Sequenziali su iniezione senza catalizzatore e lambda

Installazione, manutenzione e problemi sugli impianti a GPL per le auto. Sia impianti di serie che Aftermarket. Chiedi aiuto agli esperti sul GPL!

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Vintage
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 39
Iscritto il: 07/06/2007, 0:58

Re: Sequenziali su iniezione senza catalizzatore e lambda

Messaggio da Vintage » 19/11/2020, 18:55

Sì, sei stato chiarissimo, grazie!
Certo però è un peccato, per queste auto iniettate (anche con misurazione della massa d'aria), avere un gpl che elimina tutto ciò e le fa tornare alle regolazioni manuali di un carburatore (il che, se è ben calibrato, va anche bene, ma è un'altra cosa).

C'era, intorno al 1990, un antenato dell'attuale motorino passo-passo, ora non ricordo come si chiamava, che essenzialmente era una valvola a depressione, il cui tubicino era collegato al collettore d'aspirazione (più o meno come il correttore d'anticipo) e riusciva a chiudere il passaggio del gpl quando al motore non serviva (farfalla al minimo).
Neanche lo chiedo se una cosa del genere la si installi ancora, direi di no! ;)

Buona serata.

Eco World Gas S.r.l.
Rank: Neo patentato
Rank: Neo patentato
Messaggi: 54
Iscritto il: 06/07/2018, 9:06
Nome: Eco World Gas S.r.l.

Re: Sequenziali su iniezione senza catalizzatore e lambda

Messaggio da Eco World Gas S.r.l. » 20/11/2020, 18:39

Se non ricordo male ,il vecchio sistema BRC funzionava a depressione ,però non so se funzionava bene.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti