semaforo rosso... niente foto allegate

Commenta insieme a noi il Nuovo Codice della Strada. Se hai ricevuto una multa e vorresti fare ricorso guarda qui. Tantissimi casi on line!

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Rispondi
seclima1

semaforo rosso... niente foto allegate

Messaggio da seclima1 » 13/10/2005, 14:45

ho ricevuto la classica multa per semaforo rosso...
6 punti di patente + 140 euro circa...

le foto non erano allegate e c'era scritto semplicemente di richiederle andando al comando oppure per scritto

abitando a 1000 km dal punto dove ho preso la multa...
ho richiesto le foto via fax (2 volte)
e via raccomandata..
non ho ancora ricevuto le foto

quanto devo aspettare..
anche perche' i temrini per il pagamento si avvicinano
posso fare ricorso ?

Avatar utente
Kunta Kinte
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 4038
Iscritto il: 24/02/2005, 16:36
Località: La patria delle olive all'Ascolana

Messaggio da Kunta Kinte » 13/10/2005, 18:02

Sinceramente non credo tu possa fare ricorso per la mancanza delle foto. (al limite puoi denunciare il comando per non aver rispettato i 30 giorni dati dalla legge per produrre un atto richiesto).

Hai provato a telefonare?........se è un comando abbastanza frande magari ti possono inviare le foto via mail.
Immagine

meglio fare una multa in meno che farne una sbagliata L.Ciccola

seclima1

Messaggio da seclima1 » 14/10/2005, 8:17

ma come e' la regolamentazione per quanto riguarda le foto.. o cosa ci deve essere sulla multa

avete dei link che specificano le norme su come deve essere la multa?

ci sara' una normativa dettagliata in proposito...

altrimenti potrebbero solo scrivere:
"lei ha preso una multa il 22/10/2005"
per informazioni maggiori venga al comando oppure le richieda per iscritto

Avatar utente
Kunta Kinte
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 4038
Iscritto il: 24/02/2005, 16:36
Località: La patria delle olive all'Ascolana

Messaggio da Kunta Kinte » 14/10/2005, 10:20

Le foto NON si possono inviare unitamente il verbale perchè VIETATO dalla legge sulla privacy.

Solitamente si inviano dette foto su richiesta scritta e accompagnata da una copia di un documento del richiedente che deve essere l'intestatario del verbale.

Nel corpo del verbale deve essere indicato l'articolo violato la data, luogo e ora della violazione e il numero di targa del veicolo.

NON è obbligatorio indicare marca/modello/colore......anche se molti comandi indicano tali informazioni supplementari.
Immagine

meglio fare una multa in meno che farne una sbagliata L.Ciccola

seclima1

Messaggio da seclima1 » 14/10/2005, 10:59

non capisco perche' non si possono inviare per la privacy ...

una volta che mi hanno detto che ero li a una certa ora con la macchina.. l'invio della foto non capisco che lesione della privacy puo' dare in piu' del verbale...

questi estremismi sulla privacy non li capisco
quando invece ..dove si dovrebbe rispettare veramente la legge sulla privacy ... non viene mai rispettata.


beh ..pazienza... posso solo aspettare fino agli ultimi giorni ...
dopo decidero' se fare ricorso o pagare...
tutti i ricorsi che ho fatto finora li ho vinti (in verità mai avuto risposta)

Avatar utente
Kunta Kinte
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 4038
Iscritto il: 24/02/2005, 16:36
Località: La patria delle olive all'Ascolana

Messaggio da Kunta Kinte » 14/10/2005, 11:47

seclima1 ha scritto:non capisco perche' non si possono inviare per la privacy [/b]
Semplice, perchè siamo in Italia........fino a qualche anno fa si inviava verbale e foto.......poi un tizio è stato beccato dal velox...il verbale lo ha ritirato la moglie e nelle foto si vedeva chiaramente il tizio assieme l'amante.......il tizio ha fatto ricorso e, mentre in altro paese il giudice gli avrebbe detto di correre di meno, a lui hanno accettato il ricorso con l'obbligo di NON INVIARE PIU' le foto a casa..........e guarda che non è una storia inventata.
tutti i ricorsi che ho fatto finora li ho vinti (in verità mai avuto risposta)
.solitamente se un ricorso viene vinto c'e la sentenza del gdp che lo attesta..........SICURO che i ricorsi siano stati vinti?........altrimenti arriveranno cartelle esattoriali molto pesanti!
Immagine

meglio fare una multa in meno che farne una sbagliata L.Ciccola

seclima1

Messaggio da seclima1 » 14/10/2005, 13:15

no.. non so se sono stati vinti...
ma a due anni dal ricorso ..se non ho mai avuto risposta...
non ci sono dei limiti temporali per rispondere a un ricorso ?
mi sembrava di avere letto il codice cosa prevedeva
forse 6 mesi ?

non ricordo piu'...correggimi se sbaglio!

Avatar utente
Kunta Kinte
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 4038
Iscritto il: 24/02/2005, 16:36
Località: La patria delle olive all'Ascolana

Messaggio da Kunta Kinte » 14/10/2005, 19:28

seclima1 ha scritto:no.. non so se sono stati vinti...
ma a due anni dal ricorso ..se non ho mai avuto risposta...
non ci sono dei limiti temporali per rispondere a un ricorso ?
mi sembrava di avere letto il codice cosa prevedeva
forse 6 mesi ?

non ricordo piu'...correggimi se sbaglio!
Mi addentro in una campo a me poco noto ma se la sentenza è del Giudice di Pace..sei tu che devi procurartela.......se è di archiviazione ok.....altrimenti devi pagare il verbale entro tot giorni........non hai nessuna comunicazione........se non la cartella esattoriale entro 5 anni.

Se il ricorso è stato fatto in prefettura......dovrebbero, ma non sono certissimo, comunicarti l'esito.
Immagine

meglio fare una multa in meno che farne una sbagliata L.Ciccola

seclima1

Messaggio da seclima1 » 17/10/2005, 8:27

[quote="Kunta Kinte™"][quote="seclima1"]no.. non so se sono stati vinti...
ma a due anni dal ricorso ..se non ho mai avuto risposta...
non ci sono dei limiti temporali per rispondere a un ricorso ?
mi sembrava di avere letto il codice cosa prevedeva
forse 6 mesi ?

non ricordo piu'...correggimi se sbaglio![/quote]

Mi addentro in una campo a me poco noto ma se la sentenza è del Giudice di Pace..sei tu che devi procurartela.......se è di archiviazione ok.....altrimenti devi pagare il verbale entro tot giorni........non hai nessuna comunicazione........se non la cartella esattoriale entro 5 anni.

Se il ricorso è stato fatto in prefettura......dovrebbero, ma non sono certissimo, comunicarti l'esito.[/quote]
si ma... al giudice di pace ho fatto ricorso solo una volta 4 anni fa... e non ho mai avuto ne convocazione ne nulla

invece gli altri ricorsi non sono stati fatti al giudice di pace ...

Avatar utente
Kunta Kinte
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 4038
Iscritto il: 24/02/2005, 16:36
Località: La patria delle olive all'Ascolana

Messaggio da Kunta Kinte » 17/10/2005, 14:01

seclima1 ha scritto: si ma... al giudice di pace ho fatto ricorso solo una volta 4 anni fa... e non ho mai avuto ne convocazione ne nulla
:( :( :o

Se c'è un ricorso al G.d.P. ti DEBBONO convocare.......se poi hai messo un avvocato probabile che abbia pensato tutto lui........ma insieme alla richiesta del suo onorario avrebbe dovuto darti anche copia della sentenza.
invece gli altri ricorsi non sono stati fatti al giudice di pace ...
.in questo caso arriva la notifica che il verbale è stato archiviato oppure l'ingiunzione a pagare il doppio della somma.

Mi sembra strano che non sia arrivato nulla...........però se è roba vecchia di molti anni..........bè i termini di notifica erano sui 5 anni (per la prefettura).
Immagine

meglio fare una multa in meno che farne una sbagliata L.Ciccola

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti