Tamponato... Tenere il collare a lavoro?

Hai avuto un incidente? Vuoi un parere sul tuo caso? Hai qualche problema con la tua assicurazione?

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Rispondi
simom85@hotmail.com
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 1
Iscritto il: 11/05/2009, 17:06

Tamponato... Tenere il collare a lavoro?

Messaggio da simom85@hotmail.com » 11/05/2009, 17:22

Salve a tutti! Volevo chiedervi un consiglio... ieri ero fermo in sosta sulla mia punto e dal nulla mi è piombato sopra uno con la bravo tamponandomi da dietro... avevo la cintura... non vi dico il dolore che ho avuto alla schiena e al collo (dolore reale aimè). Sono andato subito al pronto soccorso ed ora devo fare varie lastre etc etc. Ho gia il collare e probabilmente lo dovrò tenere x un bel po! In ottica di risarcimento (Cid ok!) mi chiedo... a parte i soldi che vorrà il carrozziere x mettere la macchina a posto, come è meglio che mi comporti io? Si può avere il collare e continuare ad andare a lavorare (lavoro seduto al pc)? oppure cosi facendo mi risarciranno di meno? Oppure è conveniente stare a casa per tutto il tempo? Non ho idea di quanto possano risarcirmi ad esempio per un mese di collare..

Avatar utente
pacotom
Rank: Autista sicuro!
Rank: Autista sicuro!
Messaggi: 491
Iscritto il: 05/03/2006, 13:08

Re: Tamponato... Tenere il collare a lavoro?

Messaggio da pacotom » 11/05/2009, 22:42

Se non documenti dei giorni di temporanea inabilità al lavoro non avrai riconosciuti i relativi risarcimenti, in più il danno principale ti sarà valutato quasi zero, visto che non ha causato inabilità. Scegli tu.

Avatar utente
dami65
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 685
Iscritto il: 20/08/2008, 17:30
Località: bologna

Re: Tamponato... Tenere il collare a lavoro?

Messaggio da dami65 » 12/05/2009, 21:20

simom85@hotmail.com ha scritto:Salve a tutti! Volevo chiedervi un consiglio... ieri ero fermo in sosta sulla mia punto e dal nulla mi è piombato sopra uno con la bravo tamponandomi da dietro... avevo la cintura... non vi dico il dolore che ho avuto alla schiena e al collo (dolore reale aimè). Sono andato subito al pronto soccorso ed ora devo fare varie lastre etc etc. Ho gia il collare e probabilmente lo dovrò tenere x un bel po! In ottica di risarcimento (Cid ok!) mi chiedo... a parte i soldi che vorrà il carrozziere x mettere la macchina a posto, come è meglio che mi comporti io? Si può avere il collare e continuare ad andare a lavorare (lavoro seduto al pc)? oppure cosi facendo mi risarciranno di meno? Oppure è conveniente stare a casa per tutto il tempo? Non ho idea di quanto possano risarcirmi ad esempio per un mese di collare..
Visto che sei un pò "disorientato"...consiglio di farti seguire da un esperto del settore, che ti affiderà ad un suo medico fiduciario convenzionato, il quale ti seguirà durante l'iter dell'infortunio e ti porterà alla guarigione.
Dopodicchè sapranno loro come proseguire affinchè tu possa essere risarcito, in modo equo, per il danno subito.

:ciao
Ricordati di adottare, in ogni momento, una guida circostanziata alle condizioni della strada, del tempo e del traffico. Indipendentemente dai valori stabiliti dalla legge, éducati a non metterti alla guida se hai assunto sostanze alcooliche o stupefacenti, anche se in misura minima.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti