Sequenziali su iniezione senza catalizzatore e lambda

Installazione, manutenzione e problemi sugli impianti a GPL per le auto. Sia impianti di serie che Aftermarket. Chiedi aiuto agli esperti sul GPL!

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Vintage
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 39
Iscritto il: 07/06/2007, 0:58

Sequenziali su iniezione senza catalizzatore e lambda

Messaggio da Vintage » 13/10/2020, 19:40

Salve a tutti, scrivo qui di una questione che immagino interessi pochi di voi, ma che probabilmente potrebbe interessare molto alcuni di noi.

Nonostante le case produttrici di impianti non lo consigliano affatto, alcuni installatori, senza purtroppo spiegare dove prendono i segnali che altrimenti si acquisirebbero dalle lambda, ritengono sia meglio comunque installare impianti sequenziali (immagino da far lavorare in fullgroup) piuttosto che aspirati, in auto ad iniezione elettronica senza lambda e catalizzatore.

Vi chiedo cortesemente di astenervi da commenti non inerenti alla specifica questione, come il ricordarmi che dal 1993 non esistono auto non catalizzate :-). Grazie.

Non ho idea di come possa avvenire la retroazione, in questi casi, forse con emulatori, ma non so nulla di come il sistema possa funzionare con essi.

La domanda è posta ad utenti che hanno ancora la fortuna di avere queste auto e che hanno avuto queste esperienze e, magari, ad installatori ed appassionati che hanno voglia di spiegare qualcosa (e non dire semplicemente cosa è meglio o peggio, che è quello che sono riuscito ad ottenere finora).

Di nuovo.

Eco World Gas S.r.l.
Rank: Neo patentato
Rank: Neo patentato
Messaggi: 56
Iscritto il: 06/07/2018, 9:06
Nome: Eco World Gas S.r.l.

Re: Sequenziali su iniezione senza catalizzatore e lambda

Messaggio da Eco World Gas S.r.l. » 16/11/2020, 16:58

Scusa ma non ho ben capito la tua domanda.
Vuoi sapere come viene fatta l'installazione di un impianto sequenziale su un monoiniettore?

Vintage
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 39
Iscritto il: 07/06/2007, 0:58

Re: Sequenziali su iniezione senza catalizzatore e lambda

Messaggio da Vintage » 16/11/2020, 17:37

Sì. E sapere perché alcuni installatori la propongono, anche se le case produttrici propongono ufficialmente aspirati su monoiniettori. E, soprattutto, che vantaggi ci sarebbero (eventualmente). Immagino poi non sia la stessa cosa tra iniezione a mappa fissa, con flussometro o monoiniettore con lambda. Grazie.

Eco World Gas S.r.l.
Rank: Neo patentato
Rank: Neo patentato
Messaggi: 56
Iscritto il: 06/07/2018, 9:06
Nome: Eco World Gas S.r.l.

Re: Sequenziali su iniezione senza catalizzatore e lambda

Messaggio da Eco World Gas S.r.l. » 17/11/2020, 9:25

Ciao ,
la ragione è molto semplice: sarebbe un modo completamente diverso di fornire carburante al cilindro.E' possibile fare qualcosa del genere ,ma gli ugelli che di solito sul sequenziale vengono messi sul collettore di aspirazione vicino gli iniettori benzina ,in questo caso andrebbero messi vicino al corpo farfallato e regolare un impianto del genere non è affatto semplice.
Infatti i benefici non ci sono ,perché funzionano molto meglio con un impianto a miscelatore che in sequenza.

Vintage
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 39
Iscritto il: 07/06/2007, 0:58

Re: Sequenziali su iniezione senza catalizzatore e lambda

Messaggio da Vintage » 17/11/2020, 17:16

Infatti, è quello che immaginavo. L'unico dubbio sul vantaggio sarebbe l'eliminazione della strozzatura causata dalla piastra d'aspirazione, che diminuisce l'ingresso d'aria anche a benzina.
Ma sarebbe possibile installare uno step motor su un aspirato con auto spi senza lambda?
Io ho una Euro 1 con motorino passo passo e, benché molti installatori nella mia zona lo avessero sconsigliato, lo trovo vantaggioso e non dà alcun problema.

Eco World Gas S.r.l.
Rank: Neo patentato
Rank: Neo patentato
Messaggi: 56
Iscritto il: 06/07/2018, 9:06
Nome: Eco World Gas S.r.l.

Re: Sequenziali su iniezione senza catalizzatore e lambda

Messaggio da Eco World Gas S.r.l. » 19/11/2020, 10:45

Senza lambda ,intendi la centralina gpl?La tua è una macchina a carburatore ?

Vintage
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 39
Iscritto il: 07/06/2007, 0:58

Re: Sequenziali su iniezione senza catalizzatore e lambda

Messaggio da Vintage » 19/11/2020, 12:18

No, senza lambda intendo senza sonda lambda, il sensore di ossigeno che sta a monte del catalizzatore. La mia è catalizzata e (ovviamente) con lambda e ho con soddisfazione un aspirato con retroazione (centralina e step motor).
Lasciando stare la mia, vorrei sapere se è possibile installare un simile impianto aspirato con step motor su un'iniezione NON catalizzata, quindi generalmente senza lambda, ma probabilmente con flussometro. Grazie :)

Eco World Gas S.r.l.
Rank: Neo patentato
Rank: Neo patentato
Messaggi: 56
Iscritto il: 06/07/2018, 9:06
Nome: Eco World Gas S.r.l.

Re: Sequenziali su iniezione senza catalizzatore e lambda

Messaggio da Eco World Gas S.r.l. » 19/11/2020, 15:49

Si lo sò cos'è una sonda lambda . :)
E' solo che si percepisce che non sei del mestiere ma sei un curioso .
Ogni tanto non riesco bene a capire le tue domande ma non è un problema .
Ho chiesto della Lambda ,perché la Lambda è anche la centralina gpl che viene usata su alcuni impianti aspirati,tutto qua.

Comunque torniamo a noi ,non riesco a capire cosa intendi per non catalizzata senza sonda ma con flussometro.
Che macchina è?Macchina a carburatore o un monoiniettore?

Vintage
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 39
Iscritto il: 07/06/2007, 0:58

Re: Sequenziali su iniezione senza catalizzatore e lambda

Messaggio da Vintage » 19/11/2020, 16:15

Cerco di ripeterlo, eventualmente, dato che sicuramente sei più esperto di me, quando capirai, consigliami le parole giuste da usare:

Auto ad iniezione (spi o mpi che sia) SENZA sonda lambda (come era la norma prima del 1993), e potevano essere (semplifico) a mappatura fissa (come la Croma 2.0 ie ad esempio), oppure adattive (di solito grazie alla presenza di un flussometro, per esempio come nella Tipo 1.8 o nella Thema 2.0). In questi due distinti casi, oppure solo in uno di questi, si può installare un aspirato con retroazione (che non riceva segnali dalla sonda lambda come nelle catalizzate, ma dalla mappatura della centralina o dal flussometro)?

Se non è chiaro così, rinuncio, evidentemente non si può fare :)

Eco World Gas S.r.l.
Rank: Neo patentato
Rank: Neo patentato
Messaggi: 56
Iscritto il: 06/07/2018, 9:06
Nome: Eco World Gas S.r.l.

Re: Sequenziali su iniezione senza catalizzatore e lambda

Messaggio da Eco World Gas S.r.l. » 19/11/2020, 17:04

Il motorino passo passo non può essere montato sulle macchine da te riportate se non c'è la sonda lambda.
Ci vuole per forza la sonda lambda se no devi montare il registro manuale.
Ti dico questo ,perché il motorino passo passo viene comandato dalla sonda lambda e dal tps.

Spero di essere stato chiaro e se ti serve sapere altro ,fammi sapere.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite