[Tempistiche multa] Car Sharing e Sanzione Amministrativa

Commenta insieme a noi il Nuovo Codice della Strada. Se hai ricevuto una multa e vorresti fare ricorso guarda qui. Tantissimi casi on line!

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Rispondi
Bitta010
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 2
Iscritto il: 23/01/2018, 17:59
Nome: Marco

[Tempistiche multa] Car Sharing e Sanzione Amministrativa

Messaggio da Bitta010 » 29/01/2018, 10:43

Buongiorno, volevo chiedere quali fossero le tempistiche da considerare per considerare la sanzione amministrativa fuori tempo massimo. Non mi è ben chiaro da quali date iniziano a decorrere i 90+60+90 giorni.
Facendo un esempio pratico, se si è effettuata l'infrazione il 01 Ottobre 2017, questa è stata rilevata e "consegnata al servizio postale" in data 30 Ottobre ed è stata consegnata alla Società di noleggio in data 14 Novembre. Io ho ricevuto in data 09 Gennaio 2018 una mail - senza valore legale pertanto - dalla Società con cui si comunicava che erano stati inoltrati i mie dati all'Ente ed in allegato la notifica ed i bollettini intestati alla Società direttamente e non a me.
Ora, quello che non ho capito è a quale data devo fare riferimento per i 60GG.
Dal 01 Ottobre al 30 sono 29 Giorni. e rientra pertanto nei 90 GG.
Dal 30 al 09 Gennaio sono 71 GG. Oppure dal 14 al 09 Gennaio sono 56 GG.
Quel è la data a cui devo fare riferimento? Ed, inoltre, se la fase 2 fosse corretta, dovrei ricevere entro e non oltre il 09 Aprile la sanzione presso il mio domicilio, è corretto?

Grazie a tutti a anticipatamente

Avatar utente
ANVU
Sostenitore Sicurauto
Sostenitore Sicurauto
Messaggi: 1530
Iscritto il: 29/03/2010, 15:12
Contatta:

Re: [Tempistiche multa] Car Sharing e Sanzione Amministrativa

Messaggio da ANVU » 01/02/2018, 12:22

Dunque... i termini previsti dal CdS sono soltanto quelli di 90 giorni per la consegna all'ufficio postale accettante del verbale. Quindi dalla data di violazione l'organo accertatore ha 90 giorni. Poi la società intestataria della carta di circolazione deve comunicare al predetto organo chi fosse alla guida. Ma nel codice non vi è alcun riferimento a 60 gg. quindi il tempo può essere anche superiore. Infine, l'organo accertatore ha ulteriori 90 giorni da quando riceve la comunicazione della società locante, per notificare al reale intestatario (sempre si intende consegna del verbale all'ufficio postale accettante).
La Polizia Locale al servizio dei cittadini :)

Questa assistenza viene fornita gratuitamente dall'ANVU - Associazione Polizia Locale d'Italia
Per maggiori informazioni su di noi vieni sul sito http://www.anvu.it

Da una collaborazione tra SicurAUTO.it e ANVU

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 28 ospiti