Sinistro - assicurazione - Preventivo mezzo]

Hai avuto un incidente? Vuoi un parere sul tuo caso? Hai qualche problema con la tua assicurazione?

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Rispondi
Alessiox10
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 1
Iscritto il: 22/01/2018, 16:59
Nome: Alessio

Sinistro - assicurazione - Preventivo mezzo]

Messaggio da Alessiox10 » 22/01/2018, 17:04

Buonasera a tutti... sono nuovo del forum e acerbo riguardo i sinistri.
Qualche settimana fa mi hanno investito con lo scooter uscendo dallo stop, la ragazza a primo impatto mi ha dato i suoi dati, poi con l’arrivo del fratello ha iniziato a dire di non avermi toccato;
Per evitare di svalvolare, ho detto che lei darà la sua versione ed io la mia.
Secondo voi come andrà a finire? Ovviamente ho fotografato anche la sua e la mia auto.
Dopodiché ho aperto il sinistro e girato la documentazione del testimone al perito; adesso dovrei farmi fare un preventivo del danno; secondo voi conviene farselo fare dal perito? Oppure andare in in officina autorizzata dalla casa e poi presentarlo al perito?
Per ultima cosa, vorrei sapere se verrò pagato con assegno, o meno.. grazie a tutti in anticipo

Avatar utente
avv_ben
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1153
Iscritto il: 22/12/2009, 11:24

Re: Sinistro - assicurazione - Preventivo mezzo]

Messaggio da avv_ben » 24/01/2018, 18:47

La gestione del sinistro cambierà a seconda del fatto che venga considerato con urto o senza. Senza urto, non sarebbe gestito in convenzione per il risarcimento diretto, e soprattutto diventerebbe meno semplice provare la responsabilità della controparte. Con urto, gestione in risarcimento diretto, e accesso più semplice alle carrozzerie convenzionate.
Alcuni aspetti critici: il fatto che il riparatore convenzionato prenda in consegna il veicolo, non equivale a certezza del risarcimento. Potrebbe venir fuori, in caso di elementi contrastanti sulla responsabilità, un concorso o un torto e in tal caso le riparazioni dovranno essere pagate di tasca propria.
Quanto al pagamento, se l'assicurazione paga il danno, e si va dal riparatore convenzionato, il pagamento va direttamente all'artigiano. Se invece si porta il veicolo dal riparatore di fiducia, allora, salvo cessioni del credito, il danneggiato paga il riparatore e poi viene rimborsato della spesa dalla compagnia.
Infine: il "preventivo dal perito" è un'espressione probabilmente non appropriata. Il perito fa una stima del danno nell'interesse della compagnia. Se si va da un riparatore convenzionato, il preventivo al perito lo manda lui. Se si va da quello di fiducia, è bene che esaminino il danno insieme, in modo da mettersi d'accordo su ciò che va pagato.
Vuoi un parere legale personalizzato sulla tua vicenda che preveda lo studio approfondito delle tue carte? Immagine
Per una consulenza legale GRATUITA più completa sul tuo caso personale clicca qui

Antonio Benevento - avvocato in Milano - consulente Rc Auto di SicurAUTO.it

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti