[Tempistiche Multa] Car sharing

Commenta insieme a noi il Nuovo Codice della Strada. Se hai ricevuto una multa e vorresti fare ricorso guarda qui. Tantissimi casi on line!

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Rispondi
yonko
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 1
Iscritto il: 19/03/2018, 19:17
Nome: Lorenzo

[Tempistiche Multa] Car sharing

Messaggio da yonko » 19/03/2018, 19:51

Buongiorno,
Mi scuso se questi argomenti sono stati trattati in precedenza, pur avendo letto attentamente le altre risposte del forum ho ancora molti dubbi riguardo alle tempistiche di notifica delle multe.
Ho letto della formula 90+60+90. La mia domanda è: come faccio a reperire le informazioni a riguardo?
Io ho una multa di rimozione forzata avvenuta il 20/07/2017;
Ho ricevuto prima una mail di addebito per la rimozione del veicolo, successivamente il 08/02/2018 ho ricevuto un verbale (stampato il 12/12/2017) in allegato a una mail dalla parte della ditta di car sharing che dice "A seguito dei dovuti controlli, abbiamo provveduto a fornire i tuoi dati all’ente emittente per la riproposizione della sanzione che trovi in allegato."
Il verbale in questione è senza nominativo. E' pertanto il verbale che sarebbe dovuto essere consegnato alla ditta di car sharing entro 90 giorni? in caso affermativo posso fare ricorso, dato che la stampa (e di conseguenza la consegna) è stata effettuata dopo più di 90 giorni?
grazie in anticipo per le risposte.

Avatar utente
ANVU
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1530
Iscritto il: 29/03/2010, 15:12
Contatta:

Re: [Tempistiche Multa] Car sharing

Messaggio da ANVU » 24/03/2018, 20:23

La tempistica da Lei indicata non è corretta. Infatti il codice della strada non indica con esattezza in quanti giorni la ditta intestataria del veicolo debba comunicare i dati dell'effettivo conducente o noleggiante.. I termini previsti sono quelli di 90 giorni per notificare la violazione all'intestatario della carta di circolazione e di altri 90 per notificare all'effettivo trasgressore (sempre si intende come termine quello della consegna dell'atto giudiziario al postino e non quello dell'effettiva ricezione).
Il termine intermedio non è fissato; molti considerano 60 gg. come termine per il ricorso o il pagamento in misura ridotta ma l'art. 196 cds non da questo limite. La ditta di car-sharing non puo notificare nulla, la notifica avviene sempre da parte dell'organo di polizia stradale che ha accertato la violazione. Forse l'azienda ha inteso fare un servizio anticipando quella notifica per opportuna conoscenza.
La Polizia Locale al servizio dei cittadini :)

Questa assistenza viene fornita gratuitamente dall'ANVU - Associazione Polizia Locale d'Italia
Per maggiori informazioni su di noi vieni sul sito http://www.anvu.it

Da una collaborazione tra SicurAUTO.it e ANVU

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 1 ospite