[Ricorso] doppio verbale sosta blu senza grattino

Commenta insieme a noi il Nuovo Codice della Strada. Se hai ricevuto una multa e vorresti fare ricorso guarda qui. Tantissimi casi on line!

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Rispondi
Fitter
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 1
Iscritto il: 10/08/2011, 8:42
Nome: Gianpiero

[Ricorso] doppio verbale sosta blu senza grattino

Messaggio da Fitter » 10/08/2011, 9:08

Salve a tutti,

lo scorso 26/05 ho sostato sulle strisce blu in via Brindisi 90 senza apporre il grattino.
Quando, dopo la giornata di lavoro, sono tornato a prendere l'auto (verso le 19), ho trovato il verbale di 24€, contestatomi alle 10:30. L'ho pagato il giorno successivo tramite il servizio offerto da un tabacchi.
Pochi giorni fa ho ricevuto un nuovo verbale — diverso dal primo — per la medesima infrazione, commessa nello stesso giorno ma contestato alle 18:30 nel quale l'indirizzo di sosta era via Brindisi 9, vale a dire sull'altro lato della strada.

La mia auto è stata parcheggiata al civico 90 al mattino e da lì non s'è mossa sino a sera.
Come si spiegherebbe il 2° verbale? Volendo essere malizioso, direi che è stato fatto in cattiva fede.
Ad ogni modo, non ho alcuna intenzione di pagare due volte per la violazione che ho commesso.
Immagino che parlare con la Polizia Locale non serva a nulla... Temo che dovrò ricorrere.
Cosa mi consigliate?
In caso di ricorso conviene il Prefetto o il Giudice di Pace?

PS
Si potrebbe pensare che nel 2° verbale sia stato indicato erroneamente il civico (9 anzichè 90).
Ma, allora, chiedo: "Si può fare una 2ª multa nello stesso giorno per la stessa identica infrazione (pur avendo il verbalizzante visto la presenza sul parabrezza della 1ª multa)?"

Grazie mille!

Avatar utente
ANVU
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1530
Iscritto il: 29/03/2010, 15:12
Contatta:

Re: [Ricorso] doppio verbale sosta blu senza grattino

Messaggio da ANVU » 13/08/2011, 11:08

Probabilmente c'è stato un errore nell'inserimento del verbale nel sistema informatico. La invitiamo a contattare il Comando dell'organo accertatore, facendo presente che Lei ha pagato il primo verbale relativo alla sanzione effettivamente da Lei commessa. Tenga presente, però, che il comando certamente potrebbe sostenere che Lei è andato via dopo aver compiuto la violazione, ed è tornato al pomeriggio, dall'altro lato della strada.
Occorre quindi provare, nel caso di ricorso, che il veicolo alle ore 18,30 si trovava da un'altra parte (officina, ecc. ) e che si può provare questa cosa.
La Polizia Locale al servizio dei cittadini :)

Questa assistenza viene fornita gratuitamente dall'ANVU - Associazione Polizia Locale d'Italia
Per maggiori informazioni su di noi vieni sul sito http://www.anvu.it

Da una collaborazione tra SicurAUTO.it e ANVU

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti