Sinistro uscita parcheggio con riga continua

Hai avuto un incidente? Vuoi un parere sul tuo caso? Hai qualche problema con la tua assicurazione?

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Avatar utente
dami65
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 685
Iscritto il: 20/08/2008, 17:30
Località: bologna

Re: Sinistro uscita parcheggio con riga continua

Messaggio da dami65 » 08/10/2008, 22:36

Signori, non riporto nulla dei vostri commenti...Accetto, quel che dicono i moderatori. Sottolineo l'affidabilità di Kunta che anche se non approva e accetta i commenti che i cittadini "imbufaliti" danno sulle forze dell'ordine (tutte). Sappiamo benissimo che non sono tutti diligenti e onesti come lui...esistono infatti, dei "caproni" che bisogna rimandare a scuola.

Entro nel merito della questione postaci dalla ns. amica Fedora. Non devi assolutamente transigere. Il problema non sono i 600,00 € del danno subito ma, in primis l'"IGNORANZA" degli accertatori o relatori del verbale, che devono essere denunziati per non aver applicato il codice come riportato da Kunta. Poi, deve essere denunziata l'amministrazione e/o l'assessore comunale che ha autorizzato a far diventare la segnaletica: da continua in discontinua. Dopodicchè, vedremo cambiare il tutto come chiede e domanda Ottobre_rosso (via la blindatura), per poi vedere il liquidatore della compagnia di assicurazione che, paga i danni materiali subiti pari ad € 600,00 oltre che le spese legali che, saranno sicuramente molti di più.
Ti invito a rivolgerti ad un serio professionista, esperto in infortunistica stradale e vedrai che questi "signori" saranno puniti come si meritano...
Non so di che parte della penisola sei ma, mi offro di darti una mano, sempre sè, quanto ci hai raccontato è veritiero. :x :x :x :x :x :x :x :x :x :x :x :x :x :x :x :x :x :x :x :x ........................................ :testata
Ricordati di adottare, in ogni momento, una guida circostanziata alle condizioni della strada, del tempo e del traffico. Indipendentemente dai valori stabiliti dalla legge, éducati a non metterti alla guida se hai assunto sostanze alcooliche o stupefacenti, anche se in misura minima.

Avatar utente
ottobre_rosso
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 11003
Iscritto il: 25/05/2006, 0:01
Nome: Daniele
Località: La terra della cassoeula!!!
Contatta:

Re: Sinistro uscita parcheggio con riga continua

Messaggio da ottobre_rosso » 08/10/2008, 22:47

dami65 ha scritto:Signori, non riporto nulla dei vostri commenti...Accetto, quel che dicono i moderatori. Sottolineo l'affidabilità di Kunta che anche se non approva e accetta i commenti che i cittadini "imbufaliti" danno sulle forze dell'ordine (tutte). Sappiamo benissimo che non sono tutti diligenti e onesti come lui...esistono infatti, dei "caproni" che bisogna rimandare a scuola.
mi sembrava che la cosa fosse già stata chiarita: quello che manda in bestia Kunta (e, a dir la verità, anche qualcun altro, sottoscritto compreso) è il fatto che, istintivamente, 9 su 10 tendono a farne di tutta l'erba un fascio quando si parla di forze dell'ordine. Questo è uno dei motivi per cui, qualche post più indietro, ho specificato quei due vigili 8)
Il denaro fa ricco l'uomo... l'educazione lo rende signore!

Avatar utente
dami65
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 685
Iscritto il: 20/08/2008, 17:30
Località: bologna

Re: Sinistro uscita parcheggio con riga continua

Messaggio da dami65 » 09/10/2008, 21:16

Questo è uno dei motivi per cui, qualche post più indietro, ho specificato quei due vigili
Scusami, ma, era "obbligatorio" sottolineare... :beer
Ricordati di adottare, in ogni momento, una guida circostanziata alle condizioni della strada, del tempo e del traffico. Indipendentemente dai valori stabiliti dalla legge, éducati a non metterti alla guida se hai assunto sostanze alcooliche o stupefacenti, anche se in misura minima.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti