prova dell' Honda contro il pedone

Hai dubbi o perplessità riguardo a qualche sistema di sicurezza? Faremo di tutto per aiutarti! In più alcuni approfondimenti tecnici

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Rispondi
siska
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 4
Iscritto il: 28/05/2003, 22:08

prova dell' Honda contro il pedone

Messaggio da siska » 28/05/2003, 22:21

:( salve volevo intervenire per quanto riguarda l asezione prove e crash test del sito dove parla della prova della Honda che investe una persona simulato da un manichino,ma che razza di test è? non che la toyota non ha fatto niente per questo problema stradale, ma è poco probabile investire una persona a 40 km/h! in genere la velocità e superiore ai 5o km/h è in più (spero di non sbagliare ad aver letto male) potevo fare u test sun un auto che investe in partenza (ps. ne so qualkosa attraversavo sulle strisce e la signora alla guida mentre era ferma riparte...) si bravi i tecnici della onda, almeno si sono interessati del problema, ma la velocità e troppo bassa per essere vero!

siska
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 4
Iscritto il: 28/05/2003, 22:08

Messaggio da siska » 28/05/2003, 22:23

:grr scusate qualke errore ma non sono italiano puro

Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Messaggio da SicurAUTO » 29/05/2003, 20:07

Ciao siska,
scusami ma non sono d'accordo con te. :roll:
L'investimento pedone a 40 Km/h è più che realistica secondo me.
Difatti la maggior parte degil'investimenti avviene in città dove la velocità si aggira intorno ai 40 Km/h appunto.

Inoltre devi considerare che quando ci si accorge del pericolo si frena e quindi i 40 Km/h sono la velocità "finale" dell'impatto. Pertanto la velocità iniziale potrebbe benissimo essere maggiore (70-80 Km/h).

A questo punto, ragionando come dici tu, neanche la prova Euroncap potrebbe essere molto realistica. Ma sappi che la velocità finale di un incidente non combacia quasi mai con la velocità inziale.

Esempio: viaggio a 90 Km/h, davanti a me vedo un ostacolo, freno e l'impatto non avviene a 90 Km/h ma bensi a 60, 50, 40 a seconda della distanza, della mia prontezza, attrito...

Spero di essere stato chiaro.
Se hai altre domande scrivi pure! :ok
Claudio :ciao
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora! :)

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

siska
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 4
Iscritto il: 28/05/2003, 22:08

Re: prova dell' Honda contro il pedone

Messaggio da siska » 14/06/2003, 18:38

ciao grazie della risposta in effetti probabilmente non ho tenuto conto della frenata ma....di eventuali investimenti di qualke pirata della strada

Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Messaggio da SicurAUTO » 14/06/2003, 18:47

Figurati! :beer
Ciao e a presto!
Claudio :ciao
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora! :)

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti