[Semafori con il trucco] Segrate per fare più multe a tutti!

Anche tu sei stufo di vedere troppi morti sulle strade? Unisciti a noi e facci conoscere le tue idee. La sicurezza stradale è un problema di tutti!

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Messaggio da SicurAUTO » 14/10/2007, 10:43

Esatto ragazzi, è uno schifo tutto ciò.

Per Ciry che dice:
Non è solo il fatto delle multe, c'è anche il fatto che se uno e della zona e sa che quel semaforo ha i tempi del giallo irrisori, anzichè passare appena scatta il giallo (come il CdS permette se non ci si può fermare in sicurezza prima della linea) inchioda venendo tamponato da quello dietro preso alla sprovvista e questo è parecchio + grave
Hai ragione, proprio durante quel servizio della TV ad un semaforo è successo quello che dici. Tutti al giallo inchiodano e si sono sfiorati un sacco di incidenti, dopo pochi minuti ecco il tamponamento.

Assurdo! :x :grr
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora! :)

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

Avatar utente
Cold_eyes_86
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1136
Iscritto il: 12/12/2004, 23:04
Località: Milano prov

Messaggio da Cold_eyes_86 » 14/10/2007, 10:52

OFF topic veloce..

Per quanto riguarda di notte, penso che quell'ammenda sia causata, da quei poveri idioti, che vanno in giro ubriachi persi , o drogati...
Penso che la motivazione più plausibile sia questa...

POi di notte c'è meno visibilità, di fatti molti degli incidenti peggiori capitano di notte, per stanchezza etc etc....
ma anche a causa di quegli emeriti imbecilli, che con macchine regalate dal papi, con una minimo 160cv, pieni di cocaina nel corpo, ti sorpassano a 160 170 all'ora su una strada con il limite prima dei 50 (anche li limite impossibile) poi 90, come ieri ha fatto uno con una mini di notte verso l'una...
Poi sta tutto nelle persone, dipende a chi vanno in mano determinati bolidi...vedo sempre passare anche di notte uno qui della mia zona, con una Honda Integra Type R da 190cv penso che gli amatori sappiano che razza di diavolo di macchina sia, però lo becco sempre rispettoso dei limiti, o comunque rispettoso nei confronti degli altri utenti della strada!Non va in strada con aria di sfida!

FINE OT

Per quanto riguarda i semafori, io sono d'accordo comunque sull'esistenza del rosso con foto!Però ci deve essere una tutela per gli automobilisti.
Ma c'è una legge che stabilisce la durata minima del giallo??

Anche se qui in Italia la maggior parte di leggi vengono fatte per essere infrante dai cittadini, o peggio ancora dalla Legge stessa... :ciao :ok

Avatar utente
Sir_Neko
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 503
Iscritto il: 30/03/2005, 9:28
Località: Belluno

Messaggio da Sir_Neko » 15/10/2007, 10:49

Il problema principale è molte volte la regolazione dei semafori ...

alcuni semafori sono proprio sincronizzati in modo vergognoso , e non parlo solo della durata delle luci ...

chi di competenza dovrebbe capire che il semaforo non è sufficiente farlo solo cambiare di colore , ma è un sistema importantissimo per la regolazione del traffico e della circolazione ...

si trovano semafori con i gialli quasi inesistenti , semafori che non consentono di completare la svolta a sinistra ( regolarmente iniziata ) , semafori che fanno passare 2 veicoli al colpo ( e poi per forza la gente approfitta anche del rosso ) , ecc ecc ...
quindi o gli enti fanno qualcosa di serio e senò qualcuno deve tutelare il cittadino in qualche modo obbligando ad un controllo e ad una sincronizzazione più corretta dei semafori , chiunque ne sia responsabile ...

altra cosa ...
dove sono le forze dell'ordine ? ...
in un semaforo dei 3 ( wow davvero tanti ) che abbiamo in città , la situazione è scandalosa , e lo sanno tutti ... passano in 3 col giallo e in 2 col rosso a ogni scatto del semaforo , obbligando i veicoli che sono fermi per la svolta a sinistra a restare in centro incrocio e a sgomberarlo in ritardo , dopo che è già scattato il verde dagli opposti sensi di marcia ... e ogni volta è un disastro ... ( in un ora si possono contare decine di passaggi col giallo e quasi altrettanti passaggi col rosso ) ...
tutti lo sanno che va così , ma quante volte si sono visti agenti in uniforme fare qualcosa ? ... penso lo possiate dedurre da soli ...
questo perchè ? ...
perchè stanno a passeggiare su una strada 50 metri più in la a cercare prede da sanzionare in divieto di sosta , e intanto all'incrocio è un casino e chiunque passi col rosso la fa sempre liscia ...

ora mi chiedo , perchè non ci può essere un agente a fermare chiunque passi col rosso ? ...
contestazione immediata , sanzione e decurtazione punti e alla seconda volta sospensione della patente ...
così si fermano i recidivi , si crea sicurezza e soprattutto la presenza di un agente del traffico migliora e rende più attento e consapevole il cittadino ...

a me spiace per le telecamere , molto utili ed indispensabili in alcuni casi , ma da sole servono solo a fare ciò di cui stiamo discutendo , cioè dare da vivere alle istituzioni ...
la presenza di un agente ad un incrocio per me vale 100 volte di più ...

io sono convinto che con la presenza continua di agenti di controllo ( seri però , che puniscano solo quando serve ) l'educazione ai semafori cambierebbe in un attimo ...

senza i controlli degli agenti , i furbi continueranno a fare i furbi , perchè sapranno di restare impuniti ...
e lo sappiamo tutti che la maggior parte delle volte chi "approfitta" al semaforo è qualcuno che quel semaforo lo conosce , quindi come detto sopra , la prima volta permissivi , la seconda volta cattivi ...
e se arrivasse una terza volta ciao ciao alla patente ...

Avatar utente
Cold_eyes_86
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1136
Iscritto il: 12/12/2004, 23:04
Località: Milano prov

Messaggio da Cold_eyes_86 » 15/10/2007, 19:04

E' anche vero, che non ci può essere un vigile ogni 100 metri, è vero però che bisogna educare e punire in qualche modo gli indisciplinati, e cercare di premiare chi per lo meno rispetta il codice, o cmq cercare di capire chi sbaglia per sbaglio..oppure chi sbaglia per volere e spavalderia...

Avatar utente
Nostromo
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 738
Iscritto il: 18/04/2006, 12:22
Località: milano

Messaggio da Nostromo » 15/10/2007, 20:01

Nessuno è contro le telecamere in sè, anzi ben vengano.

Ma il sistema semaforo-telecamera deve essere tarato per consentire un transito in piena sicurezza e la punizione di coloro che passano palesemente col rosso mettendo a rischio l'incolumità.
E deve essere anche ben segnalato, perchè il fine della telecamera è fare passare la voglia di fare il furbo, non prelevare soldi dal conto corrente di chi non rispetta il Codice e magari causa un incidente. Sai quanto me ne frega se uno paga la multa quando magari ha speronato uno scooter.

E invece spesso i t-red, iniseme al semaforo, sono tarati in modalità "bancomat", e gli automobilisti invece che averne rispetto li odiano! :x

Ciry
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 13
Iscritto il: 14/10/2007, 2:33
Località: Vimercate (MI)

Messaggio da Ciry » 15/10/2007, 20:34

Cold_eyes_86 ha scritto: Per quanto riguarda i semafori, io sono d'accordo comunque sull'esistenza del rosso con foto!Però ci deve essere una tutela per gli automobilisti.
Ma c'è una legge che stabilisce la durata minima del giallo??
L'articolo preciso non lo so, ma ho sentito che il tempo minimo di giallo è 4 secondi :roll:

Avatar utente
Fustino83
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1629
Iscritto il: 19/02/2006, 16:58
Località: Genova

Messaggio da Fustino83 » 16/10/2007, 17:55

Ho letto giusto due o tre cose a riguardo l'argomento su Quattroruote.

Primo:
Le multe già pagate con punti annessi probabilmente non vengono rimborsate perchè non è previsto il ricorso per una multa pagata.
Già quì ti farebbero già girare le cosiddette visto che cmq è una mezza "truffa" per non dire tutta. ok che non è previsto però sarebbe il caso di rimediare se si vuole far tornare la fiducia a cittadini. :grr

Secondo:
Oltre a dare multe diciamo "ingiuste" causa tempi non corretti delle luci semaforiche, hanno messo in pericolo i cittadini creando numerosi occasioni di incidenti più o meno gravi, causa il fatto che molti inchiodavano appena si accendeva il giallo o si fermavano quasi in mezzo all'incrocio. Questo basterebbe per sbattere in galera un pò di gente secondo mè. :grr :grr

Terzo:
Il fatto di aver preso in affitto ste telecamere da una azienda privata con la promessa di ottenere utili dalle multe è un vero e proprio schifo, probabilmente solo italiano, e andrebbe preso chi ha deciso ciò e cacciarlo a pedate, le multe andrebbero usate per risistemare le strada e non per fare utili, per privati inoltre.... :grr :grr :grr

Quarto:
Ora sentivo che ci vorrebbe una legge per regolare il tempo del giallo.
A parte che credo che il giallo vari di situazione in situazione in base alle condizioni della strada, quindi prob si parlerà tempo minimo.
Cmq vorrei far notare come siamo in un paese dove: bisogna fare una legge per la durata della luce gialla del semaforo, perchè altrimenti i comuni o chi per esso frega i cittadini dandogli multe non corrette, inutili e inoltre mettendo a rischio l'incolumità degli stessi, non so fate voi in che paese viviamo. :grr :grr :grr :grr


ok mi sono sfogato ora sono tornato :angel :angel :angel , anche se mi sà per poco visto come vanno le cose.
Salud - Daniele

Immagine

Avatar utente
Nostromo
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 738
Iscritto il: 18/04/2006, 12:22
Località: milano

Messaggio da Nostromo » 16/10/2007, 19:47

E' veramente fuori dal mondo che aziende private prendano una percentuale sulle multe, la sicurezza stradale non è un business!!
E se tutti gli automobilisti diventano virtuosi cosa fanno, mettono limiti a 10 all'ora e semafori col giallo che dura un millisecondo?
Mi piacerebbe sapere cosa succede quando al comando dei vigili vedono che il t-red/slot machine ha beccato uno di loro o il sindaco o il titolare dell'azienda che installa i t-red... :grr

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti