[Tamponamento] incidente in retro come devo comportarmi?

Hai avuto un incidente? Vuoi un parere sul tuo caso? Hai qualche problema con la tua assicurazione?

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Rispondi
Sergiolopez
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 1
Iscritto il: 01/08/2022, 1:19
Nome: Sergio

[Tamponamento] incidente in retro come devo comportarmi?

Messaggio da Sergiolopez » 01/08/2022, 1:36

Buonasera a tutti, sono nuovo nel forum e vorrei chiedervi una cosa importante.
Questo pomeriggio ero andato a ritirare delle pizze e ho fatto un piccolissimo tamponamento ma ora vi spiego dettagliamente come sono andate le cose . La strada era una strada a U con dei percheggi laterali sui marciapiedi. Mentre sto per salire in macchina in lontanaza noto una macchina venire verso la mia direzione che si accorge che sto per uscire e si ferma dirtro la mia macchina in seconda fila in attesa che esca. Facendo le varie manovre esco dal parcheggio e per andarmene via dalla strada a U (un solo senso di marcia) vado leggermente in retromarcia, mi fermo e mi sento tamponare la macchina. Il signore che mi ha preso la macchina incomincia a sbraitarmi contro, insultandomi e dicendo altre cose e così scendo anche io avvertondolo di aver controllato bene che non ci fosse nessuno e che lui stesso mi avesse “baciato” la macchina, ma lui continuava ad affermare che l’avessi preso io in retro (é vero che ho fatto retro ma nel momento in cui lui mi é venuto addosso ero fermo). Ora la mi “fortuna” é che il titolare della pizzeria e i riders che consegnavano la pizza hanno visto tutta la scena e si sono anche offerti di fsrmi da testimone, ma quando sono andato a controllare i “danni” alle due macchine lui si é spostato leggermente e ho anche notato che non c’era ssutamente nessun danno tranne che una piccola rigata bianca e dei danni che avevo fatto in precedenza in un altra occasione. Di fatto lui mi ha aveva “toccato” con la targa e la sua macchina non aveva nessun graffio se non un po di sporcizia e alcune cose che si trovavano sopra che la mia macchina non avrebbe mai potuto toccare. Ora , nel momento io ho provato a dirgli che non c’erano danni e che tanto per quel piccolo graffio potevo chiudere un occhio(la macchina é una fiat grande punto de 2009 che dovrei cambiare tra poco), che se lui desidereva potevamo fare il CID ma lui non ne ha voluto sapere nulla affermando di dover andare a lavoro. Così ha dcattsto delle foto all’”incidente”, fatto una foto al “documento” dicendo “ora ci penseranno le assicurazioni” andandosene via. Ora come dovrei muoversi secondo voi, i testimoni ce li ho, vorrei evitare di mettere in mezzo le assicurazioni e “denunciarlo” ma lui era convinto che fossi stato io a tamponarlo. Cosa dovrei fare secondo voi? Di rifarmi pagare la macchina non ne ho neanche l’interesse perché letteralmente la dovrei portare allo sfascio cisto rutti gli altri poblemi che ha, ma lui insisteva che avrebbe prlato con la sua assicurazione dicendo che fossi stato io a tamponarlo, devo precederlo e “avvisare “ prima io la mia assicurazione?

Avatar utente
ottobre_rosso
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 11444
Iscritto il: 25/05/2006, 0:01
Nome: Daniele
Località: La terra della cassoeula!!!
Contatta:

Re: [Tamponamento] incidente in retro come devo comportarmi?

Messaggio da ottobre_rosso » 08/08/2022, 20:52

Compila il CAI e inserisci i nomi dei testimoni, poi consegna il tutto alla tua assicurazione in modo che sia informata
Quando passi davanti ad un ospedale vedi solo finestre ma non immagini quanti sognatori ci sono dietro il vetro

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti