SORPASSO A DESTRA

Commenta insieme a noi il Nuovo Codice della Strada. Se hai ricevuto una multa e vorresti fare ricorso guarda qui. Tantissimi casi on line!

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Avatar utente
Kunta Kinte
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 4038
Iscritto il: 24/02/2005, 16:36
Località: La patria delle olive all'Ascolana

Messaggio da Kunta Kinte » 07/10/2005, 11:56

wilhem275.sfondi una porta aperta..TUTTI quelli che ogni tanto viaggiano in autostrada sanno che è così (sulle due corsi è anche peggio).

Peccato che chi dovrebbe provvedere non gli importi un tubo.

Tradotto significa che io agente o comandante SO che è così.......ma se i "pezzi grossi" non mi danno l'OK non posso far nulla al di fuori del solito controllo.

Ricordiamoci pure che le pattuglie sono in costante diminizione...visto che le divise non sono amate da taluni politici....... :roll:
Immagine

meglio fare una multa in meno che farne una sbagliata L.Ciccola

Jak
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 949
Iscritto il: 16/09/2005, 10:28
Località: Reggio Emilia

Messaggio da Jak » 07/10/2005, 13:17

wilhem275 ha scritto:Ragazzi, vi assicuro che la situazione attuale sulle nostre autostrade prescinde da qualsiasi legge...

Vedo gente che su autostrada a 2 corsie sta a sx, arrivi, gli lampeggi, si spostano a dx, passi, e subito si ripiazzano a sx! Con autostrada deserta! :(


Noi qui stiamo analizzando il problema persino troppo alla leggera: non si parla di UN Fantozzi a 80 all'ora in corsia centrale in autostrada a due corsie... parliamo di uno stormo continuo fisso sulle due corsie più a sx! E senza nemmeno i camion nei w-e!


Immaginate la situazione ottimale di un'autostrada a 3 corsie:

-corsia dx: fitta fila di auto a 80-100 km/h, ogni tanto qualcuno si sposta per passare un camion e in quel momento aumenta di velocità, poi rientra.

-corsia centrale: chi va a 100-130, compresi quelli che superano dalla prima

-corsia sx: tendenzialmente vuota, poche auto a 130 o più, ogni tanto qualcuno si sposta dalla seconda e poi rientra.


Che bello, eh? :) Purtroppo la situazione è +o- questa: :-[

-corsia dx: pochissime auto, quasi tutte utilitarie di gente -anime pie!- che non ha fretta e che ha capito dove è giusto stare.
C'è talmente tanto spazio fra questi qui che in mezzo si possono superare dodicimila auto piantate nelle altre corsie.

-corsia centrale: fila di auto a 80-100 fissi. Non si schiodano per nulla al mondo. Ogni tanto qualcuno si butta a sx per superare, ma NON aumenta la velocità.

-corsia sx: il pandemonio alla sua massima evoluzione. E' la corsia con maggiore concentrazione di veicoli, tutti attaccati senza nessun rispetto delle distanze di sicurezza, a 120 circa.
Ci sono auto che non si spostano da lì durante l'intero percorso, e il motivo è che nessuno vuole subire l'onta di essere superato. Questa situazione orribile è creata solo dall'orgoglio di chi pensa che l'autostrada sia un videogioco dove bisogna arrivare primi. Pensate che figata, non 8 concorrenti, ma un'infinità! :D
E' inoltre la preferita dai furgoni, specie se molto grossi.

Per avere spazio, devi lottare con le armi e con i denti; manovra corretta per il sorpasso: portarsi a circa 20cm dall'avversario, mostrarsi negli specchietti, lampeggiare tre volte, attendere che abbia superato anche quello che sta a 15 km di distanza, suonare, accellerare appena si sposta col rischio di far toccare l'angolo delle auto, accellerare di più per mostrare che si ha il motore potente, frenare di colpo per ripetere la manovra col successivo.



E' una disperazione per chi fa viaggi lunghi, ve lo assicuro. Per me la legge dovrebbe essere severissima nei confonti di chi non sta a destra, e chiudere un occhio su quelli che passano a dx quanto ci sono questi "tappi" nelle altre corsie.

Per me si dovrebbe fare una bella cosa: mandare volanti in borghese con una semplice telecamera sulle autostrade, fissa a 90 a dx, e poi analizzare il filmato con criteri severi e mandare un multone a chi stava a sx pur avendo ampio spazio a dx. La prova c'è, e tanto basta.

Fantascienza? Abbastanza, ma è molto difficile immaginare un sistema per punire gli aficionados della corsia di sx.


...a dire il vero, la stradale sulla A1, ogni tanto la vedo, molto raramente.
Viaggiano sui 120 con la loro bellissima Subaru......rigorosamente sulla corsia centrale... dietro una coda di kmetri, ovviamente tutti in corsia centrale :ok

Avatar utente
sicurdany
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 2345
Iscritto il: 09/02/2004, 22:22
Località: Palermo

Messaggio da sicurdany » 07/10/2005, 14:35

Il mondo è bello xkè è vario, xkè tutti siamo diversi l'uno dall'altro e xkè la pensiamo diversamente quasi su tutto... E' anke vero ke le leggi possono essere difficili da interpretare o ke possano consentire molteplici interpretazioni, ma non so in base a cosa quel funzionario della Polizia Stradale possa aver affermato quanto da te riportato Jak.

Ho riportato l'art. del C.d.S. ke tratta la materia del sorpasso e personalmente mi sembrava molto chiaro, ma x maggiore completezza ne riporto altri 2:

Art. 143 - Posizione dei veicoli sulla carreggiata

1. I veicoli devono circolare sulla parte destra della carreggiata e in prossimità del margine destro della medesima, anche quando la strada è libera.

2. I veicoli sprovvisti di motore e gli animali devono essere tenuti il più vicino possibile al margine destro della carreggiata.

3. La disposizione del comma 2 si applica anche agli altri veicoli quando si incrociano ovvero percorrono una curva o un raccordo convesso, a meno che circolino su strade a due carreggiate separate o su una carreggiata ad almeno due corsie per ogni senso di marcia o su una carreggiata a senso unico di circolazione.

4. Quando una strada è divisa in due carreggiate separate, si deve percorrere quella di destra; quando è divisa in tre carreggiate separate, si deve percorrere quella di destra o quella centrale, salvo diversa segnalazione.

5. Salvo diversa segnalazione, quando una carreggiata è a due o più corsie per senso di marcia, si deve percorrere la corsia più libera a destra; la corsia o le corsie di sinistra sono riservate al sorpasso.

6. [Sulle strade di tipo A) e B) di cui all'art. 2, comma 2, a tre o più corsie per senso di marcia, la corsia di destra è riservata ai veicoli lenti] (1).

7. All'interno dei centri abitati, salvo diversa segnalazione, quando una carreggiata è a due o più corsie per senso di marcia, si deve percorrere la corsia libera più a destra; la corsia o le corsie di sinistra sono riservate al sorpasso. Tuttavia i conducenti, qualunque sia l'intensità del traffico, possono impegnare la corsia più opportuna in relazione alla direzione che essi intendono prendere alla successiva intersezione; i conducenti stessi non possono peraltro cambiare corsia se non per predisporsi a svoltare a destra o a sinistra, o per fermarsi, in conformità delle norme che regolano queste manovre, ovvero per effettuare la manovra di sorpasso che in tale ipotesi è consentita anche a destra.

8. Nelle strade con binari tranviari a raso, i veicoli possono procedere sui binari stessi purché, compatibilmente con le esigenze della circolazione, non ostacolino o rallentino la marcia dei tram, salva diversa segnalazione.

9. Nelle strade con doppi binari tranviari a raso, entrambi su di un lato della carreggiata, i veicoli possono marciare a sinistra della zona interessata dai binari, purché rimangano sempre entro la parte della carreggiata relativa al loro senso di circolazione.

10. Ove la fermata dei tram o dei filobus sia corredata da apposita isola salvagente posta a destra dell'asse della strada, i veicoli, salvo diversa segnalazione che imponga il passaggio su un lato determinato, possono transitare indifferentemente a destra o a sinistra del salvagente, purché rimangano entro la parte della carreggiata relativa al loro senso di circolazione e purché non comportino intralcio al movimento dei viaggiatori.

11. Chiunque circola contromano è soggetto alla sanzione amministrativa del pagamento di una somma da euro 137,55 a euro 550,20.

12. Chiunque circola contromano in corrispondenza delle curve, dei raccordi convessi o in ogni altro caso di limitata visibilità, ovvero percorre la carreggiata contromano, quando la strada sia divisa in più carreggiate separate, è soggetto alla sanzione amministrativa del pagamento di una somma da euro 270,90 a euro 1.083,60. Dalla violazione prevista dal presente comma consegue la sanzione amministrativa accessoria della sospensione della patente da uno a tre mesi, ai sensi del capo I, sezione II, del titolo VI. In casi di recidiva la sospensione è da due a sei mesi.

13. Chiunque viola le altre disposizioni del presente articolo è soggetto alla sanzione amministrativa del pagamento di una somma da euro 33,60 a euro 137,55.

Come potete ben vedere, il sorpasso o se preferite il superamento è consentito solo nella corsia o nelle corsie a sx: se non stai superando nessuno puoi e devi stare sulla corsia di dx. Unica eccezzione prevista nel comma 7, ma solo in ambito di centri urbani, quando si è in prossimita di incroci e si deve effettuare una svolta: lì ti "INCANALI" in 1 corsia, non ti smuovi di lì, nè gli altri possono farlo e quindi puoi sorpassare anke a dx, indipendentemente dall'intensità del traffico.

Art. 144 - Circolazione dei veicoli per file parallele

1. La circolazione per file parallele è ammessa nelle carreggiate ad almeno due corsie per ogni senso di marcia, quando la densità del traffico è tale che i veicoli occupano tutta la parte della carreggiata riservata al loro senso di marcia e si muovono ad una velocità condizionata da quella dei veicoli che precedono, ovvero in tutti i casi in cui gli agenti del traffico la autorizzano. È ammessa, altresì, lungo il tronco stradale adducente a una intersezione controllata da segnali luminosi o manuali; in tal caso, al segnale di via libera, essa deve continuare anche nell'area di manovra dell'intersezione stessa.

2. Nella circolazione per file parallele è consentito ai conducenti di veicoli, esclusi i veicoli non a motore ed i ciclomotori, di non mantenersi presso il margine della carreggiata, pur rimanendo in ogni caso nella corsia prescelta.

3. Il passaggio da una corsia all'altra è consentito, previa la necessaria segnalazione, soltanto quando si debba raggiungere la prima corsia di destra per svoltare a destra, o l'ultima corsia di sinistra per svoltare a sinistra, ovvero per effettuare una riduzione di velocità o una volontaria sospensione della marcia al margine della carreggiata, quando ciò non sia vietato. I conducenti che si trovano nella prima corsia di destra possono, inoltre, spostarsi da detta corsia quando devono superare un veicolo senza motore o comunque assai lento, sempre previa la necessaria segnalazione.

4. Chiunque viola le disposizioni del presente articolo è soggetto alla sanzione amministrativa del pagamento di una somma da euro 33,60 a euro 137,55 (1).

Non penso di avere altro da aggiungere: l'unica spiegazione alle parole della Dr.essa può essere la presenza di 1 circorale ministeriale ke tratta la materia... ma dubito ke ci sia. :ciao

Avatar utente
Massy
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 2222
Iscritto il: 15/12/2002, 4:20
Località: Lazio
Contatta:

Messaggio da Massy » 07/10/2005, 20:35

Codice: Seleziona tutto

non so in quale veste tu possa asserire quanto sostieni, ma consentimi di richiamare l’attenzione sul fatto che: se i massimi vertici in materia dell’organo competente nell’applicazione del codice della strada, sostengono quanto, penso sia più che legittimo prendere atto che l’interpretazione corretta sia quella.
In quale veste?
Ho letto il codice, tutto qua.
E poi, come tu hai notato, non è che ciò che dico sia contrario a tutti i "vertici" della Polizia, noto solo che UNA persona dice una cosa... la maggior parte dice il contrario e il cds è chiaro.

Poi, per carità, ci potrebbe essere una circolare ministeriale e potrei sbagliarmi ma può anceh essere che l'esperta si sia sbagliata, no? :)

E' già successo, non vedo perché non potrebbe ricapitare... ed è successo pure che mi sbagliassi io.

Ah.
D'accordissimo su:
Pretendo solo che, essendo io automobilista tenuto alla conoscenza di dette regole, esse siano chiare, inequivocabili, sia per me che per gli organi di Polizia.
però in questo caso, a meno di circolari ministeriali che non conosco, non ci son tante interpretazioni. :)


Ciao
Immagine § Informazioni mutui § Carte di Credito § Manie GraficheImmagine § Diari di viaggio

Quando inizierò a capire che sbaglio più di quanto possa immaginare starò meglio.

Jak
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 949
Iscritto il: 16/09/2005, 10:28
Località: Reggio Emilia

Messaggio da Jak » 10/10/2005, 9:28

Massy ha scritto:

Codice: Seleziona tutto

non so in quale veste tu possa asserire quanto sostieni, ma consentimi di richiamare l’attenzione sul fatto che: se i massimi vertici in materia dell’organo competente nell’applicazione del codice della strada, sostengono quanto, penso sia più che legittimo prendere atto che l’interpretazione corretta sia quella.
In quale veste?
Ho letto il codice, tutto qua.
E poi, come tu hai notato, non è che ciò che dico sia contrario a tutti i "vertici" della Polizia, noto solo che UNA persona dice una cosa... la maggior parte dice il contrario e il cds è chiaro.
....
Ho scritto "in quale veste" non sapendo chi sei, è da poco che scrivo nel forum ed ho notato che c'è anche qualche agente....;-)

Badate che ritengo la vostra opinione più che legittima: in quanto non frutto di interpretazione ma della semplice e logica lettura del codice.
Il tutto avvallato dalla lapidaria affermazione di Kunta Kinte: ".......per me il prontuario è la legge......se poi il Presidente della Repubblica dice che si può passare con il rosso......ok...ma fino a quando NON STA SCRITTO sul prontuario io sanziono." Che per me rimane incissa nel monitor modello pubblicità della plasmon.

Quello che mi crea confusione è che non è "una persona" a sostenere il contrario, c'è:
1- il servizio di radio24 (probabilmente è ancora possibile reperire il collegamento alla registrazione) dove veniva intervistato quello che doveva essere uno (una) dei massimi esperti in codice della Polizia;

2-Il sito ufficiale della Polizia di stato (mica un pisquano qualunque...:-));

3-Il sito "vigile amico" che, anche se molto meno "ufficiale", rimane sempre una fonte abbastanza autorevole.

I punti 2 e 3 sono solo i primi due risultati attinenti, ottenuti digitando "sorpasso e superamento" su un qualunque motore di ricerca, volendo approfondire immagino possa uscire ben altro....

Chi riesce a fare luce in questo profondo ed oscuro mistero avrà tutta la mia gratitudine ed un caffè pagato.....ovviamente virtuale! :D

Bye! ;-)

Jak
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 949
Iscritto il: 16/09/2005, 10:28
Località: Reggio Emilia

Messaggio da Jak » 10/10/2005, 9:36

sicurdany ha scritto:Il mondo è bello xkè è vario, xkè tutti siamo diversi l'uno dall'altro e xkè la pensiamo diversamente quasi su tutto... E' anke vero ke le leggi possono essere difficili da interpretare o ke possano consentire molteplici interpretazioni, ma non so in base a cosa quel funzionario della Polizia Stradale possa aver affermato quanto da te riportato Jak.

......

Non penso di avere altro da aggiungere: l'unica spiegazione alle parole della Dr.essa può essere la presenza di 1 circorale ministeriale ke tratta la materia... ma dubito ke ci sia. :ciao

Anche a te rispondo come sopra, non è solo una persona a sostenere quanto:
http://www.poliziadistato.it/pds/faq_ne ... 236&zoom=1
http://www.vigileamico.it/chiedi_al_vig ... rpasso.htm

Più precisamente:


" L'art.143 Cds, anche grazie alle modifiche introdotte con la legge 214/03, prescrive che sulle strade a due o più corsie si debba circolare sulla corsia libera più a destra. Le inosservanze sono sanzionate con il pagamento di una somma di € 35,00 e la decurtazione di 4 punti. La manovra di colui che circolando sulla corsia centrale trova l'ostacolo di un veicolo ed effettua il sorpasso a destra è sanzionato dall'art.148, comma 15, Cds con la somma di € 68,00 e la decurtazione di 5 punti. Se la manovra di sorpasso a destra è ripetuta nell'arco di due anni, si applica anche la sospensione della patente da 1 a 3 mesi. La manovra di colui che prosegue la marcia sulla corsia di destra, nonostante la presenza di veicoli sulla corsia o sulle corsie di sinistra, non integra la manovra di sorpasso a destra, ma solo quella di superamento da destra che non è sanzionata"

inteso? ...grazie alle modifiche introdotte....

ma si può sapere quali sono queste modifiche?!? :???

Avatar utente
sicurdany
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 2345
Iscritto il: 09/02/2004, 22:22
Località: Palermo

Messaggio da sicurdany » 10/10/2005, 15:05

Ti ho riportato anke quell'art...rileggi bene il mio post al riguardo e dimmi cosa ne pensi.

Jak
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 949
Iscritto il: 16/09/2005, 10:28
Località: Reggio Emilia

Messaggio da Jak » 10/10/2005, 16:55

sicurdany ha scritto:Ti ho riportato anke quell'art...rileggi bene il mio post al riguardo e dimmi cosa ne pensi.
penso che (cosa mooolto pericolosa da fare di lunedì :D ) non ci sia alcun riferimento a quanto citato dalla Polizia di Stato/Polizia Stradale/vigileamico:

La manovra di colui che prosegue la marcia sulla corsia di destra, nonostante la presenza di veicoli sulla corsia o sulle corsie di sinistra, non integra la manovra di sorpasso a destra, ma solo quella di superamento da destra che non è sanzionata"


Nulla che lo proibisca, ma nulla che lo consenta....

:??? :??? :???


Tu accomuni "superamento" e "sorpasso", che invece mi pare di capire siano due manovre differenti...

Avatar utente
Kunta Kinte
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 4038
Iscritto il: 24/02/2005, 16:36
Località: La patria delle olive all'Ascolana

Messaggio da Kunta Kinte » 11/10/2005, 16:55

JAK come detto sopra il codice parla chiaro (anche se non sempre)..immagina la scena......corsia a sinistra piena..destra vuota...sorpassi a destra e ad un tratto uno "rientra" a destra e avviene la collisione....quello si becca una sanzione minima..a te ritirano la patente....non credo che il giudice terrà molto conto delle parole di una "tale della Polizia".

Quello che vale è SOLO quello che sta scritto.

Non fare come quelli che sorpassano in divieto perchè hanno "sentito dire" che se non si supera la linea continua non c'è sanzione.

Tieni presente che nei primi giorni della patene a punti, i punti da decurtare indicati sui siti ufficiali erano SBAGLIATI.......l'unici ad averli esatti ero io ed altri iscritti di un forum in cui i colleghi della P.M. di milano si erano fatti la tabella dopo un immane lavoro di studio e scrittura della Gazzetta Ufficiale.
Immagine

meglio fare una multa in meno che farne una sbagliata L.Ciccola

Avatar utente
wilhem275
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 867
Iscritto il: 23/10/2003, 16:53
Località: Genova e Padova (Italia, EU)

Messaggio da wilhem275 » 11/10/2005, 17:41

Riportando da sopra...

" L'art.143 Cds, anche grazie alle modifiche introdotte con la legge 214/03, prescrive che sulle strade a due o più corsie si debba circolare sulla corsia libera più a destra. Le inosservanze sono sanzionate con il pagamento di una somma di € 35,00 e la decurtazione di 4 punti. La manovra di colui che circolando sulla corsia centrale trova l'ostacolo di un veicolo ed effettua il sorpasso a destra è sanzionato dall'art.148, comma 15, Cds con la somma di € 68,00 e la decurtazione di 5 punti. Se la manovra di sorpasso a destra è ripetuta nell'arco di due anni, si applica anche la sospensione della patente da 1 a 3 mesi. La manovra di colui che prosegue la marcia sulla corsia di destra, nonostante la presenza di veicoli sulla corsia o sulle corsie di sinistra, non integra la manovra di sorpasso a destra, ma solo quella di superamento da destra che non è sanzionata"




Così io capisco che se sei sulla corsia centrale (3 corsie) o a sx (2 c.) e ti sposti a destra apposta per sorpassare allora c'è infrazione...
Ma se sei già su quella di dx e li passi senza modificare corsia e andamento allora stai nel giusto.


Ma dove si può trovare il responso ufficiale? Kunta quando vi aggiornano i prontuari? :lol:
Ich liebe Berlin! :D :ok :ok :ok

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti