[Tamponata ad un semaforo]Assicurazione Passeggeri??

Hai avuto un incidente? Vuoi un parere sul tuo caso? Hai qualche problema con la tua assicurazione?

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Avatar utente
Kunta Kinte
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 4038
Iscritto il: 24/02/2005, 16:36
Località: La patria delle olive all'Ascolana

Re: [Tamponata ad un semaforo]Assicurazione Passeggeri??

Messaggio da Kunta Kinte » 16/09/2008, 20:07

rorro89 ha scritto: Sapete se è possibile separare le pratiche e far sbrigare la pratica del risarcimento mio e del mio ragazzo ad un altro legale??
Ovviamente SI ........e se non ne conosci uno, cerca un avvocato che tratta SOLO questo tipo di pratiche....... non un'azzeccagarbugli che fa tutto e non combina nulla.............oppure rivolgiti alle agenzie apposite.

rorro89
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 7
Iscritto il: 15/09/2008, 23:10

Re: [Tamponata ad un semaforo]Assicurazione Passeggeri??

Messaggio da rorro89 » 16/09/2008, 20:21

Kunta Kinte™ ha scritto:
rorro89 ha scritto: Sapete se è possibile separare le pratiche e far sbrigare la pratica del risarcimento mio e del mio ragazzo ad un altro legale??
Ovviamente SI ........e se non ne conosci uno, cerca un avvocato che tratta SOLO questo tipo di pratiche....... non un'azzeccagarbugli che fa tutto e non combina nulla.............oppure rivolgiti alle agenzie apposite.

io conosco un perito specializzato in pratiche di tamponamenti stradali ecc potrebbe andare bene??
Sinceramente l'avvocato che ora ha in mano tutto oltre a sembrarmi molto sciacallo lo vedo anche incompetente in quanto sono 2 giorni che dice cose sconnesse e confusionarie mi dà molto l'impressione che il prima ad essere confuso sia lui a non sapere il quale maniera riuscire a fregarci meglio

avvroma
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 1
Iscritto il: 17/09/2008, 21:47

Re: [Tamponata ad un semaforo]Assicurazione Passeggeri??

Messaggio da avvroma » 17/09/2008, 21:56

ciao se vuoi posso consigliarti un avvocato molo onesto che si occupa di infortunistica stradale che potrebbe aiutarti. ciao

Avatar utente
dami65
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 685
Iscritto il: 20/08/2008, 17:30
Località: bologna

Re: [Tamponata ad un semaforo]Assicurazione Passeggeri??

Messaggio da dami65 » 17/09/2008, 22:24

Sinceramente l'avvocato che ora ha in mano tutto oltre a sembrarmi molto sciacallo lo vedo anche incompetente in quanto sono 2 giorni che dice cose sconnesse e confusionarie mi dà molto l'impressione che il prima ad essere confuso sia lui a non sapere il quale maniera riuscire a fregarci meglio
Forse faresti meglio a nn fidarti della tua cognatina...
E' vero forse gli avvocati...sono e possono essere come tu credi...ma, resta il fatto che tu sei trasportato nell'auto di tua cognata torto o ragione, tu devi essere pagato in toto.
Nella speranza che la tua cognatina, per puro risparmio, nn abbia sottoscritto una polizza con franchigia sui trasportati, dove in quel caso la sola responsabile civile, che dovrà liquidare il trasportato...è Lei.
Ma, ad oggi nè ho sentite di tutti i colori sulle assicurazioni e sulle polizze che propongono, ma questa mi è nuova.
Consigliati da un altro legale...Ci sono quelli esperti in infortunistica stradale
Ricordati di adottare, in ogni momento, una guida circostanziata alle condizioni della strada, del tempo e del traffico. Indipendentemente dai valori stabiliti dalla legge, éducati a non metterti alla guida se hai assunto sostanze alcooliche o stupefacenti, anche se in misura minima.

Avatar utente
dami65
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 685
Iscritto il: 20/08/2008, 17:30
Località: bologna

Re: [Tamponata ad un semaforo]Assicurazione Passeggeri??

Messaggio da dami65 » 17/09/2008, 22:29

Sinceramente l'avvocato che ora ha in mano tutto oltre a sembrarmi molto sciacallo lo vedo anche incompetente in quanto sono 2 giorni che dice cose sconnesse e confusionarie mi dà molto l'impressione che il prima ad essere confuso sia lui a non sapere il quale maniera riuscire a fregarci meglio
Dimenticavo, ognuno di noi ha diritto alla difesa e quindi può farsi rappresentare dal proprio legale di fiducia...cercalo...senza diffidare.
Ricordati di adottare, in ogni momento, una guida circostanziata alle condizioni della strada, del tempo e del traffico. Indipendentemente dai valori stabiliti dalla legge, éducati a non metterti alla guida se hai assunto sostanze alcooliche o stupefacenti, anche se in misura minima.

rorro89
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 7
Iscritto il: 15/09/2008, 23:10

Re: [Tamponata ad un semaforo]Assicurazione Passeggeri??

Messaggio da rorro89 » 18/09/2008, 9:51

dami65 ha scritto:
Sinceramente l'avvocato che ora ha in mano tutto oltre a sembrarmi molto sciacallo lo vedo anche incompetente in quanto sono 2 giorni che dice cose sconnesse e confusionarie mi dà molto l'impressione che il prima ad essere confuso sia lui a non sapere il quale maniera riuscire a fregarci meglio
Forse faresti meglio a nn fidarti della tua cognatina...
E' vero forse gli avvocati...sono e possono essere come tu credi...ma, resta il fatto che tu sei trasportato nell'auto di tua cognata torto o ragione, tu devi essere pagato in toto.
Nella speranza che la tua cognatina, per puro risparmio, nn abbia sottoscritto una polizza con franchigia sui trasportati, dove in quel caso la sola responsabile civile, che dovrà liquidare il trasportato...è Lei.
Ma, ad oggi nè ho sentite di tutti i colori sulle assicurazioni e sulle polizze che propongono, ma questa mi è nuova.
Consigliati da un altro legale...Ci sono quelli esperti in infortunistica stradale
Infatti lei inizialmente mi aveva detto che per pagare poco aveva fatto un'assicurazione che non copriva il passeggero (o meglio così le aveva detto l'avvocato dato che lei non conosce nemmeno le clausule del suo contratto assicurativo....) e che quindi io non potevo essere rimborsata perchè altrimenti mi avrebbe dovuta paghare lei (e l'assicurazione che c'è a fare???) poi mi ha chiamata in un secondo momento dicendomi che l'assicurazione mi copre ma non mi copre le spese sostenute (collarino visite mediche medicinali ecc...)
Il problema è che il mio ragazzo non vuole che mi affidi ad un'altro legale perchè dice che farei la figura della ''sciacalla''...io credo che far valere i propri diritti e non farsi prendere in giro dalle persone non sia una forma di sciacallismo...
Cmq è una brutta situazione e credo di trovarmi in un vicolo cieco :roll:

Avatar utente
dami65
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 685
Iscritto il: 20/08/2008, 17:30
Località: bologna

Re: [Tamponata ad un semaforo]Assicurazione Passeggeri??

Messaggio da dami65 » 18/09/2008, 13:26

Il problema è che il mio ragazzo non vuole che mi affidi ad un'altro legale perchè dice che farei la figura della ''sciacalla''...io credo che far valere i propri diritti e non farsi prendere in giro dalle persone non sia una forma di sciacallismo...
Non saprei...certo è, che il risarcimento devi ottenerlo comprensivo delle eventuali spese che affronterai per poter farti riconoscere la percentuale biologica dei danni patiti.
E' comunque nn vedo "sciacallismo"...
A seguito del tamponamento, hai riportato lesioni? Questi, li risarcirà l'assicurazione che copre i danni ai terzi trasportati. Nn vedo dove stà il problema. :gratgrat
Saluti
Ricordati di adottare, in ogni momento, una guida circostanziata alle condizioni della strada, del tempo e del traffico. Indipendentemente dai valori stabiliti dalla legge, éducati a non metterti alla guida se hai assunto sostanze alcooliche o stupefacenti, anche se in misura minima.

aletom79
Rank: Autista sicuro!
Rank: Autista sicuro!
Messaggi: 339
Iscritto il: 21/08/2006, 20:53
Nome: Alessandro
Località: Milano
Contatta:

Re: [Tamponata ad un semaforo]Assicurazione Passeggeri??

Messaggio da aletom79 » 18/09/2008, 18:30

ciao l'avvocato vuol fare il furbetto!!!! i tuoi danni li paga l'assicurazione di tua cognata, e quest'ultima può star tranquilla in quanto non scatta il malus per i danni recati al terzo trasportato cioè te.
Pertanto presenta alla compagnia assicurativa richiesta di risarcimento con tutti i referti sanitari, se dovessero scherzare ancora metti un avvocato.
Inoltre non esiste l'assicurazione passeggeri!

ti do il riferimento normativo ovvero l'Art. 141 del codice delle assicurazioni private:
Risarcimento del terzo trasportato.
1. Salva l'ipotesi di sinistro cagionato da caso fortuito, il danno subito dal terzo trasportato è
risarcito dall'impresa di assicurazione del veicolo sul quale era a bordo al momento del
sinistro entro il massimale minimo di legge, fermo restando quanto previsto all'articolo 140, a
prescindere dall'accertamento della responsabilità dei conducenti dei veicoli coinvolti nel
sinistro, fermo il diritto al risarcimento dell'eventuale maggior danno nei confronti
dell'impresa di assicurazione del responsabile civile, se il veicolo di quest'ultimo è coperto
per un massimale superiore a quello minimo.
2. Per ottenere il risarcimento il terzo trasportato promuove nei confronti dell'impresa di
assicurazione del veicolo sul quale era a bordo al momento del sinistro la procedura di
risarcimento prevista dall'articolo 148.
3. L'azione diretta avente ad oggetto il risarcimento è esercitata nei confronti dell'impresa di
assicurazione del veicolo sul quale il danneggiato era a bordo al momento del sinistro nei
termini di cui all'articolo 145. L'impresa di assicurazione del responsabile civile può
intervenire nel giudizio e può estromettere l'impresa di assicurazione del veicolo,
riconoscendo la responsabilità del proprio assicurato. Si applicano, in quanto compatibili, le
disposizioni del capo IV.
4. L'impresa di assicurazione che ha effettuato il pagamento ha diritto di rivalsa nei confronti
dell'impresa di assicurazione del responsabile civile nei limiti ed alle condizioni previste
dall'articolo 150.
Alessandro Tomasello - Audit manager di un' importante compagnia assicurativa. Non chiedetemi quale però!
Segui il mio blog www.assicuriamocibene.it

Avatar utente
dami65
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 685
Iscritto il: 20/08/2008, 17:30
Località: bologna

Re: [Tamponata ad un semaforo]Assicurazione Passeggeri??

Messaggio da dami65 » 18/09/2008, 19:45

Pertanto presenta alla compagnia assicurativa richiesta di risarcimento con tutti i referti sanitari, se dovessero scherzare ancora metti un avvocato.
Ok...sono d'accordo. :ciao
Ricordati di adottare, in ogni momento, una guida circostanziata alle condizioni della strada, del tempo e del traffico. Indipendentemente dai valori stabiliti dalla legge, éducati a non metterti alla guida se hai assunto sostanze alcooliche o stupefacenti, anche se in misura minima.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti