[Scalare le marce] consigli

Scrivete qui se avete un dubbio, una domanda, un problema non riguardante le altre categorie presenti sul forum.

Moderatore: Staff Sicurauto.it

eli60
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 11
Iscritto il: 04/08/2008, 18:29

[Scalare le marce] consigli

Messaggio da eli60 » 18/08/2008, 20:07

Salve, vi espongo un paio di dubbi:

1. uno dei motivi (tanti!!!) per cui il mio istruttore di scuola guida brontolava era la mia lentezza nel passare a una marcia più alta (per farmi mettere la 5 a doveva urlare dalla disperazione...). Ora va un po' meglio, anche se la mia paura nell'inserire marce alte sta nella lentezza con cui scalo e nel timore di sbagliare ad inserirle (purtroppo succede ancora, ahimé :testata ). Ora vorrei sapere se, per scendere velocemente dalla 4 a alla 2 a, poniamo il caso, in fase di avvicinamento (e dunque rallentamento) a un incrocio, devo per forza eseguire la sequenza:
frizione abbassata (rapidamente) - scalo della marcia (dalla 4 a alla 3 a) - frizione alzata (lentamente). Poi di nuovo frizione abbassata (rapidamente) - scalo della marcia (dalla 3 a alla 2 a) - frizione alzata (lentamente).
Se devo fare in questo modo, dovendo calcolare le distanze e avendo uno scarso senso dello spazio-tempo, finisco per cominciare a scalare troppo in anticipo e magari fare un lungo tratto di strada inutilmente in 2 a.
Posso, senza fare danni, tenendo la frizione abbassata, passare rapidamente dalla 4a alla 2a?

2. per inserire la 1 a marcia occorre essere assolutamente fermi oppure lo si può fare anche muovendosi lentissimamente?

Grazie! :ciao

Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Re: [Scalare le marce] consigli

Messaggio da SicurAUTO » 19/08/2008, 14:10

frizione abbassata (rapidamente) - scalo della marcia (dalla 4 a alla 3 a) - frizione alzata (lentamente). Poi di nuovo frizione abbassata (rapidamente) - scalo della marcia (dalla 3 a alla 2 a) - frizione alzata (lentamente).
Sarebbe meglio, ma solo se il rallentamento è dolce e progressivo. Se sei costretto a rallentare rapidamente non è necessario passare anche dalla 3°.
Posso, senza fare danni, tenendo la frizione abbassata, passare rapidamente dalla 4a alla 2a?
Si, però non farlo troppo in anticipo.

Puoi rallentare e pochi metri prima dell'incrocio passare in seconda. Certo non è la cosa migliore del mondo, specie per l'esame, poi nella guida comune si fa. Quindi chiedi prima all'istruttore.
2. per inserire la 1 a marcia occorre essere assolutamente fermi oppure lo si può fare anche muovendosi lentissimamente?
Si puoi inserirla anche in movimento LENTO. Fai delle prove :wink:

:welcome:
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora! :)

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

eli60
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 11
Iscritto il: 04/08/2008, 18:29

Re: [Scalare le marce] consigli

Messaggio da eli60 » 19/08/2008, 16:48

Sicurauto ha scritto: Sarebbe meglio, ma solo se il rallentamento è dolce e progressivo. Se sei costretto a rallentare rapidamente non è necessario passare anche dalla 3°
Cioè posso passare direttamente dalla 4a alla 2a? Dunque il movimento è solo laterale?

Grazie! :)

eli60
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 11
Iscritto il: 04/08/2008, 18:29

Re: [Scalare le marce] consigli

Messaggio da eli60 » 19/08/2008, 16:53

Sicurauto ha scritto: Puoi rallentare e pochi metri prima dell'incrocio passare in seconda. Certo non è la cosa migliore del mondo, specie per l'esame, poi nella guida comune si fa. Quindi chiedi prima all'istruttore.
OT: All'istruttore non posso chiedere perché sono (neo)patentata...anche se qualche altra lezione la prenderei pure (anzi, dovrò farlo per entrare nel mio garage da incubo), sicuramente se mi rivede, dopo il numero esorbitante di guide che ho fatto, gli prende un colpo, povero...

Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Re: [Scalare le marce] consigli

Messaggio da SicurAUTO » 19/08/2008, 20:57

Beh, esercitarsi da soli può andare bene, ma solo se puoi farlo in REALE sicurezza.

Quindi prendi in considerazione di fare qualche altra guida.

Cmq si puoi passare dalla 2° alla 4° senza problemi ma solo se la velocità non è alta, tipo 30 km/h.

TEORICAMENTE si può anche passare dalla 5° alla 1°, tecnicamente è fattibile ma non ha senso e se si è a velocità sostenuta il motore sale troppo di giri (anche oltre il limite se si è sui 50 km/h, ma dipende dall'auto, etc.).

Ovviamente è bene, se possibile, salire e scendere una marcia alla volta.
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora! :)

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

Alessandracocci
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 1
Iscritto il: 01/12/2015, 3:36
Nome: Alessandra

Re: [Scalare le marce] consigli

Messaggio da Alessandracocci » 01/12/2015, 3:43

Io vorrei sapere una cosa.. Dopo aver scalato e quindi premuto la frizione, quando la stiamo lasciando lentamente dobbiamo premere l'accelleratore e fare il bilanciamento?

Avatar utente
ottobre_rosso
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 11003
Iscritto il: 25/05/2006, 0:01
Nome: Daniele
Località: La terra della cassoeula!!!
Contatta:

Re: [Scalare le marce] consigli

Messaggio da ottobre_rosso » 01/12/2015, 7:59

no, non devi fare il bilanciamento: giù la frizione, scali, lasci la frizione ed il motore viene "trascinato" dall'auto. Poi, in base alle condizioni di traffico, deciderai se accelerare o meno
Il denaro fa ricco l'uomo... l'educazione lo rende signore!

mariopagnanelli
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1508
Iscritto il: 29/08/2009, 14:30
Nome: Mario
Località: Copparo (FE)
Contatta:

Re: [Scalare le marce] consigli

Messaggio da mariopagnanelli » 29/03/2016, 1:45

Un esercizio che consiglio caldamente a tutti i principianti...
PRIMA di fare qualsiasi ragionamento o descrizione...
dobbiamo essere CONSAPEVOLI e sapere PRIMA di cambiare,
alla velocità alla quale stiamo andando,
quanti giri farà il motore nella marcia che abbiamo intenzione di mettere.


In altre parole...quando cambieremo...
quello che succederà dopo non deve MAI essere una sorpresa,
ma dobbiamo sempre essere in grado di prevederlo prima.

Un ottimo esercizio, è calcolare e disegnare con le nostre mani,
un grafico come quello in figura:

http://www.porschemania.it/discus/messages/6/428350.jpg


- prendere un foglio di carta millimetrata
- prendere i dati tecnici della vettura... pagina "cambio" , e annotarsi i rapporti di ogni marcia
- per ogni marcia, tracciare una semiretta che parte da 0 e che arriva -ad es.
alla velocità max percorribile ad ogni marcia (velocità al regime max del motore).


Poi...fare tante "simulazioni mentali"...
(immaginare di andare a una certa velocità...e salire e scendere verticalmente fino a incontrare la linea della marcia che metteremo) e leggere il regime (RPM) corrispondente...

Poi...verificare con il contagiri.


>>>> poi...se i conti tornano... calcolo scentifico della doppietta !
Ovvero, cambiare con precisione, senza scosse... fino a...cambiare senza frizione !

mariopagnanelli
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1508
Iscritto il: 29/08/2009, 14:30
Nome: Mario
Località: Copparo (FE)
Contatta:

Re: [Scalare le marce] consigli

Messaggio da mariopagnanelli » 29/03/2016, 2:11

...per cui, ad es. ,
la Porsce di cui in figura,
immaginando di viaggiare a 60 km/h...
il motore girerà a...

-in V, a 1600 RPM
-in IV, a 2200
-in III, a 2800
-in II, a 4200
-in I, a 7000 (...sconsiglio...)

...ma faccio notare che parliamo di una Porsche...

Una vettura normale, che non fa le stesse velocità e che non avrà lo stesso rapporto al ponte...
ci si sarà da aspettare qualcosa di più vicino a:
(sempre riferito ai 60 km/h...)
1000 giri in V, e 5000 giri in II (!!!)


.....


Quindi...attenzione !!!

mariopagnanelli
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1508
Iscritto il: 29/08/2009, 14:30
Nome: Mario
Località: Copparo (FE)
Contatta:

Re: [Scalare le marce] consigli

Messaggio da mariopagnanelli » 29/03/2016, 2:15

SicurAUTO ha scritto: TEORICAMENTE si può anche passare dalla 5° alla 1°, tecnicamente è fattibile ma non ha senso e se si è a velocità sostenuta il motore sale troppo di giri (anche oltre il limite se si è sui 50 km/h, ma dipende dall'auto, etc.).


Dicevo... ATTENZIONE !!!
Dobbiamo essere consapevoli, che se passiamo, ai 60 all'ora,
dalla V alla II, il motore schizzerà di colpo
da un regime prossimo al minimo >> ai 5000 giri !!!

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti