Scusate l'audacia - EuroNCAP

Commenta insieme a noi i risultati di Euro NCAP. In più tanti crash test esteri con video e le anteprime degli speciali di Sicurauto.it

Moderatore: Staff Sicurauto.it

luciano154
Rank: Autista modello!
Rank: Autista modello!
Messaggi: 272
Iscritto il: 01/06/2003, 23:46

Scusate l'audacia - EuroNCAP

Messaggio da luciano154 » 27/10/2003, 21:30

sul forum di www.autopareri.com ho trovato quest'affermazione:
Abbiamo gia' parlato in precedenza.......Euroncap e' un cosnorzio in cui partecipano alcuni costryttori come Reanault-Nissan,Ford Motor,PSA,Toyota,DaimlerChrysler etc e non partecipano altri come Fiat Auto,Volkswagen Group,BMW Group etc(per cui non e' una questione di forti e deboli ma di societa' dentro e fuori il consorzio).....il problema e' che da una parte prediligono la prova di vetture dei costruttori dentro il consorzio dall'altra parte non ripetono il test dei costruttori fuori il consorzio come nel esempio di 147 e A6 entrambe con giudizio di 3stelle dal consorzio...nel caso specifico della 147 risultato stranno perche e' impossibile che una vettura che ha una performance eccezionale nell'urto laterale 100% 5stelle abbia una performance cosi negattiva nel frontale.....invece nel caso del risultato negattivo iniziale della Ford Mondeo(costruttore che e' nel consorzio...) il crash test iniziale non e' stato neanche pubblicato poi il test e' stato ripetutto con risultati decisamente migliori e solo allora pubblicato per non parlare della spia per la cintura di sicurezza che da una stella in piu'..........cose disposte dalle societa' che formano il consorzio...
vorrei un vostro commento!
in particolare il link alla discussione è http://autopareri.com/forum/viewtopic.php?t=2939

Avatar utente
luca comandini
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 2572
Iscritto il: 19/03/2002, 1:37
Nome: Luca
Località: Savignano sul Rubicone, ForlìCesena, Romagna, Italia, Europa, Terra, Sistema Solare, Universo...
Contatta:

Messaggio da luca comandini » 27/10/2003, 23:09

vorrei un vostro commento!
lo vuoi proprio sapere il mio commento.....

scusami la mia audacia....

sono delle grandi CA##ATE.....

cordialmente.....
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora!

Welcome Sweden.... Volvo V40 D2, ex Ypsilon Twinair GPL

Avatar utente
luca comandini
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 2572
Iscritto il: 19/03/2002, 1:37
Nome: Luca
Località: Savignano sul Rubicone, ForlìCesena, Romagna, Italia, Europa, Terra, Sistema Solare, Universo...
Contatta:

Messaggio da luca comandini » 27/10/2003, 23:14

questa è una frase del report di Roma 2002....
Dopotutto sono i vari “sponsor” (paesi, associazioni dei consumatori, etc…) che scelgono le varie vetture da testare e spesso si prediligono quelle maggiormente diffuse nei paesi membri Euro NCAP.
L'Encap è assolutamente INDIPENDENTE DA OGNI CASA AUTOMOBILISTICA......

scusami per l'urlatina.... ma volevo sottolineare.....

ciao
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora!

Welcome Sweden.... Volvo V40 D2, ex Ypsilon Twinair GPL

luciano154
Rank: Autista modello!
Rank: Autista modello!
Messaggi: 272
Iscritto il: 01/06/2003, 23:46

Messaggio da luciano154 » 27/10/2003, 23:47

sia il
sono delle grandi CA##ATE.....
che l'affermazione
L'Encap è assolutamente INDIPENDENTE DA OGNI CASA AUTOMOBILISTICA......
non mi fanno capire il perchè questo ente, pur essento INDIPENDENTE DA OGNI CASA AUTOMOBILISTICA testano perlopiù i modelli degli sponsor o partners (insomma, di quelli che mettono i soldi).

me ne esco con questa domanda dopo tanto tempo che bazzico qui non per essere polemico, ma xchè avendo iniziato a frequentare altri forum sul mondo dell'automobile, ho visto diffusa la sfiducia per questo ente!
ne approfitto per chiedere scusa a tutti se ho postato il commento su "pneumatici e catene da neve", non so neanche io come ho fatto, ma ho già avvertito il moderatore!

Avatar utente
luca comandini
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 2572
Iscritto il: 19/03/2002, 1:37
Nome: Luca
Località: Savignano sul Rubicone, ForlìCesena, Romagna, Italia, Europa, Terra, Sistema Solare, Universo...
Contatta:

Messaggio da luca comandini » 28/10/2003, 0:07

tranquillo :-[ ... solo che ho avuto degli avvenimenti che oggi mi hanno fatto girare un po' i maroni :grr e giustamente non mi sembra il caso di sfogarmi qui :lol: ......

allora ti spiego bene ciò che fa di questo ente:

Le vetture che Encap testa sono fornite da sponsor interni di Ncap, ma esterni dalle Case automobilistiche....

Vengono soprattutto utilizzati modelli molto diffusi, o modelli di cui si creda che abbiano un modesto successo nei mercati europei....

Chi sono gli sponsor??

Nient'altro che gli Automobil Club europei (tra i quali anche l'ACI) e organizzazioni che si occupano di sicurezza stradale, associazioni di consumatori e alcuni ministeri dei trasporti (l'Italia non c'è)....

Come decidono le auto da testare??

Ci sono delle riunioni tra tutti questi organismi e l'Encap, e si decide a tavolino quali delle varie auto proposte sono le più interessanti e iniziano la trafila delle prove:

- Acquisto anonimo delle vetture (Le vetture sono dotate del MINIMO equipaggiamento disponibile sui mercati europei)

- Spedizione ai vari laboratori per provare le auto

- Test delle auto, dove sono presenti dei rappresentanti delle Case (avvisati all'ultimo momento) per verificare la veridicità delle prove

- Conferma da parte delle Case del test, eventuali retest di alcune migliorie devono essere INTERAMENTE PAGATI dalla Casa automobilistica

- Pubblicazione dei test

Da ricordare che la prova opzionale del palo è PAGATA DALLE CASE automobilistiche

Diciamo che tra le tante auto proposte ne vengono scelte al max 20

e ultimamente ci sono 2 fasi all'anno con circa 18/20 auto testate

e una "eccezionale" da 5, al massimo 6 auto provate

quindi, per fine novembre ci dovrà essere sicuramente qualche novità del gruppo Fiat, La nuova Panda :love e la Ypsilon sono ben viste anche nel Continente, quindi si spera che stavolta ci tengano un po' in considerazione......

(veramente ci sarebbero pronte anche la Idea e già da un po' è pronta la Stilo)

a grandissime linee questo è ciò che fa l'Euroncap se hai bisogno di chiarimenti fai pure......

ciao :angel
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora!

Welcome Sweden.... Volvo V40 D2, ex Ypsilon Twinair GPL

luciano154
Rank: Autista modello!
Rank: Autista modello!
Messaggi: 272
Iscritto il: 01/06/2003, 23:46

Messaggio da luciano154 » 28/10/2003, 0:25

mah, i chiarimenti che mi potevate dare già me li avete dati!però vorrei proprio chiedere a "tutti questi organismi e all ENCAP" perchè testare la Vel satis e non testare non dico la stilo la libra che sono stati un po' dei flop all'estero, ma almeno l'auto dell'anno 1998 (alfa 156)!
capisco che la renault della sicurezza ci ha fatto un marchio di fabbrica, ma proprio non capisco come automobili ben più diffuse non siano mai state testate! riporto qui un'altro post postato (sempre su www.autopareri.com ) da un certo OverBoost in quanto nutro gli stessi dubbi:
Non ho avuto il piacere pero' di vedere nessuno degli ultimi modelli (escludo Ulysse/Phedra che sono PSA) testato da Euro Ncap ( a partire dalla Stilo, sul mercato da due anni). Come mai gli altri costruttori vedono testati i loro prodotti quasi in contemporanea con l'uscita sul mercato, Renault in primis?

Dal punto di vista strettamente logico, vedo tre possibili motivazioni:

1) Euro Ncap non vuole testare le auto del gruppo Fiat; perche' non le ritiene importanti dal punto di vista del mercato europeo o perche' influenzata dagli altri costruttori che cosi' vogliono penalizzare un concorrente.
Taurus, abbastanza sibillino, cerca di far intendere quest'ultima ipotesi, o comunque la presenza di qualcosa non troppo chiaro nell'operato di Euro Ncap. Se lui o altri, all'interno di Fiat, hanno pero' evidenza di cio', perche' non denunciare pubblicamente il tutto?

2) Fiat non e' interessata a divulgare i crash test delle sue vetture, perche' non lo ritiene strategico dal punto di vista della comunicazione; ipotesi pero' improbabile, visto che nel caso della Punto e della Phedra e' stata lesta a pubblicizzare i buoni risultati ottenuti.

3) Fiat non vuole far provare le proprie vetture per non fare brutte figure...; questa ipotesi, alla luce dei risultati ottenuti in passato non sembra affatto improbabile: dai test e' uscita a testa alta solamente Punto (ripeto, Ulysse e Phedra non li considero Fiat), mentre gli altri modelli hanno avuto risultati complessivi scandalosi, con Seicento e y vicino ad essere bare a quattro ruote...
Taurus forse ripetera' che sono stati introdotti miglioramenti su 147, che all'urto laterale ha ottenuto il 100%, ma allora perche' non farla ritestare, quando gli altri (es. Mercedes con la classe C) ottengono la ripetizione del test solo per aver messo il cicalino delle cinture di sicurezza?

Io attualmente considero i crash test molto importanti nella valutazione complessiva di un modello; in futuro potrei essere interessato all'acquisto di un modello di una casa italiana, ma non lo faro' se non avro' garanzie sotto questo aspetto.

Ripeto, nella vicenda Fiat-EuroNcap che qualcosa che non quadra e mi piacerebbe sia fatta chiarezza.
se vi volete andare a leggere tutto il topic, questo è l'indirizzo http://autopareri.com/forum/viewtopic.php?t=2939
Ultima modifica di luciano154 il 28/10/2003, 0:29, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
luca comandini
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 2572
Iscritto il: 19/03/2002, 1:37
Nome: Luca
Località: Savignano sul Rubicone, ForlìCesena, Romagna, Italia, Europa, Terra, Sistema Solare, Universo...
Contatta:

Messaggio da luca comandini » 28/10/2003, 0:27

vorrei proprio chiedere a "tutti questi organismi e all ENCAP" perchè testare la Vel satis e non testare non dico la stilo la libra che sono stati un po' dei flop all'estero, ma almeno l'auto dell'anno 1998 (alfa 156)!
sarebbe una gran bella domanda
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora!

Welcome Sweden.... Volvo V40 D2, ex Ypsilon Twinair GPL

Avatar utente
sciaci
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1765
Iscritto il: 26/09/2003, 19:18
Località: La Città del Sole

Messaggio da sciaci » 28/10/2003, 8:22

luca comandini ha scritto:
vorrei proprio chiedere a "tutti questi organismi e all ENCAP" perchè testare la Vel satis e non testare non dico la stilo la libra che sono stati un po' dei flop all'estero, ma almeno l'auto dell'anno 1998 (alfa 156)!
sarebbe una gran bella domanda
Quoto per me è sempre sembrato un controsenso UNICO!!!

:grr :grr :grr :grr :grr

Ma quante ne so le Velsatis in giro 30 e le 156 quasi 500000 le stilo pure quindi!!! :??? :??? :??? :???

Mah speriamo che la prossima fase sia una infornata di auto italiane :ok :ok :ok
Immagine

Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Messaggio da SicurAUTO » 28/10/2003, 14:09

Mah speriamo che la prossima fase sia una infornata di auto italiane
Lo spero anch'io...
Cmq è vero alcune scelte EuroNCAP non sono proprio condivisibili al massimo ma dobbiamo pur sempre ricordarci che se le auto di oggi sono MOLTO più sicure del passato MOLTO lo dobbiamo proprio a EuroNCAP!

:ciao
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora! :)

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

luciano154
Rank: Autista modello!
Rank: Autista modello!
Messaggi: 272
Iscritto il: 01/06/2003, 23:46

Messaggio da luciano154 » 30/10/2003, 3:42

dobbiamo pur sempre ricordarci che se le auto di oggi sono MOLTO più sicure del passato MOLTO lo dobbiamo proprio a EuroNCAP!
ma ricordiamoci anche che le cinque stelle fanno gola a molti per il ritorno pubblicitario, e che forse hanno provato a cercare "scorciatoie" per guadagnarsele...

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite