[Sinistro Auto-Moto] Aiutatemi a capire di chi è la colpa

Hai avuto un incidente? Vuoi un parere sul tuo caso? Hai qualche problema con la tua assicurazione?

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Rispondi
bonezluca
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 5
Iscritto il: 24/10/2008, 2:14

[Sinistro Auto-Moto] Aiutatemi a capire di chi è la colpa

Messaggio da bonezluca » 24/10/2008, 2:25

Ciao a tutti, vi spiego cosa mi è successo. Stavo sorpassando una lunga fila di macchine ferme per un semaforo. La strada era a striscia continua ma io ero all' interno della mia corsia di marcia. Prima del semaforo c'era una strada a sinistra, e finchè stavo passando una macchina svolta senza mettere la freccia. per evitarlo sono andato nell' altra corsia ma ero troppo vicino e quindi gli sono andato addosso, non frontalmente, ma fianco su fianco, tanto che la mia gamba è rimasta stretta tra la moto e la macchina. Ora così si sono svolti i fatti e esattamente così ho scritto, con l'aiuto del mio avvocato, nella dichiarazione ai vigili urbani. Immagino che lui abbia scritto il contrario, cioè che aveva la freccia e che magari io ero nell' altra corsia.Considerando il fatto che nè lui nè io abbiamo testimoni, cosa diranno i vigili? Di chi è la colpa secondo voi? E' probabile un 50 e 50? grazie

Avatar utente
ottobre_rosso
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 11032
Iscritto il: 25/05/2006, 0:01
Nome: Daniele
Località: La terra della cassoeula!!!
Contatta:

Re: [Sinistro Auto-Moto] Aiutatemi a capire di chi è la colpa

Messaggio da ottobre_rosso » 24/10/2008, 10:41

L'Articolo 148 (Sorpasso), comma 11, afferma quanto segue:

11. È vietato il sorpasso di un veicolo che ne stia sorpassando un altro, nonché il superamento di veicoli fermi o in lento movimento ai passaggi a livello, ai semafori o per altre cause di congestione della circolazione, quando a tal fine sia necessario spostarsi nella parte della carreggiata destinata al senso opposto di marcia.

Quindi, sotto questo punto di vista, dovresti essere nella ragione. Inoltre, il fatto che tu non abbia tamponato da dietro l'auto ma l'abbia "affiancata" dovrebbe essere un punto a tuo favore.

D'altro canto :police il comma 12 dello stesso articolo afferma:

12. È vietato il sorpasso in prossimità o in corrispondenza delle intersezioni. Esso è, però, consentito:
a) quando il conducente del veicolo che si vuole sorpassare abbia segnalato che intende svoltare a sinistra e abbia iniziato detta manovra;
b) quando avvenga su strada a precedenza, purché a due carreggiate separate o a senso unico o ad almeno due corsie con lo stesso senso di marcia e le corsie siano delimitate dall'apposita segnaletica orizzontale;
c) quando il veicolo che si sorpassa è a due ruote non a motore, sempre che non sia necessario spostarsi sulla parte della carreggiata destinata al senso opposto di marcia;
d) quando la circolazione sia regolata da semafori o da agenti del traffico.


Quindi credo che ci sara' un concorso di colpa.
Il denaro fa ricco l'uomo... l'educazione lo rende signore!

bonezluca
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 5
Iscritto il: 24/10/2008, 2:14

Re: [Sinistro Auto-Moto] Aiutatemi a capire di chi è la colpa

Messaggio da bonezluca » 24/10/2008, 10:52

Bè non è che l'abbia proprio "affiancato". Io avevo letto anche l'articolo 154 "Cambiamento di direzione o di corsia o altre manovre" che dice:"I conducenti che intendono eseguire una manovra per (...) voltare a destra o a sinistra (...) devono: assicurarsi di poter effettuare la manovra senza creare pericolo o intralcio agli altri utenti della strada, tenendo conto della posizione, distanza, direzione di essi;
segnalare con sufficiente anticipo la loro intenzione." Questo può o non può essere applicato al caso in mio favore? Inoltre come fanno a stabilire i vigili l'effettiva presenza o meno delle freccia nel caso in cui la mia controparte abbia detto che l'aveva, e, ricordo, in assenza di testimoni? Ionoltre tra quanto arriverà il verbale dei vigili? Il sinistro è avvenuto il 9 settembre 2008.

Avatar utente
ottobre_rosso
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 11032
Iscritto il: 25/05/2006, 0:01
Nome: Daniele
Località: La terra della cassoeula!!!
Contatta:

Re: [Sinistro Auto-Moto] Aiutatemi a capire di chi è la colpa

Messaggio da ottobre_rosso » 24/10/2008, 12:16

L'infrazione dell'art. 154 verra' probabilmente contestata al conducente della vettura, tuttavia cio' non toglie che parte della responsabilita' sia tua. Difficile dire in che parte sara' distribuita la colpa.
Non so' dirti quanto tempo occorrera' prima che ti arrivi il verbale dai vigili. Puoi sempre chiedere a loro, giusto per curiosita' :wink:
Il denaro fa ricco l'uomo... l'educazione lo rende signore!

Avatar utente
Kunta Kinte
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 4038
Iscritto il: 24/02/2005, 16:36
Località: La patria delle olive all'Ascolana

Re: [Sinistro Auto-Moto] Aiutatemi a capire di chi è la colpa

Messaggio da Kunta Kinte » 24/10/2008, 13:39

Ci sono frenate? ......... con quelle già si ricostruisce meglio l'accaduto.

Comunque il sorpasso che hai effettuato, come già detto è vietato.

Per il verbale (eventuale)il comando ha 150 giorni di tempo per inviarlo.

Comunque puoi sempre chiedere in comando.

Detto così.......... senza elementi.....senza visualizzare i danni dei mezzi ecc è difficile poter farsi un'idea circa le responsabilità.

bonezluca
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 5
Iscritto il: 24/10/2008, 2:14

Re: [Sinistro Auto-Moto] Aiutatemi a capire di chi è la colpa

Messaggio da bonezluca » 24/10/2008, 14:07

dimmi, di cosa avresti bisogno per capire meglio? danni dell' auto le 2 portiere ammaccate, non in modo così grave, per quello che ricordo. Non ci sono frenate.

Avatar utente
Kunta Kinte
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 4038
Iscritto il: 24/02/2005, 16:36
Località: La patria delle olive all'Ascolana

Re: [Sinistro Auto-Moto] Aiutatemi a capire di chi è la colpa

Messaggio da Kunta Kinte » 24/10/2008, 15:39

bonezluca ha scritto:dimmi, di cosa avresti bisogno per capire meglio? danni dell' auto le 2 portiere ammaccate, non in modo così grave, per quello che ricordo. Non ci sono frenate.
é che vedendo i danni si può risalire anche all'angolazione dell'urto ........... un conto è lo striscio fiancata/fiancata per dritto..altro conto fiancata/fiancata con un veicolo in leggera diagonale (come sarebbe nel tuo caso).

Ora tutto sta cosa vien fuori dalla ricostruzione in ufficio del sinistro.

Da noi entro 5/20 giorni completiamo la pratica........... prova a vedere che ti dicono (o se hai messo l'avvocato ci penserà lui).

bonezluca
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 5
Iscritto il: 24/10/2008, 2:14

Re: [Sinistro Auto-Moto] Aiutatemi a capire di chi è la colpa

Messaggio da bonezluca » 24/10/2008, 15:43

ok ma ai fini di assegnazione della colpa cosa cambia?nel senso, io so benissimo che al massimo posso ottenere concorso, ed è anche quello a cui punto. Tu pensi al concorso?

Avatar utente
Kunta Kinte
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 4038
Iscritto il: 24/02/2005, 16:36
Località: La patria delle olive all'Ascolana

Re: [Sinistro Auto-Moto] Aiutatemi a capire di chi è la colpa

Messaggio da Kunta Kinte » 24/10/2008, 15:51

bonezluca ha scritto:ok ma ai fini di assegnazione della colpa cosa cambia?nel senso, io so benissimo che al massimo posso ottenere concorso, ed è anche quello a cui punto. Tu pensi al concorso?
Te lo dico francamente .........le assicurazioni spesso se ne fregano delle nostre perizie. :grr

Se hai un'assicuratore (o tuo avvocato) con le @@ magari ci prendi un percentuale di colpa più bassa.

Sicuramente ci vedo un concorso di colpa ......... il tizio ha girato senza guardare........ma tu in quel posto non ci dovevi stare.

bonezluca
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 5
Iscritto il: 24/10/2008, 2:14

Re: [Sinistro Auto-Moto] Aiutatemi a capire di chi è la colpa

Messaggio da bonezluca » 24/10/2008, 15:53

Ok grazie mille! Davvero molto gentile.. :ok :bravo:

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti