[Tamponamento nel parcheggio] Come posso agire?

Hai avuto un incidente? Vuoi un parere sul tuo caso? Hai qualche problema con la tua assicurazione?

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Rispondi
Avatar utente
lzk87
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 4
Iscritto il: 06/05/2013, 20:50
Nome: lzk87

[Tamponamento nel parcheggio] Come posso agire?

Messaggio da lzk87 » 06/05/2013, 21:08

Buonasera, scusate se approfitto, ma dato che siete esperti, chiedo un consiglio a Voi.
Sabato sera (04 maggio) ero con amici (3 macchine) e siamo corsi di fretta nel parcheggio per andare in un locale che doveva chiudere tra 45 minuti circa..
saltiamo in auto, prima il mio amico con la sua ragazza
poi monto io sulla mia automobile e dopo un pochettino sale la mia fidanzata
gli altri 2 (che con la storia c'entrano poco, non considerateli) erano sull'altro lato tranquilli che parlavano.

il mio amico accanto a me parte e fa retromarcia, Io nel frattempo infilo le chiavi e mentre la mia ragazza sale, la aspetto e accendo. metto la retro. guardo lo specchietto e non vedo nessuno. parto subito, tempo 1 secondo e BAM il mio amico era dietro di me e ci tamponiamo.
danni a lui (passaruota ammaccato e un poco la portiera) danni a me (baule schiacciato al centro e paraurti sotto "scrostato")

lui la mette sul ridere, io mi lamento del fatto che il parcheggio era sufficientemente grande e poteva evitare di fare retromarcia ad " L " venendomi dietro ma poteva andare indietro dritto e svoltare all'uscita. Io non l'ho visto, sbatterei la testa per questo e non sono un tipo che corre o parte in quarta anzi, vado sempre tranquillo per non incorrere in sanzioni.

oggi mi fa sapere che suo padre (lui non lavora e studente, idem anche io) non vuole chiamare l'assicurazione perché altrimenti la classe di merito sale (ora è in prima classe credo) e praticamente siccome ho avuto io una "distrazione" non è giusto che lui ci rimetta per i danni. All'inizio sembrava ok per il 50 e 50 dei danni (come ha proposto a me mio papà) ma ora invece "sembra" che non voglia.

il carrozziere chiede 350 euro per sistemargli il passaruota. alla mia macchina è bastato un suo pugno ben assestato per tirar fuori il grosso della botta (me la tengo cosi che non è malaccio e per il paraurti lo vernicio un poco).

Come posso agire? possibile che sia solo colpa mia? un concorso di colpa non è possibile? non vorrei chiamare le assicurazioni credevo di risarcirgli io metà del danno direttamente ma se non vuole.. devo pur difendermi un attimo. Lui non ha intenzioni di litigi ed è ben disposto diciamo, il problema sembra suo padre.

ripeto, eravamo in un parcheggio. Lungo e abbastanza largo. Mi rammarico molto per il mio errore e un poco per via della sua svoltata ad " L " . Credo abbia visto che poi anche io ero in moto e i fari della retro accesi.

grazie e buonaserata.

Avatar utente
lzk87
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 4
Iscritto il: 06/05/2013, 20:50
Nome: lzk87

Re: [Tamponamento nel parcheggio] Come posso agire?

Messaggio da lzk87 » 07/05/2013, 10:16

dovro fare due parole con suo padre, lui mi sembra propenso alla via "amichevole" cioè informarsi dalle assicurazioni per capire se c'è una responsabilità a 50 e 50. Vi aggiorno, grazie a Sicurauto per lo spazio e la disponibilità. Un saluto.

Avatar utente
avv_ben
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1119
Iscritto il: 22/12/2009, 11:24

Re: [Tamponamento nel parcheggio] Come posso agire?

Messaggio da avv_ben » 07/05/2013, 10:24

Se eravate tutti e due in retromarcia è concorso al 50%.

Se clicca qui

http://www.assicuriamocibene.it/2008/11 ... nsabilita/

trova un articolo sullo schema di ripartizione responsabilità negli scontri a due veicoli. Clicchi sull'immagine, se la stampi e la porti al Suo amico.

Quantifichi il Suo danno, anche forfettariamente, e lo compensi con quello del Suo amico.

Gli stampi pure questo piccolo parere se crede: lo scontro tra due retromarce è 50% tutta la vita.

Quanto all'idea di non far intervenire le assicurazioni, indubbiamente dal punto di vista economico è un rischio, ma in realtà se mettete tutti e due la crocetta su "retrocedeva", ne viene fuori un 50% che viene segnalato sull'attestato di rischio ma non fa scattare il malus, che scatta solo ad un secondo incidente entro cinque anni con responsabilità.
Vuoi un parere legale personalizzato sulla tua vicenda che preveda lo studio approfondito delle tue carte? Immagine
Per una consulenza legale GRATUITA più completa sul tuo caso personale clicca qui

Antonio Benevento - avvocato in Milano - consulente Rc Auto di SicurAUTO.it

Avatar utente
lzk87
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 4
Iscritto il: 06/05/2013, 20:50
Nome: lzk87

Re: [Tamponamento nel parcheggio] Come posso agire?

Messaggio da lzk87 » 07/05/2013, 10:31

La ringrazio. Un saluto.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite