Stato di Ebbrezza: interpretazione dei valori

Commenta insieme a noi il Nuovo Codice della Strada. Se hai ricevuto una multa e vorresti fare ricorso guarda qui. Tantissimi casi on line!

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Acquarious81
Rank: Autista modello!
Rank: Autista modello!
Messaggi: 203
Iscritto il: 15/08/2004, 13:20

Messaggio da Acquarious81 » 25/02/2005, 4:01

Tanarus, chi scrive come te, e cioè senza nessun senso pratico e democratico è inutile che scriva, le tue idee sono troppo repressive e per quanto mi riuguarda anche offensive, e spero sinceramente che troverai un blocco stradale fuori da casa dopo aver bevuto 2 bicchierini di vino a cena...

e se non bevi vino sei tu il criminale ;) (questa è una battuta ovviamente ma non credere di essere nel giusto perchè non sei tu il centro del mondo)

spero che non ti renderai ulteriormente ridicolo a rispondere anche perchè non riterrò giusto risponderti ulteriormente.

P.s. un conto è guidare ubriachi e li sono anche io completamente contrario, ma la legge secondo me è troppo veramente troppo severa. anche perchè mi hanno bloccato a un posto di blocco, avevo bevuto meno di 1 ora prima 2 drink a un pub e ero a posto, tantè che non mi hanno nemmeno fatto la prova dell'etilometro mentre a quello fermato prima di me la stavano facendo...

e non mi dite che comunque i miei riflessi erano ritardati ecc perchè dipende molto dal fisico (io sono 180 x 85Kg) e 2 drink non fanno assolutamente niente.

Avatar utente
tanarus
Rank: Neo patentato
Rank: Neo patentato
Messaggi: 75
Iscritto il: 30/11/2004, 23:15
Località: Valle del Chiese

Messaggio da tanarus » 25/02/2005, 6:54

Acquarious81 ha scritto:Tanarus, chi scrive come te, e cioè senza nessun senso pratico e democratico è inutile che scriva, le tue idee sono troppo repressive e per quanto mi riuguarda anche offensive, e spero sinceramente che troverai un blocco stradale fuori da casa dopo aver bevuto 2 bicchierini di vino a cena...

e se non bevi vino sei tu il criminale ;) (questa è una battuta ovviamente ma non credere di essere nel giusto perchè non sei tu il centro del mondo)

spero che non ti renderai ulteriormente ridicolo a rispondere anche perchè non riterrò giusto risponderti ulteriormente.

P.s. un conto è guidare ubriachi e li sono anche io completamente contrario, ma la legge secondo me è troppo veramente troppo severa. anche perchè mi hanno bloccato a un posto di blocco, avevo bevuto meno di 1 ora prima 2 drink a un pub e ero a posto, tantè che non mi hanno nemmeno fatto la prova dell'etilometro mentre a quello fermato prima di me la stavano facendo...

e non mi dite che comunque i miei riflessi erano ritardati ecc perchè dipende molto dal fisico (io sono 180 x 85Kg) e 2 drink non fanno assolutamente niente.
Forse sono stato troppo conciso quindi vedrò di esprimere meglio il mio pensiero:

1) Chi viola una norma penale commette un criminie quindi è un criminale. Per definizione. Su questo non vi sono possibilità di discutere.
2) Accetto invece che ciascuno esprima la propria idea sulla norma. Infatti io sarei per una diversa gradazione delle sanziooni derivanti dalla guida in stato di ebbrezza.Magari anche depenalizzando con la sola sanzione amministrativa i valori più bassi ed ove il controllo sia avvenuto senza incidenti stradali. Non posso però accettare che alla terza recidività sia possibile ancora ottenere la patente e continuare a guidare. Quindi affermo che le pene nei casi più gravi sono ancora troppo lievi.
3) Quella che i due drink non facciano assolutamente niente è un'affermazione azzardata. Nel tuo caso comunque è possibile. Concordo infatti che a seconda del peso l'effetto sia diverso ma non dimentichiamo il metabolismo ed il processo digestivo che sono diversi da persona a persona. Quindi l'alcolemia può essere diversa a partire dalla stessa quantità di alcool ingerito.
4) La mia idea sul bere e guidare è comunque estrema. CHI BEVE NON DEVE GUIDARE. Qualunque sia la quantità di alcol ingerita. Perchè poi tutti affermano di aver bevuto solo un bicchiere quando in realtà spesso i bicchieri erano due o tre.
5)Tranquillo pur amando il vino e anche un bicchierino di superalcolico dopo una buona bizza non rischio nulla con le pattuglie. Per il semplice fatto che se bevo non guido. MAI. In ogni caso se bevessi due bicchieri di vino a cena difficilmente supererei i valori di legge.
6) In ogni caso sono abituato a non piangere sugli errori commessi. Se dovesse capirtarmi ne pagherò le conseguenze
7) Quello che invece non auguro a nessuno è di avere un familiare morto in incidente stradale a causa di un conducente che aveva bevuto un paio di bicchieri. Il diritto alla vita è infatti il bene supremo delle democrazie. Spero che almeno su questo sarai d'accordo.

Saluti S.
Ultima modifica di tanarus il 25/02/2005, 18:04, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
SicurAUTO
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12052
Iscritto il: 03/04/2002, 6:00
Nome: Claudio
Contatta:

Messaggio da SicurAUTO » 25/02/2005, 13:40

Cerchiamo di non degenerare... :olè

Non costringetemi a chiudere la discussione :)
SicurAUTO.it - Informazione indipendente per la sicurezza e i consumatori
La più ricca fonte d'informazione sui Crash test, il Codice della Strada, la Garanzia Auto, le News Auto, la Guida Sicura e tanto altro ancora! :)

Non perderti i nostri Test su Prodotti e Accessori Auto - Per i Centauri Sicurezza in Moto

Avatar utente
tanarus
Rank: Neo patentato
Rank: Neo patentato
Messaggi: 75
Iscritto il: 30/11/2004, 23:15
Località: Valle del Chiese

Messaggio da tanarus » 25/02/2005, 18:05

Sicurauto ha scritto:Cerchiamo di non degenerare... :olè

Non costringetemi a chiudere la discussione :)
Ho smussato un poco il post spero vada meglio.
Chiedo scusa non voglio assolutamente creare polemica inutile ma solo esprimere il mio pensiero.

Saluti S. :ok

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 26 ospiti