Semafori a sensore di velocità: illegali ?

Commenta insieme a noi il Nuovo Codice della Strada. Se hai ricevuto una multa e vorresti fare ricorso guarda qui. Tantissimi casi on line!

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Rispondi
Paolo De Marco
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 7
Iscritto il: 30/09/2009, 11:42

Semafori a sensore di velocità: illegali ?

Messaggio da Paolo De Marco » 16/02/2010, 16:16

Ero rimasto che questi "semafori" che diventano "rossi" se si ha qualche chilometro in più, erano stati dichiarati illegali con Sentenza Corte Cass. Civ. Sez. II, 4 Dicembre 2007, n° 26359.
Difatti non sono previsti dal CdS ed andrebbero spenti, se non smantellati (o mantenuti in attesa che divengano... chissà, legali).
Ci sono novità in merito ? Sono sempre illegali ?
Io giro con una copia della sentenza: se ci fosse un vigile che mi ferma per essere "passato con il rosso", gliela faccio leggere, con il suggerimento di "spegnere" un apparato che è stato dichiarato illegale.
Se poi mi contesta la "velocità", non è certo un semaforo a sensore di velocità (tarato a quanto ?) che può attestare (?) una velocità eccessiva.
E poi, chi dice che è "diventato rosso" per la "mia" velocità e non dell'auto che precede ?
E infine: un apparato che è illegale e lì non ci deve stare, non può attestare un bel nulla !

Avatar utente
ottobre_rosso
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 11003
Iscritto il: 25/05/2006, 0:01
Nome: Daniele
Località: La terra della cassoeula!!!
Contatta:

Re: Semafori a sensore di velocità: illegali ?

Messaggio da ottobre_rosso » 17/02/2010, 7:35

Paolo, che il semaforo diventi rosso per "eccesso" di velocita' da parte tua o del veicolo che ti precede/segue non credo che debba importare piu' di tanto: non diventa rosso all'improvviso ma si comporta come qualsiasi altro semaforo (4-5" di giallo e poi verde). Inoltre non ti verrebbe contestata l'eccessiva velocita' ma il passaggio col rosso. Detto questo sappi che le sentenze non e' che siano eterne: possono sempre essere "ribaltate" da un altro Giudice.
Infine per rispondere alle tue domande personalmente non ho piu' saputo nulla: non so se tra le news sia stata riportata qualche novita'
Il denaro fa ricco l'uomo... l'educazione lo rende signore!

Paolo De Marco
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 7
Iscritto il: 30/09/2009, 11:42

Re: Semafori a sensore di velocità: illegali ?

Messaggio da Paolo De Marco » 17/02/2010, 13:13

ottobre_rosso ha scritto:Paolo, che il semaforo diventi rosso per "eccesso" di velocita' da parte tua o del veicolo che ti precede/segue non credo che debba importare piu' di tanto: non diventa rosso all'improvviso ma si comporta come qualsiasi altro semaforo (4-5" di giallo e poi verde). Inoltre non ti verrebbe contestata l'eccessiva velocita' ma il passaggio col rosso. Detto questo sappi che le sentenze non e' che siano eterne: possono sempre essere "ribaltate" da un altro Giudice.
Infine per rispondere alle tue domande personalmente non ho piu' saputo nulla: non so se tra le news sia stata riportata qualche novita'
D'accordo che le sentenze non sono "eterne", ma questa non è di un Giudice, ma (nientepopò) della Corte di Cassazione. E' del 2007, ma è stata ribadita più volte da pareri dei Ministeri. L'ultimo che trovo è del recente 19 Gennaio 2009 del Ministero delle Infrastrutture e Trasporti. Dice Fra l'altro: "...Questo Dipartimento NON HA MAI RILASCIATO APPROVAZIONI PER DISPOSITIVI FUNZIONANTI CON TALI MODALITA'...la Sentenza (cit.) ha sancito l'illegittimità dei dispositivi in argomento affermando il principio che la legittimità della contestazione discende dalla legittimità della apposizione della segnaletica da parte dell'autorità competente, deliberando che le spese di lite seguono la soccombenza".
Ma non solo:
"...Si segnala inoltre che sia i produttori che gli enti utilizzatori delle suddette apparecchiature, violando il disposto di cui all'art.45 c.1 del NCS, RISULTANO SANZIONABILI ai sensi del medesimo art.45 cc. 7 e 9, ricorrendo l'applicazione delle sanzioni amministrative ivi previste."
Come dire: attenti Comuni che li installate, e ditte produttrici: potete essere perserguiti ! Ne deriva che tali apparati andrebbero disattivati (spenti) subito, e smantellati. Poi qualche Procura potrebbe anche fare un'indagine sugli appalti assegnati (dai Comuni) per l'installazione di tali apparati (mai approvati e mai omologati), chiaramente e manifestamente illegali. Soldi del contribuente spesi non dico male, ma in qualcosa di illegale... ma si può ?
E poi dici che mi verrebbe contestato il "passaggio col rosso". Ti consiglio di leggere la Sentenza: un apparato che lì non ci deve stare non può dar effetto ad alcuna contestazione, nè "velocità", nè "passaggio col rosso".

Avatar utente
ottobre_rosso
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 11003
Iscritto il: 25/05/2006, 0:01
Nome: Daniele
Località: La terra della cassoeula!!!
Contatta:

Re: Semafori a sensore di velocità: illegali ?

Messaggio da ottobre_rosso » 17/02/2010, 13:46

Paolo De Marco ha scritto: E poi dici che mi verrebbe contestato il "passaggio col rosso". Ti consiglio di leggere la Sentenza: un apparato che lì non ci deve stare non può dar effetto ad alcuna contestazione, nè "velocità", nè "passaggio col rosso".
la sentenza l'avevo letta. La mia precisazione era riferito al dubbio che avevi espresso tu...
Paolo De Marco ha scritto: Se poi mi contesta la "velocità", non è certo un semaforo a sensore di velocità (tarato a quanto ?) che può attestare (?) una velocità eccessiva.
e, inoltre, ho utilizzato apposta il condizionale per dire che se proprio dovessero sanzionarti non sarebbe certo per l'eccesso di velocita'
Il denaro fa ricco l'uomo... l'educazione lo rende signore!

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite