Secondo voi ho possibilità do contestarla?????

Commenta insieme a noi il Nuovo Codice della Strada. Se hai ricevuto una multa e vorresti fare ricorso guarda qui. Tantissimi casi on line!

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Rispondi
biggio
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 6
Iscritto il: 23/08/2005, 13:17

Secondo voi ho possibilità do contestarla?????

Messaggio da biggio » 23/08/2005, 13:27

Un saluto a tutti dal nuovo utente Biggio!!!!
Mi servirebbe il vostro aiuto in merito ad una multa per eccesso di velocita' che mio padre ha ricevuto ieri. Volevo sapere se è possibile contestarla in qualche modo. Vi riporto le motivazioni ufficiali prese dal verbale:

COMUNE DI TAGLIACOZZO - POLIZIA MUNICIPALE
II giorno 11/06/2005 alle ore 11: 14 in SS 5 QUATER altezza km 24+600 direz. AVEZZANO il conducente del veicolo
autoveicolo LANCIA DEDRA targa RM xxxxxx ha violato l'art. 142/8 del C.d.S. poiché: circolava alla velocità di Km/h
65,00, superando di Km/h 15,00 la velocita1 massima consentita nel tratto di strada percorso ( limite di velocita1 Km/h
50). La velocità e1 stata determinata, ai sensi dell 'art .545/2 Reg.CdS ( D. P..R. 16/12/92 N.495 e s..m.), tenuto conto
della riduzione pari al 5% della velocita1 riscontrata con minimo di 5 Km/h, comprensiva anche della tolleranza
strumentale stabilita in sede di approvazione dell'apparecchiatura Velomatic 512 Matr. n. 2091,2018, 2119
Min. LL.PP.n.2961-27/ll/89-n. 3480-19/09/96 utilizzata per la rilevazione, la cui perfetta funzionalità e' stata
verificata prima dell'uso. L'apparecchiatura era direttamente gestita dalla pattuglia operante ed era nella
disponibilità della stessa, ai sensi dell 'art. 345/4 Reg.CdS. Velocità indicata sulla risultanza fotografica: Km/h
70. Il fotogramma comprovante l'avvenuta violazione contestata non è allegato al presente verbale ma e1 comunque
disponibile in copia presso gli Uffici di questo Comando di P.M. E’ stata utilizzata apparecchiatura che consente la
lettura della velocità e determinazione dell'illecito solamente dopo il passaggio del veicolo dinanzi al posto di
rilevamento,
La violazione non è stata immediatamente contestata causa: l'immediato fermo del veicolo avrebbe comportato il probabile
e serio rischio di compromettere l'incolumità degli altri utenti della strada. Giusto Decr. Pref . L'Aquila N
20020007524/area 4/CT del 31/10/2002 in attuazione dell 'art. 4/1 L. 168/2002
Dalle violazioni suddette consegue la sanzione accessoria: Nessuna
La suddetta violazione comporta la decurtazione di n. 2 (due) punti sulla patente di guida.
Gli accertatori 4 BERNARDINI FULVIO (Matr: 07)
Verbalizzato in data 22/07/2005 alle ore 17:06 presso il Comando di P.M.
Responsabile immissione dati (Art. 3, comma 2, d.lgs. 12/02/92 n.39): II Con. te pro - tempore
MODALITÀ PAGAMENTO IN MISURA RIDOTTA: E1 ammesso il pagamento di E. 143,00 per sanzione pecuniaria più. _E. 11,29 per
spese (totale E. 154,29), entro 60 gg. dalla notificazione o contestazione mediante l'allegato bollettino. Orario
Atto redatto con sistema meccanografico informatizzato (art. 385/3 Reg. CdS ed art. 6 quater D.L. 6/91).
La S.V. e' invitata a fornire entro 30 giorni dalla notifica del presente verbale, le generalità ed il numero
della Patente di guida della persona che al momento della violazione di cui sopra, era alla guida del veicolo con
l'avvertimento che ove non fornisse tali dati, ai sensi dell'ari. 126 bis CdS saranno applicate a suo carico le
sanzioni previste dall'ari. 180/8 CdS (da Euro 357,00 ad Euro 1.433,00)

Mio padre si ricorda di essere passato in quella strada ma non si ricorda di aver visto nessuna pattuglia ne' autovelox a bordo strada !!!!

Ps: serve per caso il cartello che avverte che quella strada è soggetta a controlli della velocita'???


Rimango in attesa di delucidazioni


grazie in anticipo
Biggio

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti