Tamponamento auto-Scooterone

Hai avuto un incidente? Vuoi un parere sul tuo caso? Hai qualche problema con la tua assicurazione?

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Rispondi
AlessandraMi
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 4
Iscritto il: 23/05/2010, 14:15
Nome: Alessandra

Tamponamento auto-Scooterone

Messaggio da AlessandraMi » 23/05/2010, 14:23

Buon pomeriggio a tutti,
sono davvero in crisi e ho bisogno di un parere da parte di esperti.
Ieri nel tardo pomeriggio, con la mia macchina mi sono approssimata all'uscita di un parcheggio interno, accertandomi per diversi minuti, sia sul lato destro che su quello sinistro che non sopraggiungessero veicoli, mi sono immessa e mi sono portata totalmente nella mia corsia. Percorro qualche metro, e sento una forte inchiodata e vengo tamponata. Ovviamente accosto la macchina e vado a soccorrere il signore che era sullo scooterone che mi ha tamponata (che per la cronaca era senza documenti, con le infradito e con il casco non omologato.. vabè!) ovviamente abbiamo chiamato i soccorsi, che arrivando hanno verbalizzato il tutto e rilevato la sgommatura del signore che era lunga circa 2 metri, ma l'incidente è avvenuto qualche metro più in la..Ora la mia domanda è: io prima di uscire mi sono OVVIAMENTE accertata che non arrivassero veicoli, essendo stata tamponata nel centro del posteriore ed essendo già in marcia nella mia corsia, chi ha ragione? Grazie mille

AlessandraMi
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 4
Iscritto il: 23/05/2010, 14:15
Nome: Alessandra

Re: Tamponamento auto-Scooterone

Messaggio da AlessandraMi » 23/05/2010, 14:29

ah! vorrei precisare che io ho dei testimoni a mio favore che hanno visto la scena, anche perchè il signore e i parenti (che non erano presenti) hanno cominciato a dire che gli ho tagliato la strada, ma se così fosse a LOGICA mi sarebbe entrato nella portiera, o comunque mi avrebbe presa lateralmente, non posteriormente come invece è successo! Grazie a tutti

Avatar utente
avv_ben
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1153
Iscritto il: 22/12/2009, 11:24

Re: Tamponamento auto-Scooterone

Messaggio da avv_ben » 24/05/2010, 11:18

Buongiorno Alessandra,
nel tuo caso il punto di partenza di ogni ragionamento deve essere, purtroppo per te, l'obbligo di precedenza che tu, immettendoti nel flusso di circolazione da un parcheggio interno, avevi nei confronti di tutti i veicoli sopravvenienti.

Lo dico perchè questo sarà il primo punto che chi tratterà il sinistro prenderà in considerazione.

Mentre tu nel punto in cui sei uscita dal parcheggio avevi un severo obbligo di prudenza, lui virtualmente aveva solo gli obblighi generici. Quindi sei tu che devi provare la sua imprudenza, altrimenti si presume che l'imprudenza sia tua.

Giustamente sottolinei che l'urto si è prodotto nella parte posteriore del tuo veicolo, ma non ritengo questo basti a elidere il problema dell'obbligo di precedenza. Lo dico perchè se è vero che hai avuto il tempo di immetterti nella carreggiata completamente, è pur vero che in astratto tale manovra potevi compierla in meno di due secondi, accelerando.
Non dubito della tua prudenza, ma per provarla ci vorrebbe un testimone, che peraltro tu dici di avere.

ANche la distanza dal punto di immissione è molto importante. Se si tratta di qualche metro (due o tre), temo sia insufficiente quanto meno a farti risultare totalmente non responsabile.

Visto che ci sarà un verbale, ai fini di una definizione bonaria sarà importante quello che c'è scritto. Ancora più importante sarà quanto dichiarano i tuoi eventuali testimoni, che hanno visto la scena a differenza dei vigili.

Però, tu affermi che non arrivava nessuno, invece uno scooter è arrivato. Quindi sarebbe utile capire come ha fatto a non vederti. La frenata di due metri prova poco secondo me. Fosse stata lunga avrebbe provato la forte velocità. così corta può voler dire che tu sei uscita improvvisamente, ma anche che lui magari era distratto e non guardava la strada.
Vuoi un parere legale personalizzato sulla tua vicenda che preveda lo studio approfondito delle tue carte? Immagine
Per una consulenza legale GRATUITA più completa sul tuo caso personale clicca qui

Antonio Benevento - avvocato in Milano - consulente Rc Auto di SicurAUTO.it

AlessandraMi
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 4
Iscritto il: 23/05/2010, 14:15
Nome: Alessandra

Re: Tamponamento auto-Scooterone

Messaggio da AlessandraMi » 25/05/2010, 0:47

Guarda, io la manovra l'ho effettuata in due secondi contati, e ovviamente ho accellerato, perchè ovviamente questo tipo di manovre bisogna compierle con prudenza e rapidità e così ho fatto. Il fatto che io non abbia visto alcun veicolo e che il motociclista non abbia visto me, credo sia per lo stato della strada ovvero:
il parcheggio è davvero molto vicino a una discesa (che per il motociclista era una salita) con in cima un dosso, se poi conti che ai lati della carreggiata sono parcheggiate anche le macchine questo non aiuta, ma ovviamente questo non giustifica l'incidente.
Io ho 3 testimoni a mio favore che hanno visto la scena e tral'altro uno di questi mi ha detto che il motociclista, a parte che poteva benissimo evitarmi superandomi dato che dall'altra parte non arrivava nessuno, ma che dopo la brusca frenata si è letteralmente buttato e la moto impennandosi mi ha dato il colpo dietro..
Esattamente in metri non so quanto fossi più avanti dall'uscita, più di due/tre sicuramente..
Oggi sono andata al comando della Polizia Municipale e mi hanno dato le generalità del signore, che tra le altre cose, la moto non era sua e aveva anche l'assicurazione scaduta.. Poi per quanto riguarda la frenata.. Si io ho calcolato su per giù che fosse due metri, di sicuro più corta non è e il segno della sua caduta dalla moto è molto più in la... Ma davvero io non so dirti come caspita ha fatto questo, perchè io ogni volta che effettuo una qualsiasi manovra guardo SEMPRE dallo specchietto retrovisore e io lui non l'ho proprio visto nemmeno li... quindi non so nulla, mi sono affidata ai testimoni che tutti hanno dato la stessa versione! In ogni caso grazie delle informazioni!

500L
Rank: Autista sicuro!
Rank: Autista sicuro!
Messaggi: 331
Iscritto il: 26/09/2009, 11:36
Località: Palermo

Re: Tamponamento auto-Scooterone

Messaggio da 500L » 25/05/2010, 22:32

Non so se sia sufficiente guardare dallo specchio retrovisore, in occasione di manovre, o se occorra invece guardare la zona di manovra direttamente dai finestrini (indipendentemente dal fatto che sulla maggior parte delle auto odierne finestrini e lunotto offrono una visibilità insufficiente).

AlessandraMi
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 4
Iscritto il: 23/05/2010, 14:15
Nome: Alessandra

Re: Tamponamento auto-Scooterone

Messaggio da AlessandraMi » 27/05/2010, 23:24

-_-" Non ho effettutato la manovra guardando lo specchietto retrovisore, DOPO averla effettuata e aver guardato DIRETTAMENTE, quindi quando ero in marcia nella mia corsia ho guardato lo specchietto... Mi sembra anche abbastanza logica come cosa.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite