[tamponamento] retrocedevo nel senso di marcia

Hai avuto un incidente? Vuoi un parere sul tuo caso? Hai qualche problema con la tua assicurazione?

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Rispondi
acumos
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 2
Iscritto il: 18/06/2009, 10:50

[tamponamento] retrocedevo nel senso di marcia

Messaggio da acumos » 18/06/2009, 10:56

Salve a tutti, complimenti per il forum, molto utile. Volevo un consiglio su un incidente capitatomi ieri sera. Ero in una strada a senso unico. Io retrocedevo a bassa velocità nel senso di marcia (quindi non andavo controsenso). Un tizio esce dalla sosta senza frecce accese e tamponiamo. Il posteriore della mia auto contro lo sportello sinistro della sua. Come funziona la ripartizione della colpa? Tra l' altro sua moglie gridava al marito "Te lo dicevo io che stava arrivando una macchina!!!" E poi il tizio mi ha detto (ho un testimone) "Io non dovevo guardare e mettere la freccia prima di uscire perchè la strada è a senso unico". Falso, io provenivo dal senso corretto di marcia. Help.

cooper7
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 1
Iscritto il: 16/06/2009, 14:51

Re: [tamponamento] retrocedevo nel senso di marcia

Messaggio da cooper7 » 18/06/2009, 16:22

Ciao sono un'operatore del campo e sono responsabile dell'area sinistri di un gruppo assicurativo, la tua casistica rappresenta un caso limite cioè chi retrocede in linea di massima ha sempre torto e più o meno anche chi esce da un parcheggio in genere in sede di giudizio chi retrocede alla fine potrebbe avere la peggio di solito ai clienti ragionevoli e che non vogliono farne una questione di principio datemi retta pagatevi i danni, il concorso di colpa su danni lievi rende felici solo le compagnie di assicurazioni a causa dell'ovvio aumento del malus. c

Avatar utente
dami65
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 685
Iscritto il: 20/08/2008, 17:30
Località: bologna

Re: [tamponamento] retrocedevo nel senso di marcia

Messaggio da dami65 » 18/06/2009, 19:50

Ero in una strada a senso unico. Io retrocedevo a bassa velocità nel senso di marcia (quindi non andavo controsenso)
E chi ce lo conferma?
L'altro potrebbe dichiarare il contrario e cioè che ti eri immesso (anche se inavvertitamente) in un senso vietato e non potendoti girare in senso unico, effettuavi manovra di retromarcia senza avvedere che l'altro veicolo usciva dal parcheggio.
E' stato compilato un modulo CAI? La contraparte si è addossata la responsabilità dell'incidente?
Dacci risposta.
:ciao
Ricordati di adottare, in ogni momento, una guida circostanziata alle condizioni della strada, del tempo e del traffico. Indipendentemente dai valori stabiliti dalla legge, éducati a non metterti alla guida se hai assunto sostanze alcooliche o stupefacenti, anche se in misura minima.

acumos
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 2
Iscritto il: 18/06/2009, 10:50

Re: [tamponamento] retrocedevo nel senso di marcia

Messaggio da acumos » 19/06/2009, 9:46

Non abbiamo compilato nessun modulo CID perchè la controparte non si convinceva che io non ero controsenso ma solo in retromarcia.
@dami65 Io ho un testimone che era con me in macchina.

Avatar utente
dami65
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 685
Iscritto il: 20/08/2008, 17:30
Località: bologna

Re: [tamponamento] retrocedevo nel senso di marcia

Messaggio da dami65 » 21/06/2009, 19:50

Con il test potresti ottenere un concorso di colpa. Comunque la vedo molto "dura".
:ciao
Ricordati di adottare, in ogni momento, una guida circostanziata alle condizioni della strada, del tempo e del traffico. Indipendentemente dai valori stabiliti dalla legge, éducati a non metterti alla guida se hai assunto sostanze alcooliche o stupefacenti, anche se in misura minima.

Avatar utente
Fustino83
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1629
Iscritto il: 19/02/2006, 16:58
Località: Genova

Re: [tamponamento] retrocedevo nel senso di marcia

Messaggio da Fustino83 » 22/06/2009, 10:52

Più di un concorso 50/50 è impossibile ottenere come dice dami, le responsabilità sono infatti di entrambi. Se i danni sono limitati conviene ripararseli da soli.
Salud - Daniele

Immagine

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti