[Rinnovo polizza] può un'assicurazione rifiutare il rinnovo?

Hai avuto un incidente? Vuoi un parere sul tuo caso? Hai qualche problema con la tua assicurazione?

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Rispondi
rico
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 1
Iscritto il: 27/02/2013, 21:13
Nome: ricardo

[Rinnovo polizza] può un'assicurazione rifiutare il rinnovo?

Messaggio da rico » 28/02/2013, 8:13

Vi spiego il mio problema postando il detaglio del mio ultimo e-mail alla compagnia assicuratora in questione (QUIXA)....spero che qualcuno mi possa consigliare sul dafare o qualche altra soluzione...grazie in anticipo.



SECCONDA RICHIESTA

Buon giorno, in risposta alla vostra telefonata odierna(26-02-2013) e al vostro preventivo che mi è stato recapitato OGGI (26-02-2013) via e-mail vi informo quanto segue:

Prima di tutto non intendo riconoscere il valore del vostro preventivo in quanto mi è stato fatto come se fossi un nuovo cliente, non reconoscendomi i bonus e benefici maturati con Voi in tutti questi anni di assicurazione.

A tutt'oggi non ho ricevuto nessuna spiegazione esaurente sul perchè non mi sia stato comunicato tempestivamente il valore del RINNOVO della mia poliza assicurativa N. 004532578327 decorrente dal 10-02-2012 e con scadenza 10-02-2013, nonostante io, con una serie insistente di telefonate al vostro call center e alla vostra e-mail, l'abbia sollecitata in tempo debito, ricevendo solo come risposta quella di attendere.

Guarda caso Oggi 26-02-2013, fine dei 15 giorni della scadenza naturale della mia poliza assicurativa, sono stato contattato per ricevere come risposta un vostro preventivo annuo pari a Euro 662,4 contro il premio pagato con la poliza appena scaduta sempre da voi di Euro 221,48 annuo.

Per colpa vostra e del vostro mancato interesse nei miei confronti riguardo il rinnovo della mia poliza assicurativa ho dovuto fermare il mio veicolo in box per non infrangere in sanzioni e adirittura rischiare il sequestro del mezzo creandomi un grande disagio e complicazioni in famiglia.

Non ritenendomi responsabile, in quanto con largo anticipo mi sono interessato nel contattarVi sia in via telefonica sia con e-mail per risolvere il problema il prima possibile, INTIMO il rinnovo della mia poliza assicurativa appena scaduta mantenendo i bonus e benefici maturati negli anni trascorsi con voi.

Chiarita la mia non responsabilità sui fatti accaduti e augurandomi una giusta valutazione del mio caso, resto in attesa del Vostro riscontro in maniera URGENTE.

Distinti saluti.



Attentamente
Ultima modifica di ottobre_rosso il 28/02/2013, 9:10, modificato 1 volta in totale.
Motivazione: titolo adeguato al regolamento

Avatar utente
avv_ben
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1119
Iscritto il: 22/12/2009, 11:24

Re: [Rinnovo polizza] può un'assicurazione rifiutare il rinn

Messaggio da avv_ben » 07/03/2013, 11:36

Non avevo visto questo post, mi spiace sia passato tanto tempo.
In ogni caso, le compagnie hanno l'obbligo a contrarre, quindi di certo non possono rifiutarsi di assicurare la Sua auto.
é molto diffuso il sistema di fare preventivi elevati per selezionare la clientela: magari Lei ha avuto un sinistro e ha (anche giustamente) piantato grane, magari ha fatto causa per avere il giusto non so.
A meno che Lei non abbia subito variazioni in pejus di classe di merito. In tal caso è del tutto giustificato l'aumento del premio.
Vuoi un parere legale personalizzato sulla tua vicenda che preveda lo studio approfondito delle tue carte? Immagine
Per una consulenza legale GRATUITA più completa sul tuo caso personale clicca qui

Antonio Benevento - avvocato in Milano - consulente Rc Auto di SicurAUTO.it

aletom79
Rank: Autista sicuro!
Rank: Autista sicuro!
Messaggi: 340
Iscritto il: 21/08/2006, 20:53
Nome: Alessandro
Località: Milano
Contatta:

Re: [Rinnovo polizza] può un'assicurazione rifiutare il rinn

Messaggio da aletom79 » 30/04/2013, 8:26

L’Isvap è intervenuta già nel novembre 2010 con una lettera rivolta a tutte le imprese, per porre rimedio al comportamento scorretto di quelle che oltre all’invio della disdetta riclassificano il cliente come “nuovo”, con la conseguenza di applicare un premio maggiore, al fine di scoraggiare chi vuol rinnovare il contratto.
Ecco le parole usate dall’ Authority di Vigilanza:
In merito, si ricorda che non risponde a criteri di correttezza qualificare in tali casi l’assicurato quale “nuovo cliente” e sulla base di tale qualificazione applicare condizioni tariffarie peggiorative e diverse rispetto a quelle praticabili in virtù del suo status di cliente già conosciuto dall’impresa.
Pertanto, qualora l’assicurato intenda stipulare il contratto con il medesimo assicuratore, lo stesso dovrà essere emesso alle condizioni tariffarie in corso al momento della riassunzione tenendo ovviamente conto delle risultanze dell’attestato di rischio, al pari dei clienti già in portafoglio ai quali non è stata inviata disdetta.

Pertanto chi riceve la disdetta contrattuale, e vuol rinnovare con la stessa impresa assicurativa può tener conto della norma su descritta!!!
Ecco il link per chi vuol leggerla con attenzione:
http://www.isvap.it/isvap_cms/docs/F949 ... 101104.pdf
Alessandro Tomasello - Audit manager di un' importante compagnia assicurativa. Non chiedetemi quale però!
Segui il mio blog www.assicuriamocibene.it

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot], Google Adsense [Bot] e 0 ospiti