Re: [Problemi Seat Ibiza] Associazione consumatori?

Messaggio da Robilly » 13/07/2010, 8:19

Cioè mi han detto che la macchina nn ha niente e vogliono anche farmi pagare 60 euro di manodopera...quindi il fatto che saltelli al semaforo, cosa che non HA MAI FATTO e che è lo stesso difetto che ha fatto poco prima che si bruciassero le bobine casualmente, è normale no? Tralaltro io tra 3 sett vado in ferie (6 ore andare e 6 tornare di macchina) e ora non so che fare...

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite