Sanzioni accessorie per l'articolo 142 comma 9

Commenta insieme a noi il Nuovo Codice della Strada. Se hai ricevuto una multa e vorresti fare ricorso guarda qui. Tantissimi casi on line!

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Messaggio da SicurAUTO » 03/08/2003, 19:31

Invece a quanto pare sarà proprio così! :grr

Sembra assurdo ma sarà così se le cose non sono state nuovamente modificate!
Questo emendamento lo hanno chiamato "emendamento anti furbi".
Si hanno 30 giorni per comunicare il reale utilizzatore del veicolo in quel determinato giorno altrimenti perde i punti il proprietario!

Bisogna vedere se sarà anche prescritto il tempo utile per inviare la contestazione a casa. Secondo me non dovrà superare i 30 giorni. Altrimenti dovremmo avere una macchina a testa o un registro con tanto di firma e orario di utilizzo del veicolo!! :ooh

Vedremo...
Claudio, ciao! :ciao
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora! :)

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

meneceo
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 13
Iscritto il: 10/07/2003, 9:07
Località: Milano

Messaggio da meneceo » 03/08/2003, 20:19

a quanto pare sarà proprio così
Puoi essere più preciso? Fonte? Ovviamente mi riferisco alla normativa...
Non timeo adversa

Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Messaggio da SicurAUTO » 04/08/2003, 9:08

Per adesso la fonte è il Corriere della Sera, ti riporto il passaggio:

CONTRO I «FURBI» - Una delle modifice apportate al testo originale avrà notevoli conseguenze. E' il cosiddetto «emendamento antifurbi», presentato da Roberto Giachetti (Margherita). Se un guidatore che sa di aver commesso un'infrazione scapperà per evitare la perdita di punti, ad andarci di mezzo potrebbe essere il proprietario dell'auto.
In caso di mancata identificazione del guidatore, infatti, il proprietario del veicolo avrà 30 giorni per comunicare alla polizia il nome di chi ha commesso l'infrazione. Se non lo farà, sarà lui a perdere i punti.
Questo emendamento fu approvato alla camera e penso che anche al Senato sia definitivamente passato. Oramai il Nuovo CdS è legge ma ovviamente aspetto la pubblicazione del testo definitivo per vedere con precisione le varie modifiche.

Ciao, Claudio :ciao
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora! :)

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Messaggio da SicurAUTO » 07/08/2003, 19:50

Aggiornata la sezione Nuovo CdS
Ci sono delle novità che riguardano anche questa discussione...
Link: http://www.sicurauto.it/cds/index.htm

Claudio :ciao
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora! :)

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

Formula50
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 2
Iscritto il: 27/10/2003, 22:55

Messaggio da Formula50 » 27/10/2003, 23:27

Ma al momento attuale come è la storia dell'autovelox???

I punti vengono addebitati sulla patente del proprietario del'autoveicolo???? :grr

Non mi sembra una cosa molto corretta,tende al ricatto un fatto del genere..... :-[

Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Messaggio da SicurAUTO » 28/10/2003, 8:04

Come scritto sul sito il proprietario ha 60 giorni di tempo per indicare chi fosse alla guida... altrimenti li perde lui i punti!

Per quanto possa sembrare poco corretta è così...
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora! :)

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti