[Sosta, disco orario e segnaletica] Sanzione annullabile?

Commenta insieme a noi il Nuovo Codice della Strada. Se hai ricevuto una multa e vorresti fare ricorso guarda qui. Tantissimi casi on line!

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Rispondi
glc_1912
Rank: Neo patentato
Rank: Neo patentato
Messaggi: 95
Iscritto il: 07/11/2007, 17:51

[Sosta, disco orario e segnaletica] Sanzione annullabile?

Messaggio da glc_1912 » 27/08/2018, 15:30

Vi sottopongo un quesito in merito all'eventuale possibilità di accogliemento di un ricorso (è una situazione ipotetica, non ho preso nessuna multa). Metto foto e mappe della zona di Lecco oggetto di discussione.

Immagine

La situazione è la seguente: incrocio a T, una strada laterale (via F.lli Calvi) si incrocia con la principale (lungolario Cadorna). Su via Calvi non c'è alcun obbligo di svolta a destra, posso andare da entrambe le parti dunque.
Lungo la principale ci sono dei parcheggi a striscia bianca. Esattamente dall'incrocio con via Calvi, i parcheggi diventano da liberi a con obbligo di disco orario. Il cartello dell'obbligo del disco è circa un metro spostato a destra rispetto all'incrocio, quindi chi esce da via Calvi non ha modo di vederlo, e non è ripetuto. È possibile, quindi, che uno uscendo da lì, trovi posto e si fermi senza esporre il disco orario, dato che non c'è nessun segnale.

Qui le foto: questa è la visuale da via Calvi. Non c'è nessun cartello, davanti ho i parcheggi bianchi (l'unico indizio è la separazione tra la zona gratis e quella a pagamento, che si vede tra la Ford Ka e l'auto grigia dietro di essa).

Immagine

Questa invece è la vista da chi arriva dalla principale: il cartello (davanti alla Toyota) è leggermente prima dell'incrocio.

Immagine

L'agente accertatore, trovando il veicolo senza disco orario, può sanzionarlo. Di contro, il proprietario del veicolo può legittimamente invocare la buona fede, dato che arrivando da via Calvi non è segnalato l'obbligo di esporre alcunchè.

Qui scatta la diatriba: l'eventuale sanzione è contestabile? A mio parere no, perché
1) non posso provare di essere arrivato effettivamente da via Calvi
2) nel verbale è sicuramente scritto che la segnaletica è presente e corretta (anche se non è vero, nella fattispecie in esame)

Per come la vedo io, un ricorso sarebbe sicuramente perso, perché il giudice darebbe ragione all'accertatore (che gode di fede privilegiata) che scrive che la segnaletica c'è, e non a me che dico che la segnaletica è irregolare. Salvo querela di falso, non la potrei mai vincere, ed anche se presentassi la querela non potrei ugualmente provare di essere realmente arrivato da via Calvi.

Vorrei pertanto leggere le vostre opinioni. :beer

Avatar utente
ottobre_rosso
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 11003
Iscritto il: 25/05/2006, 0:01
Nome: Daniele
Località: La terra della cassoeula!!!
Contatta:

Re: [Sosta, disco orario e segnaletica] Sanzione annullabile?

Messaggio da ottobre_rosso » 29/08/2018, 12:18

La segnaletica è si presente ma non dopo ogni intersezione quindi, a mio parere, non è completa. Come hai fatto giustamente notare se dallo stop svolto a sx non vedo alcun segnale di zona a disco orario. Non è che posso percorrere a ritroso tutta la via per assicurarmi dell'eventuale presenza di segnaletica verticale
Il denaro fa ricco l'uomo... l'educazione lo rende signore!

glc_1912
Rank: Neo patentato
Rank: Neo patentato
Messaggi: 95
Iscritto il: 07/11/2007, 17:51

Re: [Sosta, disco orario e segnaletica] Sanzione annullabile?

Messaggio da glc_1912 » 29/08/2018, 14:50

Ciao, sì che sia errata è palese, così come la buona fede dell'eventuale errore.

Il dubbio però è un altro: un eventuale ricorso basato sul "io sono uscito da via Calvi e da lì la segnaletica non c'è", in presenza di un verbale in cui (presumibilmente) sarebbe indicato "sostava senza esporre disco orario nonostante la segnaletica ne indicasse l'obbligo" (frase standard) quante possibilità avrebbe, secondo voi, di essere accolto?

Sarebbe sicuramente un ricorso legittimo, ma purtroppo sappiamo bene che non sempre le cose vanno nel senso giusto.
Ultima modifica di ottobre_rosso il 29/08/2018, 21:27, modificato 1 volta in totale.
Motivazione: rimosso quote integrale

Avatar utente
ottobre_rosso
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 11003
Iscritto il: 25/05/2006, 0:01
Nome: Daniele
Località: La terra della cassoeula!!!
Contatta:

Re: [Sosta, disco orario e segnaletica] Sanzione annullabile?

Messaggio da ottobre_rosso » 29/08/2018, 21:28

Per me avresti ottime possibilità, dopotutto il segnale in quel tratto non è presente
Il denaro fa ricco l'uomo... l'educazione lo rende signore!

Avatar utente
ANVU
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1530
Iscritto il: 29/03/2010, 15:12
Contatta:

Re: [Sosta, disco orario e segnaletica] Sanzione annullabile?

Messaggio da ANVU » 30/08/2018, 17:34

A nostro avviso, considerando che effettivamente per chi proviene dalla Via Calvi non c'è possibilità assoluta di vedere la segnalazione della sosta limitata, un ricorso avrebbe buone possibilità, soprattutto se corroborato dalla documentazione fotografica prodotta.
La Polizia Locale al servizio dei cittadini :)

Questa assistenza viene fornita gratuitamente dall'ANVU - Associazione Polizia Locale d'Italia
Per maggiori informazioni su di noi vieni sul sito http://www.anvu.it

Da una collaborazione tra SicurAUTO.it e ANVU

Lelelele
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 1
Iscritto il: 22/08/2019, 16:22
Nome: Daniele

Re: [Sosta, disco orario e segnaletica] Sanzione annullabile?

Messaggio da Lelelele » 22/08/2019, 16:35

Buongiorno a tutti. Pongo un quesito....strada a senso unico parcheggi a lisca di pesce su lato sinistro con segnaletica verticale di inizio disco orario ....dopo circa 50 mt interrotti da sosta x ciclomotori e motocicli con segnaletica verticale orizzontale....dopo riprende la segnaletica solo orizzontale bianca x sosta veicoli....ho preso una multa x mancata esposizione disco orario. Siccome la sosta in zona disco e stata interrotta non avrebbe dovuto essere ripetuta quando iniziavano di nuovo i parcheggi x veicoli dopo quelli x le moto? Un grazie a chi mi risponderà. A quali art del cds si può fare riferimento??

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti