"Sorpasso" a destra in autostrada

Commenta insieme a noi il Nuovo Codice della Strada. Se hai ricevuto una multa e vorresti fare ricorso guarda qui. Tantissimi casi on line!

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Rispondi
plocatelli
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 3
Iscritto il: 17/07/2003, 12:40

"Sorpasso" a destra in autostrada

Messaggio da plocatelli » 17/07/2003, 12:51

Ciao a tutti, vista la massiccia presenza di esperti in questo forum mi permetto di lanciare un quesito sul sorpasso a destra in autostrada.

Faccio un esempio molto pratico e di frequente verifica.

Sono in autostrada sulla corsia di destra e sto viaggiando entro il limite di velocità di 130 Km/h.

Nella seconda corsia c'è l'immancabile fila di automobilisti indisciplinati che non tengono occupata la corsia di destra più libera e viaggiano ad una velocità inferiore alla mia.

Se io proseguo per la mia corsia (che è libera) superando via via i veicoli che mi stanno a sinistra commetto infrazione al codice della strada?

Mi scuso se la domanda è un po' banale ma il codice della strada quando proibisce il sorpasso a destra cosa intende?

Io per sorpasso intendo la situazione che si verifica quando mi trovo dietro ad un veicolo che sta nella mia stessa corsia e per superarlo sono costretto a cambiare corsia aumentando la velocità e rientrando non appena l'ho sorpassato (previo rispetto delle distanze di sicurezza). Pertanto tale sorpasso lo posso fare entrando nella corsia di sinistra e non in quella di destra in quanto è vietato.

Se sono nella situazione descritta inizialmente (in autostrada) io non effettuo nessun cambiamento di corsia e quindi non vedo come quella manovra sia da considerare come "sorpasso".

In alternativa cosa dovrei fare? Spostarmi di ben due corsie a sinistra per poi rientrare di altre due corsie? Mi sembra molto più pericolosa questa seconda soluzione...

Un eventuale (e mi sa non tanto infrequente) carabiniere che mi ferma volendomi multare a quale articolo del codice stradale può appigliarsi per darmi la multa?

Ciao a tutti

Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Messaggio da SicurAUTO » 17/07/2003, 13:43


Sono in autostrada sulla corsia di destra e sto viaggiando entro il limite di velocità di 130 Km/h.

Nella seconda corsia c'è l'immancabile fila di automobilisti indisciplinati che non tengono occupata la corsia di destra più libera e viaggiano ad una velocità inferiore alla mia.

Se io proseguo per la mia corsia (che è libera) superando via via i veicoli che mi stanno a sinistra commetto infrazione al codice della strada?
SI :lol:

In alternativa cosa dovrei fare? Spostarmi di ben due corsie a sinistra per poi rientrare di altre due corsie? Mi sembra molto più pericolosa questa seconda soluzione...
Per quanto possa sembrare, o essere, più pericoloso beh questa è la manovra legale.
Inoltre di solito se si sta sulla corsia di destra non si tengono i 130 Km/h ma i 100 circa... quindi se tieni quella velocità (che è la massima consentita) probabilmente ti ritroverai a sorpassare gli altri veicoli e pertanto dovrai spostarti sulla corsia di sinistra libera...

Spero di esserti stato utile!
Ciao!
Claudio :ciao
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora! :)

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

plocatelli
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 3
Iscritto il: 17/07/2003, 12:40

Messaggio da plocatelli » 18/07/2003, 8:00

Chiedo scusa per l'ostinazione ma riporto l'articolo 148 (non tutto solo i commi in cui si parla di sorpasso:
3. Il conducente che sorpassa un veicolo o altro utente della strada che lo precede sulla stessa corsia, dopo aver fatto l'apposita segnalazione, deve portarsi sulla sinistra dello stesso, superarlo rapidamente tenendosi da questo ad una adeguata distanza laterale e riportarsi a destra appena possibile, senza creare pericolo o intralcio. Se la carreggiata o semicarreggiata sono suddivise in più corsie, il sorpasso deve essere effettuato sulla corsia immediatamente alla sinistra del veicolo che si intende superare.

7. Il sorpasso deve essere effettuato a destra quando il conducente del veicolo che si vuole sorpassare abbia segnalato che intende svoltare a sinistra ovvero, in una carreggiata a senso unico, che intende arrestarsi a sinistra, e abbia iniziato dette manovre.
Nel mio caso il comma 3 non lo violo in quanto il veicolo non mi precede sulla mia corsia, quindi questo comma non è valido nel mio caso

Il problema se proprio sta nel comma 7 in quanto bisogna capire bene cosa vuol dire sorpassare un veicolo: se mi devo riferire al comma 3 sembrerebbe che il sorpasso lo fai quando devi superare un veicolo che ti sta nella tua stessa corsia e quindi in quel caso lo devi sorpassare nella corsia di sinistra.

In ogni caso non c'è un esplicito riferimento al superamento del veicolo che ti sta a sinistra, procedendo nella propria corsia, quindi, dal momento che una infrazione è la violazione di un preciso articolo e comma, io che cosa violo?

So di essere un po' pignolo (e rompiballe) ma vorrei capire bene l'argomento.

Ciao :ok

Avatar utente
giuseppele
Rank: Neo patentato
Rank: Neo patentato
Messaggi: 94
Iscritto il: 14/01/2003, 15:02

Messaggio da giuseppele » 18/07/2003, 13:43

Penso che il codice non vada interpretato ma rispettato.
Qualsiasi utente della strada che ricordi qualcosa del codice sa che deve sorpassare a sinistra.
Anche per i riflessi condizionati da anni di guida molti tendono a far attenzione (negli spacchietti) soprattutto a sinistra quindi reputo il sorpasso a destra sempre pericoloso.
Il comma 7 stabilisce semplicemente che se uno gira o si ferma a sinistra passi sulla sua destra. Altrimenti o ti fermi o lo tamponi.
:ciao Giuseppe

Avatar utente
Massy
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 2222
Iscritto il: 15/12/2002, 4:20
Località: Lazio
Contatta:

Messaggio da Massy » 18/07/2003, 15:08

Non ricordo l'articolo esatto, ma il sorpasso a destra è in Italia consentito in 3 soli casi:

1) veicolo che si ferma o gira a sinistra... e a bassa velocità
2) sorpasso di tram in marcia al centro della strada o fermo con salvagente
3) marcia per file parallele (in coda)

Altrimenti si sorpassa a sinistra. PUNTO. :)

Ciao ciao
Immagine § Informazioni mutui § Carte di Credito § Manie GraficheImmagine § Diari di viaggio

Quando inizierò a capire che sbaglio più di quanto possa immaginare starò meglio.

meneceo
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 13
Iscritto il: 10/07/2003, 9:07
Località: Milano

Messaggio da meneceo » 19/07/2003, 4:27

La questione è semplificata quando si ricorda che il quindo comma dell'art 143, relativo alla "Posizione dei veicoli sulla carreggiata", dispone che "Salvo diversa segnalazione, quando una carreggiata è a due o più corsie per senso di marcia, si deve percorrere la corsia più libera a destra; la corsia o le corsie di sinistra sono riservate al sorpasso".

Con le nuove norme, la contestata violazione di questa norma può comportare la decurtazione di ben 4 punti. Il sorpasso da destra, invece, costituisce una violazione del 15 comma dell'art 148 (per il quale, in buona sostanza, il sorpasso da destra è sempre vietato, laddove non espressamente consentito), cui segue generalmente la decurtazione di due punti.
8)
Non timeo adversa

meneceo
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 13
Iscritto il: 10/07/2003, 9:07
Località: Milano

Messaggio da meneceo » 19/07/2003, 4:32

Sempre in tema di sorpasso da destra, vorrei sottolineare una situazione abbastanza comune (e spiacevole): quella inerente al momento di ingresso in autostrada...

I caselli d'entrata sono spesso >2, mentre le corsie dell'autostrada sono 2. I vari "furbi" (o ignoranti) entrati alla vostra destra raramente si ricorderanno di quanto appreso a scuola guida...

:grr
Non timeo adversa

plocatelli
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 3
Iscritto il: 17/07/2003, 12:40

Messaggio da plocatelli » 19/07/2003, 10:43

Tutte le risposte che avete dato sono sicuramente corrette, ma purtroppo non si è risposto al quesito che sta alla base di tutto...

Cosa vuol dire sorpassare a destra?
Secondo me, e da quanto pare di capire dal codice (art 148 comma 3 che ho citato), per sorpasso si intende il superamento di un veicolo che ti sta davanti NELLA TUA STESSA CORSIA, quindi se è nella corsia di sinistra rispetto alla tua e tu lo superi non so quanto sia corretto parlare di sorpasso VIETATO, cioè secondo me quello NON è un sorpasso.

L'intento del codice secondo me è quello di proibire manovre pericolose di automobilisti che andando ad alta velocità "zigzagano" in autostrada andando a destra e sinistra.

Poi posso anche essere d'accordo che superare (oltre che sorpassare) a destra è più pericoloso che a sinistra, ma del resto il codice obbliga a guardare negli specchietti prima di cambiare corsia, sia che ci si sposta a destra che a sinistra, quindi il discorso di giuseppele è vero solo fino ad un certo punto: il codice io lo voglio rispettare ma che significa "il codice non va interpretato ma va rispettato"?
Il codice va interpretato ma CORRETTAMENTE, e io sto chiedendo se la mia interpretazione è giusta o sbagliata.

Non sto pretendendo di avere ragione: la mia richiesta, visto che in questo forum trovo gente assai preparata sull'argomento, è semplicemente volta a stabilire cosa vuol dire sorpassare (per il codice della strada).
E se il mio concetto di sorpasso è sbagliato e supero un automobilista nella mia corsia di destra perchè lui che se ne sta a sinistra va più lento di me, quale comma violo.

Ciaoooo :beer

Avatar utente
Massy
Moderatore Globale
Moderatore Globale
Messaggi: 2222
Iscritto il: 15/12/2002, 4:20
Località: Lazio
Contatta:

Messaggio da Massy » 19/07/2003, 12:37

Cosa vuol dire sorpassare a destra?
Secondo me, e da quanto pare di capire dal codice (art 148 comma 3 che ho citato), per sorpasso si intende il superamento di un veicolo che ti sta davanti NELLA TUA STESSA CORSIA, quindi se è nella corsia di sinistra rispetto alla tua e tu lo superi non so quanto sia corretto parlare di sorpasso VIETATO, cioè secondo me quello NON è un sorpasso.

No. Sorpassare significa superare (anche se fermo :-) ) un veicolo nella tua stessa CARREGGIATA. Nota per esempio che il sorpasso di tram si fa di solito su due corsie diverse, oppure il sorpasso a destra nella marcia per file parallele.

Ciò che tu dici è riferito al mettere o no la freccia:
se per sorpassare un veicolo non devi cambiare corsia non devi azionare l'indicatore di direzione.
Immagine § Informazioni mutui § Carte di Credito § Manie GraficheImmagine § Diari di viaggio

Quando inizierò a capire che sbaglio più di quanto possa immaginare starò meglio.

GiEffe
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 6
Iscritto il: 30/09/2004, 15:20

sorpasso a destra

Messaggio da GiEffe » 08/06/2005, 12:05

Ciao a tutti.

Mi permetto di dare il mio contributo, riferendomi al caso di "marcia per file parallele".

Se ben ricordo (non ho però sottomano gli articoli), la marcia per file parallele comprende il sorpasso a destra come descritto da plocatelli.

Quell'articolo dovrebbe dire pressappoco che la marcia per file parallele è consentita in strade con almeno due corsie per senso di marcia, quando la propria velocità è limitata da un veicolo che vi precede (ovvero non potete andare al massimo consentito), e SOLO in città.

Di consequenza, anche se plocatelli non commettesse infrazione per il sorpasso (cosa di cui dubito fortemente, però), la commetterebbe perché viaggia su file parallele dove è vietato.

Per quanto riguarda la parola "sorpassare", credo che non sia possibile trovare un'interpretazione troppo cavillosa: le leggi vanno interpretate nello spirito, prima ancora che nella lettera.

Se prima eri dietro e adesso sei davanti, hai "sorpassato", indipendentemente da se l'hai fatto a destra, a sinistra, sopra o sotto (cavalcavia o tunnel). Se nel farlo sei passato a destra sulla stessa carreggiata, hai commesso infrazione.

GiEffe
Ultima modifica di GiEffe il 08/06/2005, 12:56, modificato 1 volta in totale.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti