Sostituita gomma con una diversa

Cosigliamoci o confrontiamoci sulla scelta migliore da effettuare su: Spike spider, catene da neve, Autosock, gomme invernali e normali, etc.

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Rispondi
kekko91
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 13
Iscritto il: 10/11/2008, 15:03

Sostituita gomma con una diversa

Messaggio da kekko91 » 29/05/2010, 18:53

Salve a tutti,
oggi, urtando uno spigolo vivo, ho lesionato il pneumatico posteriore sinistro della mia Lancia Delta (nuovo modello).

Sono subito andato dal gommista che, sebbene il pneumatico potesse reggere ancora, mi ha consigliato di cambiarlo.

Io monto pneumatici GOOD YEAR 205/55 R16 91V, tuttavia non li aveva disponibili e mi ha montato un MICHELIN 205/55 R16 91H.

Mi chiedevo:
- La differenza del disegno può dare problemi di alcun tipo? (a livello estetico non si nota neppure, essendo la gomma posteriore);
- Ma, cosa più importante, che differenza c'è tra "91 V" (originale) e "91 H" (che mi ha montato)? Può essere un problema?
- La pressione minima indicata sul libretto è 2.2 (ant) e 2.4 (post) e quella a pieno carico è invece è 2.5 (ant) e 2.7 (post). Io le ho fatte gonfiare a 2.4 (ant) e 2.6 (post). Ho fatto bene?

Scusate la banalità delle domande, ma purtroppo (o per fortuna) sono molto preciso con ciò che riguarda motori e macchine e della parte "gomme" sono ancora inesperto.

Grazie.

Avatar utente
ciccio1987
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 3225
Iscritto il: 06/01/2009, 12:43
Nome: Francesco
Località: BAT Provincia

Re: Sostituita gomma con una diversa

Messaggio da ciccio1987 » 29/05/2010, 19:11

Ciao kekko, benvenuto nel forum.

Allora ti dico che con gomme diverse su uno stesso asse non puoi camminare, ossia sei sanzionabile PER LEGGE, ed in caso di incidente, l'assicurazione può fare rivalsa.
La lettera H indica la velocità massima che riesce a sopportare il pneumatico ed è di 210km/h, mentre per la lettera V è di 240km/h.
Il mio consiglio è quello di tornare immediatamente dal gommista e farti sostituire il pneumatico con uno uguale a quello che monti sullo stesso asse, inoltre rimonta il pneumatico con la lettera V.

Per quanto riguarda le pressioni, vanno bene quelle che hai elencato.

:ciao
Errare humanum est, perseverare autem diabolicum

Boia chi molla

Avatar utente
Federico Autotecnica
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 6289
Iscritto il: 06/12/2005, 22:30
Località: Brescia
Contatta:

Re: Sostituita gomma con una diversa

Messaggio da Federico Autotecnica » 29/05/2010, 21:15

kekko91 ha scritto: Io monto pneumatici GOOD YEAR 205/55 R16 91V, tuttavia non li aveva disponibili e mi ha montato un MICHELIN 205/55 R16 91H.
Sei stato tu ad insistere per continuare il viaggio ?
Un professionista non dovrebbe commettere leggerezze simili ! se non disponibile o si attende la disponibilità o si cambiano i 2 pneumatici con caratteristiche dettate dal libretto di circolazione.
Il codice di velocità inferiore ( H ) è vietato se non riportato sul libretto.
E' inoltre vietato montare sullo stesso asse pneumatici di marca o disegno diversi.
Federico alias "FEDELELLA" - Professione: Autoriparatore
AUTOTECNICA BRESCIA l'officina ufficiale di SicurAUTO.it :ok

MTB BRESCIA

kekko91
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 13
Iscritto il: 10/11/2008, 15:03

Re: Sostituita gomma con una diversa

Messaggio da kekko91 » 30/05/2010, 0:37

Ho insistito io perchè essendo Sabato il mio gommista di fiducia era chiuso e la macchina mi serviva stasera necessariamente. Io antepongo la sicurezza mia e altrui alla legalità, e mi NON mi sembrava affatto sicuro viaggiare con un pneumatico fortemente lesionato sul fianco. L'importante è che la differenza di codice di velocità (considerando che mi ha montato un H e la mia auto raggiunge "solo" i 190 km/h) e la differenza di disegno non diano problemi a livello di stabilità, anche in caso di pioggia, e vorrei un vostro parere in merito, poichè certamente siete più esperti di me. Il "fattore legalità" direi che è secondario alla sicurezza, anche perchè il pneumatico ha tutte le caratteristiche uguali alle altre, tranne appunto disegno e codice di velocità (comunque superiore alle potenzialità della mia auto).

Avatar utente
Federico Autotecnica
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 6289
Iscritto il: 06/12/2005, 22:30
Località: Brescia
Contatta:

Re: Sostituita gomma con una diversa

Messaggio da Federico Autotecnica » 30/05/2010, 11:58

La struttura del pneumatico è diversa, solo per questo il pneumatico in caso d'emergenza (frenata, imbarcata o altro) da risposte differenti compromettendo la sicurezza.
Ti faccio un esempio stupido ma che può dare un idea...
tempo fa correvo con i Kart, per errore al retrotreno era stato montato un pneumatico diverso dall' altro, girando a pieno ritmo non riuscivo ad impostare la stessa identica curva girando a sx il Kart teneva, mentre affrontandola da dx mi giravo... abbiamo impiegato un ora a capire il motivo ! Pneumatico . :ciao
Federico alias "FEDELELLA" - Professione: Autoriparatore
AUTOTECNICA BRESCIA l'officina ufficiale di SicurAUTO.it :ok

MTB BRESCIA

mariopagnanelli
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1510
Iscritto il: 29/08/2009, 14:30
Nome: Mario
Località: Copparo (FE)
Contatta:

Re: Sostituita gomma con una diversa

Messaggio da mariopagnanelli » 31/05/2010, 2:26

kekko91 ha scritto:

- La pressione minima indicata sul libretto è 2.2 (ant) e 2.4 (post) e quella a pieno carico è invece è 2.5 (ant) e 2.7 (post). Io le ho fatte gonfiare a 2.4 (ant) e 2.6 (post). Ho fatto bene?

.

Mah! Parere personale ... dipende dai gusti.
Se ti piace l'effetto sottosterzante, fai pure.

Io le tengo tutte e 4 alla stessa pressione (2,5) ... tuttalpiù un pò più "dure" davanti, per avere meno sottosterzo possibile.
(sono un nostalgico della trazione posteriore, che si adatta all'ant. per avere una cosa facile da guidare anche per la moglie ...)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti