[Sinistro] Portiera conducente aperta

Hai avuto un incidente? Vuoi un parere sul tuo caso? Hai qualche problema con la tua assicurazione?

Moderatore: Staff Sicurauto.it

BadDemon
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 6
Iscritto il: 02/01/2009, 10:46

[Sinistro] Portiera conducente aperta

Messaggio da BadDemon » 02/01/2009, 10:57

Buongiorno e buon anno a tutti!! Cercherò di essere chiaro nel descrivere la situazione:

domenica sera, su stradone cittadino a doppio senso di marcia, un auto in sosta a DESTRA per meta su strada e meta su marciapiede. Il conducente apre la portiera MENTRE io provenivo nella corsia con il suo stesso senso di marcia, causando la distruzione del lato anteriore destro della mia auto. Essendo il fondo stradale bagnato dalle leggere pioggerelline serali, perdo il controllo dell'auto fermandomi nella fiancata SINISTRA di una terza auto ferma nella corsia opposta, sempre per meta su strada e meta su marciapiede. Premetto che la mia auto è dotata di "scatola nera":

Posso utilizzare i dati rilevati (velocità, direzione, punti di impatto) per confermare la mia versione?
Chi avrà ragione e chi torto?
Mi hanno detto che l'assicurazione non pagherà il danno (stimato a circa 3000 euro), essendo la mia auto (Rover) ormai senza valore commerciale, dato il fallimento della casa e i 10 anni d'eta. Vero?

Grazie mille, ciao!!!

Avatar utente
dami65
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 685
Iscritto il: 20/08/2008, 17:30
Località: bologna

Re: [Sinistro] Portiera conducente aperta

Messaggio da dami65 » 02/01/2009, 12:39

Mi hanno detto che l'assicurazione non pagherà il danno (stimato a circa 3000 euro), essendo la mia auto (Rover) ormai senza valore commerciale, dato il fallimento della casa e i 10 anni d'eta. Vero?
Da come descrivi la dinamica dell'incidente, penso proprio che se otterrai risarcimento potrai e dovrai (qualunque sia la somma) considerarti fortunato. :ciao :wink:
Ricordati di adottare, in ogni momento, una guida circostanziata alle condizioni della strada, del tempo e del traffico. Indipendentemente dai valori stabiliti dalla legge, éducati a non metterti alla guida se hai assunto sostanze alcooliche o stupefacenti, anche se in misura minima.

Avatar utente
Kunta Kinte
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 4038
Iscritto il: 24/02/2005, 16:36
Località: La patria delle olive all'Ascolana

Re: [Sinistro] Portiera conducente aperta

Messaggio da Kunta Kinte » 02/01/2009, 13:02

Art. 157 commi 7 e 8 (divieto di aprire le portiere dell'auto senza essersi accertati che non provengano veicoli, pedoni ecc).

Era meglio che chiamavi una pattuglia ma, dai danni presenti sul tuo veicolo e sullo sportello che è stato aperto, si potrà evincere abbastanza facilmente la dinamica del sinistro...e la tua ragione al 100%.

Per il fatto del rimborso dei danni.......... preparati ad un'aspra guerra con il perito di controparte. :grr

Avatar utente
dami65
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 685
Iscritto il: 20/08/2008, 17:30
Località: bologna

Re: [Sinistro] Portiera conducente aperta

Messaggio da dami65 » 02/01/2009, 15:25

preparati ad un'aspra guerra con il perito di controparte
E' sempre questo il vero problema!!!...In mancanza di intervento delle autorità, conoscendo bene il pensiero dei liquidatori...la vedo dura. :grr
Ricordati di adottare, in ogni momento, una guida circostanziata alle condizioni della strada, del tempo e del traffico. Indipendentemente dai valori stabiliti dalla legge, éducati a non metterti alla guida se hai assunto sostanze alcooliche o stupefacenti, anche se in misura minima.

BadDemon
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 6
Iscritto il: 02/01/2009, 10:46

Re: [Sinistro] Portiera conducente aperta

Messaggio da BadDemon » 02/01/2009, 15:53

Scusami dami65, ma in che senso dovrei ritenermi fortunato SE mi rimborsano? Quale sarebbe stata la mia infrazione? Ripeto che la "scatola nera" montatami dall'assicurazione essendo un 25enne, puo confermare completamente quanto detto, e la velocità dell'urto era al di sotto del limite massimo per quel tipo di strada...

PS: Ma non conta nulla il fatto che entrambe le auto erano in sosta per metà in strada e metà sul marciapiede? Nonè un infrazione? Non lo è aprire la portiera senza guardare (a me hanno insegnato che sei tu il responsabile quando apri la portiera, specialmente se fronte strada)? Chi mi ripagherà delle difficoltà causate dall'inutilizzo della macchina? Tra pochi giorni rientro al lavoro (25 km da casa, non servito da mezzi pubblici) e non so come potrò recarmici... e il disturbo a carico di chi è?

Avatar utente
Kunta Kinte
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 4038
Iscritto il: 24/02/2005, 16:36
Località: La patria delle olive all'Ascolana

Re: [Sinistro] Portiera conducente aperta

Messaggio da Kunta Kinte » 02/01/2009, 17:19

BadDemon ha scritto: PS: Ma non conta nulla il fatto che entrambe le auto erano in sosta per metà in strada e metà sul marciapiede? Nonè un infrazione? Non lo è aprire la portiera senza guardare (a me hanno insegnato che sei tu il responsabile quando apri la portiera, specialmente se fronte strada)? Chi mi ripagherà delle difficoltà causate dall'inutilizzo della macchina? Tra pochi giorni rientro al lavoro (25 km da casa, non servito da mezzi pubblici) e non so come potrò recarmici... e il disturbo a carico di chi è?
Le auto in divieto NON costituiscono causa diretta del sinistro........... ma lo è certamente l'apertura repentina della portiera........ devi battere su questo punto.

Per la riparazione del tuo veicolo.......... al tuo posto inizierei a cercare ricambi presso qualche demolitore o chiedere al carrozziere di farlo al tuo posto.

BadDemon
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 6
Iscritto il: 02/01/2009, 10:46

Re: [Sinistro] Portiera conducente aperta

Messaggio da BadDemon » 02/01/2009, 17:38

Sono stato personalmente dal demolitore, e sul totale, il costo dei pezzi non ammonterà a piu di 600 euro (paraurti, sottoparaurti, gabbia di metallo sottoscocca (non so come si chiama), parafango, cofano, fari, specchietto destro). Il piu riguarda la verniciatura nel colore originale, non metallizato ma non ricordo come si chiama e nella manodopera. I danni meccanici sono per fortuna intorno a poche centinaia di euro. Posso sollecitare in qualche modo la visura peritale? Avrei urgenza di riparare il danno, l'auto mi serve per andare a lavoro.

Avatar utente
Kunta Kinte
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 4038
Iscritto il: 24/02/2005, 16:36
Località: La patria delle olive all'Ascolana

Re: [Sinistro] Portiera conducente aperta

Messaggio da Kunta Kinte » 02/01/2009, 18:20

BadDemon ha scritto:Sono stato personalmente dal demolitore, e sul totale, il costo dei pezzi non ammonterà a piu di 600 euro (paraurti, sottoparaurti, gabbia di metallo sottoscocca (non so come si chiama), parafango, cofano, fari, specchietto destro). Il piu riguarda la verniciatura nel colore originale, non metallizato ma non ricordo come si chiama e nella manodopera. I danni meccanici sono per fortuna intorno a poche centinaia di euro. Posso sollecitare in qualche modo la visura peritale? Avrei urgenza di riparare il danno, l'auto mi serve per andare a lavoro.
SE hai una digitale fai parecchie foto......... da lontano (5/8 metri) e in un paio inserisci anche la targa del veicolo........ poi fanne altre più dettagliate sui danni.

Porta l'auto dal carrozziere e abbi cura di farti fare la fattura sia dal demolitore che dal carrozziere......... in presenza di fatture DOVRANNO pagarti......... ovviamente se il costo non è esorbitante....... so benissimo che con la scusa che l'auto è vecchia cercano di pagare il meno possibile. :grr

Avatar utente
dami65
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 685
Iscritto il: 20/08/2008, 17:30
Località: bologna

Re: [Sinistro] Portiera conducente aperta

Messaggio da dami65 » 02/01/2009, 19:56

Ripeto:
1. Non essendo intervenute autorità, mi auguro tu trovi un liquidatore che riconosca la tua NON responsabilità a quanto accaduto... :(
2. Per quanto riguarda il risarcimento dei danni patiti, sicuramente riparare l'auto è antieconomico. Quindi liquidazione al 100% potrai avere al max 850,00 € (tabellate). Se demolisci possono aggiungere: La spesa per la demolizione e quella di una futura immatricolazione del nuovo acquisto. :ciao
Ricordati di adottare, in ogni momento, una guida circostanziata alle condizioni della strada, del tempo e del traffico. Indipendentemente dai valori stabiliti dalla legge, éducati a non metterti alla guida se hai assunto sostanze alcooliche o stupefacenti, anche se in misura minima.

Avatar utente
dami65
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 685
Iscritto il: 20/08/2008, 17:30
Località: bologna

Re: [Sinistro] Portiera conducente aperta

Messaggio da dami65 » 02/01/2009, 21:08

Art. 157 commi 7 e 8 (divieto di aprire le portiere dell'auto senza essersi accertati che non provengano veicoli, pedoni ecc).
Anche questo è vero!
Ciò non toglie che il conducente prima di aprire la portiera non si sia precedentemente accertato che nessun veicolo provenisse da dietro. Viceversa lo stesso, oltre ad essere in pieno torto, sarebbe anche un Cogl.......con la "C" MAIUSCOLA come quella della "COIN".
A questo punto, non possiamo escludere che il veicolo proveniente da dietro, per cause disconosciute o causa la elevata velocità (aspettiamo gli esiti della scatola nera) possa avere impattato contro la portiera per poi sbalzare nel lato opposto della carreggiata.
Vero è, che il veicolo proveniente da dietro doveva avvedere ed evitare possibilmente l'urto.
Cosa diversa sarebbe stata se: il veicolo proveniente da dietro veniva urtato sul proprio fianco dal conducente che inavvertitamente apriva la portiera.
Ricordati di adottare, in ogni momento, una guida circostanziata alle condizioni della strada, del tempo e del traffico. Indipendentemente dai valori stabiliti dalla legge, éducati a non metterti alla guida se hai assunto sostanze alcooliche o stupefacenti, anche se in misura minima.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti