[Radiatore da sostituire] Pro e contro del disincrostante

Solo discussioni generiche, es: l'additivo per la benzina serve a qualcosa? I fari allo xeno sono utili? Non improvvisatevi mai meccanici!

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Avatar utente
NitroD
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 810
Iscritto il: 10/09/2009, 11:41
Nome: Donato

[Radiatore da sostituire] Pro e contro del disincrostante

Messaggio da NitroD » 30/10/2009, 15:50

Salve, devo sostituire il radiatore su una fiat seicento incidentata rimasta ferma per circa un mese senza refrigerante causa radiatore rotto; le mie domande sono:
1)posso sostituirlo con un radiatore di concorrenza o rischio di beccare un prodotto scadente?Quali consigli mi date su radiatori non originali?
2)poichè l'auto ha funzionato sempre con normale acqua del rubinetto posso usare un prodotto disincrostante tipo "Flux MaFra" per pulire il motore da eventuali depositi di calcare in modo da non rischiare la rottura della pompa quando metterò il refrigerante idoneo per radiatore?(Ovviamente il disincrostante lo metterei a radiatore nuovo montato).
3)Corro qualche rischio utilizzando il disincrostante di rovinare pompa acqua, guarnizione testata o qualcos altro?
A presto,
saluti :ciao .
"Il motore di una Ferrari non è un rumore...è come una voce!!!"

SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora!

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

Avatar utente
Federico Autotecnica
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 6289
Iscritto il: 06/12/2005, 22:30
Località: Brescia
Contatta:

Re: [Radiatore da sostituire] Pro e contro del disincrostante

Messaggio da Federico Autotecnica » 30/10/2009, 17:05

Sostituisci il radiatore tranquillamente anche con un prodotto non originale, non utilizzare disincrostanti....
Effettua una pulizia del circuito con acqua corrente, poi riempi con acqua e antigelo in giusta diluizione.
Se proprio vuoi pignolare, utilizza la vetture un mesetto e poi effettua un nuovo lavaggio e ripristina con acqua e antigelo. :ciao
Federico alias "FEDELELLA" - Professione: Autoriparatore
AUTOTECNICA BRESCIA l'officina ufficiale di SicurAUTO.it :ok

MTB BRESCIA

Avatar utente
NitroD
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 810
Iscritto il: 10/09/2009, 11:41
Nome: Donato

Re: [Radiatore da sostituire] Pro e contro del disincrostante

Messaggio da NitroD » 30/10/2009, 20:53

Federico Autotecnica ha scritto:Sostituisci il radiatore tranquillamente anche con un prodotto non originale, non utilizzare disincrostanti....
Effettua una pulizia del circuito con acqua corrente, poi riempi con acqua e antigelo in giusta diluizione.
Se proprio vuoi pignolare, utilizza la vetture un mesetto e poi effettua un nuovo lavaggio e ripristina con acqua e antigelo. :ciao
Grazie Fedelella, potresti darmi informazioni più dettagliate riguardo il lavaggio con acqua corrente per favore? Con motore in moto?Devo fare lo spurgo (presumo di no)?
Un pò di dritte da permettermi di non fare passi errati.
Grazie mille,
a presto :ciao .
"Il motore di una Ferrari non è un rumore...è come una voce!!!"

SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora!

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

Avatar utente
Federico Autotecnica
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 6289
Iscritto il: 06/12/2005, 22:30
Località: Brescia
Contatta:

Re: [Radiatore da sostituire] Pro e contro del disincrostante

Messaggio da Federico Autotecnica » 30/10/2009, 21:50

Stacchi il manicotto inferiore del radiatore e fai scorrere acqua inserendola dal tappo di riempimento per qualche minuto.
Poi rimonti il manicotto e riempi con la giusta quantità di liquido e acqua.
Tutto a motore spento.
Fatto il riempimento e se necessario spurgato il sistema, accendi la vettura lasciandola scaldare al minimo....attendi monitorando il tutto che la ventola s'azioni almeno 2/3 volte.
A motore freddo ricontrolli poi il livello acqua. :ciao
Federico alias "FEDELELLA" - Professione: Autoriparatore
AUTOTECNICA BRESCIA l'officina ufficiale di SicurAUTO.it :ok

MTB BRESCIA

Avatar utente
NitroD
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 810
Iscritto il: 10/09/2009, 11:41
Nome: Donato

Re: [Radiatore da sostituire] Pro e contro del disincrostante

Messaggio da NitroD » 31/10/2009, 0:01

Federico Autotecnica ha scritto:Stacchi il manicotto inferiore del radiatore e fai scorrere acqua inserendola dal tappo di riempimento per qualche minuto.
Poi rimonti il manicotto e riempi con la giusta quantità di liquido e acqua.
Tutto a motore spento.
Fatto il riempimento e se necessario spurgato il sistema, accendi la vettura lasciandola scaldare al minimo....attendi monitorando il tutto che la ventola s'azioni almeno 2/3 volte.
A motore freddo ricontrolli poi il livello acqua. :ciao
Ok, fin quì tutto chiaro :ok . Se però si sono formati eventuali depositi di calcare nel motore, come li elimino? Se faccio il lavaggio con acqua corrente è un'operazione che "pulirebbe" solo il radiatore giusto?
Come potrei dare una pulitina anche al motore?
A presto,
saluti :ciao
"Il motore di una Ferrari non è un rumore...è come una voce!!!"

SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora!

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

Avatar utente
virusalfa74
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 667
Iscritto il: 11/02/2009, 18:25

Re: [Radiatore da sostituire] Pro e contro del disincrostante

Messaggio da virusalfa74 » 03/11/2009, 10:30

quello che vuole dirti fede, è che se la vettura è vecchietta, il calcare ottura molte perdite, che con un lavaggio energico verrebbero a galla....a te la scelta, io seguirei il consiglio di fede....poi considera che con radiatore nuovo, che in genere è quello a sporcarsi di piu, non hai molto altro da pulire....

ciao

Avatar utente
NitroD
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 810
Iscritto il: 10/09/2009, 11:41
Nome: Donato

Re: [Radiatore da sostituire] Pro e contro del disincrostante

Messaggio da NitroD » 03/11/2009, 14:44

Ok, grazie mille ad entrambi :) .
Un' ultima domanda, a motore freddo se effettuo il lavaggio con acqua corrente, questa circola anche all'interno del motore?
Scusatemi per le insistenti domande, la mia è solo curiosità ma da appassionato seguo con passione il forum e le vostre indicazioni per i lavori faidame.. :si
"Il motore di una Ferrari non è un rumore...è come una voce!!!"

SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora!

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

Avatar utente
virusalfa74
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 667
Iscritto il: 11/02/2009, 18:25

Re: [Radiatore da sostituire] Pro e contro del disincrostante

Messaggio da virusalfa74 » 03/11/2009, 19:17

è chiaro che a motore spento non circola nulla visto che la pompa è ferma....
puoi fare così....riempi e spurghi mettendoci sola acqua, ci cammini una gg intera, poi stacchi il manicotto inferiore di nuovo, svuoti tutto e metti l'antigelo e acqua...meglio di cosi...

ciao

Avatar utente
NitroD
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 810
Iscritto il: 10/09/2009, 11:41
Nome: Donato

Re: [Radiatore da sostituire] Pro e contro del disincrostante

Messaggio da NitroD » 04/11/2009, 20:01

Perfetto :si , una spiegazione più dettagliata di così non potrei averla :bravo:.
Grazie a tutti :ok
"Il motore di una Ferrari non è un rumore...è come una voce!!!"

SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora!

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

Avatar utente
Federico Autotecnica
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 6289
Iscritto il: 06/12/2005, 22:30
Località: Brescia
Contatta:

Re: [Radiatore da sostituire] Pro e contro del disincrostante

Messaggio da Federico Autotecnica » 04/11/2009, 20:03

NitroD ha scritto:Perfetto :si , una spiegazione più dettagliata di così non potrei averla :bravo:.
Grazie a tutti :ok
Siamo o non siamo un bel gruppo :wink: :ciao
Federico alias "FEDELELLA" - Professione: Autoriparatore
AUTOTECNICA BRESCIA l'officina ufficiale di SicurAUTO.it :ok

MTB BRESCIA

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti