[Ricorso Multa per motivi di salute] Speranze di vincerlo?

Commenta insieme a noi il Nuovo Codice della Strada. Se hai ricevuto una multa e vorresti fare ricorso guarda qui. Tantissimi casi on line!

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Avatar utente
dami65
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 685
Iscritto il: 20/08/2008, 17:30
Località: bologna

Re: [Ricorso Multa per motivi di salute] Speranze di vincerlo?

Messaggio da dami65 » 25/08/2008, 21:14

Eh no, caro Kunta, nn puoi permetterti favoritismi! Se la vettura nn è di proprietà non è possibile eccepire richiamando l'art. da te citato.

....omissis.....Lo stato di necessità è una causa di giustificazione prevista dal codice penale all'art. 54: "Non è punibile chi ha commesso il fatto per esservi stato costretto dalla necessità di salvare sé o altri dal pericolo attuale di un danno grave alla persona, pericolo da lui non volontariamente causato, né altrimenti evitabile, sempre che il fatto sia proporzionato al pericolo".

Nella fattispecie, dovrebbe essere il proprietario della vettura a documentare e/o certificare di aver soccorso un amico che nè aveva bisogno (sè o altri). Questi, per poter assistere l'amico nn ha rimosso in tempo la vettura...

Attenzione poi a nn fare lo sbaglio di rivolgerti direttamente ai vigili, l'eventuale ricorso potrebbe prendere una strada diversa e quindi potrebbe essere sottoposta nn alla giustizia del Giudice di Pace ma, portata davanti al TAR. Questo ovviamente con aggravio di ulteriori costi per l'eventuale ricorso che avrà una durata maggiore e dovrà essere patrocinato obbligatoriamente da un legale.

Quindi, ricorri nella maniera esatta...e te la caverai!!!!!!!!!!!!!!!!
Saluti
Ricordati di adottare, in ogni momento, una guida circostanziata alle condizioni della strada, del tempo e del traffico. Indipendentemente dai valori stabiliti dalla legge, éducati a non metterti alla guida se hai assunto sostanze alcooliche o stupefacenti, anche se in misura minima.

Avatar utente
dami65
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 685
Iscritto il: 20/08/2008, 17:30
Località: bologna

Re: [Ricorso Multa per motivi di salute] Speranze di vincerlo?

Messaggio da dami65 » 25/08/2008, 21:42

Scusami Beppe, ovviamente mi dispiace molto per il tuo infortunio.
Per altri motivi, mi piacerebbe sapere come ti sei nfortunato?
Saluti
Ricordati di adottare, in ogni momento, una guida circostanziata alle condizioni della strada, del tempo e del traffico. Indipendentemente dai valori stabiliti dalla legge, éducati a non metterti alla guida se hai assunto sostanze alcooliche o stupefacenti, anche se in misura minima.

Avatar utente
Kunta Kinte
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 4038
Iscritto il: 24/02/2005, 16:36
Località: La patria delle olive all'Ascolana

Re: [Ricorso Multa per motivi di salute] Speranze di vincerlo?

Messaggio da Kunta Kinte » 25/08/2008, 22:39

dami65 ha scritto:Eh no, caro Kunta, nn puoi permetterti favoritismi! Se la vettura nn è di proprietà non è possibile eccepire richiamando l'art. da te citato.
......se un tizio soccorre una persona non può farlo perchè non è il proprietario del mezzo che guida?.......... io dico che la tua tesi non sta ne in cielo ne in terra.

Nella fattispecie, dovrebbe essere il proprietario della vettura a documentare e/o certificare di aver soccorso un amico che nè aveva bisogno (sè o altri). Questi, per poter assistere l'amico nn ha rimosso in tempo la vettura
per me ci sono gli estremi per un'archiviazione in autotutela.........per questo ho suggerito di rivolgersi al comando.
Attenzione poi a nn fare lo sbaglio di rivolgerti direttamente ai vigili, l'eventuale ricorso potrebbe prendere una strada diversa e quindi potrebbe essere sottoposta nn alla giustizia del Giudice di Pace ma, portata davanti al TAR.
Il TAR ??? :( :( ...scusa ma che stai dicendo?.......... casomai si va dal Prefetto o giudice di pace ed eventualmente in cassazione.

Stiamo parlando di una violazione al codice della strada....... nulla di più.

Avatar utente
dami65
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 685
Iscritto il: 20/08/2008, 17:30
Località: bologna

Re: [Ricorso Multa per motivi di salute] Speranze di vincerlo?

Messaggio da dami65 » 26/08/2008, 12:13

Ti rispondo e ti invito di soffermarti a leggere quello che il ns. amico ci racconta.

Lui stesso si sente male. Lo stesso ha in custodia o in prestito la vettura di un terzo, la quale viene lasciata laddove passibile di sanzione da CdS.

Nn può rivolgersi alla Polizia Municipale è chiedere che venga ark il tutto. Semmai dovrebbe essere il suo amico o parente che dichiara alle autorià che hanno verbalizzato, di aver accompagnato il ns. amico che aveva bisogno di cure ed assistenza, e, nel mentre ha dovuto lasciare provvisoriamente la PROPRIA vettura che è servita per soccorrere il ns. amico infortunato.

Rischio che la Polizia Municipale se ne frega e comunica i dati del proprietario alla motorizzazione civile del luogo allo scopo di poter chiedere accertamenti sulla persona, disponendo la revisione della patente di guida.
Il proprietario della vettura obbligato a sottoporsi a revisione della patente di guida, può presentare memorie difensive direttamente all’ufficio interessato presso la motorizzazione civile del luogo. Questi, SICURAMENTE, nn accetteranno dette memorie difensive e disporranno nei termini di legge la revisione OBBLIGATORIA della patente di guida.

Sembra tutto un “film”, ma la burocrazia è vasta e tutto può succedere.

Quindi, invito l'amico a ricorrere nella maniera esatta...e sè la caverà.
Saluti

…omissis…Il provvedimento con il quale è disposta la revisione della patente di guida può, infatti, trarre anche origine dall’accertamento di un’infrazione al C.d.S., ma non è a questa necessariamente connesso, in quanto non ne è condizionato, non costituendo una sanzione accessoria suscettibile, in quanto tale, d’impugnazione innanzi all’Autorità giudiziaria ordinaria con lo speciale procedimento oppositorio di cui all’art. 22 della legge n. 89 del 1981.
Le ipotesi di revisione della patente di guida qualora sorgano dubbi sulla persistenza nei titolari dei requisiti fisici prescritti o dell’idoneità tecnica, configura la revisione non quale determinazione applicativa di sanzione amministrativa, bensì quale provvedimento amministrativo, la cui adozione è rimessa alla discrezionalità della Pubblica Amministrazione che ha la facoltà, nell’espletamento delle sue funzioni istituzionali di tutela del pubblico interesse, di disporre un nuovo accertamento, al fine di verificare la persistenza, in capo al soggetto interessato, dei requisiti e dell’idoneità necessari all’esercizio della guida, per garantire la sicurezza del traffico e dell’incolumità pubblica. Si tratta, in sostanza, d’esercizio di potere che implica valutazioni d’ordine tecnico e discrezionali effettuate in funzione della tutela di interessi collettivi, il cui apprezzamento è rimesso all’esclusiva competenza del giudice amministrativo…
…Segue ricorso al TAR…
Ricordati di adottare, in ogni momento, una guida circostanziata alle condizioni della strada, del tempo e del traffico. Indipendentemente dai valori stabiliti dalla legge, éducati a non metterti alla guida se hai assunto sostanze alcooliche o stupefacenti, anche se in misura minima.

Avatar utente
peppe
Rank: Autista sicuro!
Rank: Autista sicuro!
Messaggi: 404
Iscritto il: 09/09/2005, 13:14
Nome: Giuseppe
Località: Roma

Re: [Ricorso Multa per motivi di salute] Speranze di vincerlo?

Messaggio da peppe » 26/08/2008, 13:26

Allora...la macchina in questione è intestata a mio padre che è venuto in ospedale in ambulanza insieme a me...Cause di forza maggiore hanno impedito che la macchina venisse spostata da qualcuno e quando è stato possibile c'era già la multa sul parabrezza.... :-[
Io ho certificati e verbali di pronto soccorso nonchè tutta la documentazione riguardante le visite e gli accertamenti che ho effettuato il giorno successivo...
A questo punto....Io o mio padre ci dobbiamo rivolgere al giudice di pace o al comando?
Se mi stavo sentendo male che mi metto a cercare parcheggio a 100 metri da casa mia col rischio di fare male a me stesso o a qualcuno?Mio padre invece che soccorrere me si metteva a spostare la macchina? A me sembra assurdo...
Oltretutto non creava nemmeno situazioni di pericolo...Non l'ho abbandonata in mezzo alla strada....
...Peppssss...

Avatar utente
ottobre_rosso
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 11092
Iscritto il: 25/05/2006, 0:01
Nome: Daniele
Località: La terra della cassoeula!!!
Contatta:

Re: [Ricorso Multa per motivi di salute] Speranze di vincerlo?

Messaggio da ottobre_rosso » 26/08/2008, 14:09

Parlando da "ignorante" credo che la prima e innocua strada da seguire sia quella suggerita da Kunta...
........ Integra gli estremi dell’esimente da responsabilità, a’ sensi e per gli effetti di cui all’art. 54 C.P. primo comma e art. 4 primo comma della legge 689/81 in tema di sanzioni amministrative per violazioni al Codice della Strada, lo stato di necessità ........
*****************************************************************************************************************************************
Telefona in comando spiegando l'accaduto............probabile che archivino tutto in autotutela dietro due righe di richiesta da parte tua a cui allegherai copia dei certificati del pronto soccorso e copia del verbale.
Dopo tutto penso che una chiaccherata tranquilla (e, si spera... civile!!!) col comando non costi nulla al nostro peppe, il quale non avrebbe nulla da perdere, anzi, tutto da guadagnare ad intraprendere questa opzione. Eventualmente, se le cose non dovessero andare per il verso giusto, gli rimarrebbe la via del ricorso
Il denaro fa ricco l'uomo... l'educazione lo rende signore!

Avatar utente
Kunta Kinte
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 4038
Iscritto il: 24/02/2005, 16:36
Località: La patria delle olive all'Ascolana

Re: [Ricorso Multa per motivi di salute] Speranze di vincerlo?

Messaggio da Kunta Kinte » 26/08/2008, 23:00

Revisione di patente........ polizia Municipale che se ne frega?? .......ma che film hai visto?? anzi.......... COME TI PERMETTI?? ....... io mi son fatto sei ore di servizio...........ho rischiato le botte per via di un pazzo che abbiamo dovuto ricoverare a forza.........sto qua cercando di aiutare (entro le mie possibilità) chi ne ha bisogno e spunti tu, dal nulla, a sparare sentenze senza ne capo ne coda....... e dicendo che quelli come me se ne fregano ?? .....ma fammi il piacere..........

Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Re: [Ricorso Multa per motivi di salute] Speranze di vincerlo?

Messaggio da SicurAUTO » 27/08/2008, 0:22

Dai Kunta Kinte™, tu hai ragione ed invito dami65 ad essere più "dolce" nei confronti delle forze dell'ordine. :)

Tuttavia noto, dai recenti interventi sul forum, che dami65, ha una buona esperienza di diritto e trovo i suoi interventi interessanti. Ovviamente non entro nel merito di alcune "critiche" però penso che ascoltarlo con calma possa essere d'aiuto a tutti.

Quindi state boni! :olè :D

Per dami65, puoi chiarire la tua professione/esperienza sul caso? Grazie :)
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora! :)

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

Avatar utente
dami65
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 685
Iscritto il: 20/08/2008, 17:30
Località: bologna

Re: [Ricorso Multa per motivi di salute] Speranze di vincerlo?

Messaggio da dami65 » 27/08/2008, 20:05

Caro Kunta, nn era mia intenzione di offenderti, anzi...Nn ero al corrente chi tu potessi essere e quale professione potessi svolgere. Mi sono permesso di elogiarti dicendo che eri un buon "Accertatore" e ti posso assicurare che voleva essere un complimento...Mi spiace e te lo ripeto...mi spiace...che tu hai frainteso quanto da me scritto in precedenza.

Grazie all'amm. Sicurauto, che ha capito i miei interventi da "matricola" a questo bellissimo e bisognoso "forum".

Sono stato per ben cinque anni al servizio dello stato, occupando un ruolo molto più pericoloso del tuo, nn per questo "sminuisco" il tuo corpo e il ruolo che tu ricopri, che ripeto, imparo solo oggi.

Cmq, tanto per rispondere alla domanda dell'amministrator, oggi sono dalla parte del cittadino e credetemi nn tutti siamo ligi al ns. dovere. Alcuni...abusano del proprio potere, sapendo che rivolgersi all'avvocato per poter eccepire contro le forze dell'ordine, (tutte, visto che adesso anche la Polizia Municipale è stata insignita di poteri "giudiziari"), sarebbe molto onoroso per i cittadini.

Scrivo nel vs. forum per dare informazioni a seguito di quanto da me maturato negli anni...
Caro, Kunta, ti invito a stare con i piedi per terra e a guardare più lungo. Io nn ti ho offeso ne tantomeno volevo offendere la tua categoria, certo per poter rispondere ai cittadini su problematiche inerenti a sanzioni amministrative devo per forza di cose cercare "escamotages" diversi per poter far valere i loro diritti...

A voi cercare di capire da quale parte stò?
Saluti carissimi e se qualcuno nn mi vuole, deve volermi, perchè difendo e assisto le vittime di Tutti i soprusi...
Ricordati di adottare, in ogni momento, una guida circostanziata alle condizioni della strada, del tempo e del traffico. Indipendentemente dai valori stabiliti dalla legge, éducati a non metterti alla guida se hai assunto sostanze alcooliche o stupefacenti, anche se in misura minima.

Avatar utente
ottobre_rosso
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 11092
Iscritto il: 25/05/2006, 0:01
Nome: Daniele
Località: La terra della cassoeula!!!
Contatta:

Re: [Ricorso Multa per motivi di salute] Speranze di vincerlo?

Messaggio da ottobre_rosso » 27/08/2008, 20:41

dami65,

da come ti sei comportato ed espresso finora penso tù sia un "acquisto" importante per il nostro forum (un pò come Andrij Shevchenko per il Milan nel 1999 :lol: ), come del resto Kunta Kinte. Penso che tra voi due ci sia stato solo un malinteso, niente più.

Personalmente sono lieto di avervi entrambi nel forum :ciao
Il denaro fa ricco l'uomo... l'educazione lo rende signore!

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 21 ospiti