[Termini disdetta per RC auto a pagamento semestrale]

Hai avuto un incidente? Vuoi un parere sul tuo caso? Hai qualche problema con la tua assicurazione?

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Rispondi
toninats
Rank: Foglio rosa
Rank: Foglio rosa
Messaggi: 3
Iscritto il: 05/02/2008, 10:01

[Termini disdetta per RC auto a pagamento semestrale]

Messaggio da toninats » 05/02/2008, 10:31

salve a tutti, ho un grosso dubbio:
ho una polizza rc auto a pagamento semestrale, il frazionamento delle rate è 10 maggio e 10 novembre e il mio assicuratore dice che non posso disdire la polizza prima della scadenza, quindi dovrei pagare la rata di maggio e poi almeno 30 giorni prima del 10 novembre, se voglio cambiare assicurazione, devo mandargli la disdetta per raccomandata o per fax. Vi chiedo, è giusto? E' vero che se mando la disdetta 1 mese prima della rata di maggio (ricordo che la scadenza della polizza è 10 novembre) non mi viene accettata e quindi non posso chiudere la polizza prima ? :roll:
Vi ringrazio anticipatamente per i consigli

Avatar utente
ex600
Rank: Autista sicuro!
Rank: Autista sicuro!
Messaggi: 341
Iscritto il: 23/09/2003, 16:33
Località: genova

Messaggio da ex600 » 05/02/2008, 14:10

In effetti il tuo assicuratore ha ragione, la polizza è annuale, è solo il pagamento ad essere frazionato (è una semplice rateizzazione) per cui al 10 maggio non c'è una scadenza della polizza, ma una scadenza di pagamento; puoi fare la tua disdetta, ma fino a novembre non avrà valore. :ciao

aletom79
Rank: Autista sicuro!
Rank: Autista sicuro!
Messaggi: 340
Iscritto il: 21/08/2006, 20:53
Nome: Alessandro
Località: Milano
Contatta:

Messaggio da aletom79 » 05/02/2008, 20:30

Ciao la polizza r.c. auto è di durata annuale pertanto la rata semestrale devi onorarla cioè pagarla, quindi se è maggio la rata semestrale devi pagare il premio. Per quanto riguarda la disdetta leggi sul contratto quanti giorni occorrono per far disdetta alla compagnia col quale sei assicurato, in genere sono 15 e non 30, ed inoltre verifica che nel contratto stipulato ci sia o meno il tacito rinnovo, ovvero mi spiego, nel caso in cui vi è il tacito rinnovo allora dovresti far la disdetta nei termini previsti, nel caso in cui non vi è il tacito rinnovo non sei tenuto a far nessuna disdetta.
Inoltre tieni presente che ormai la compagnia (attenzione non l'agente) manda per obbligo di legge l'attestato di rischio prima della scadenza del contratto presso il domicilio che hai indicato nel contratto r.c.a. e quindi per PRASSI se non rinnovi il contratto con la stessa compagnia ma con un altra non riceverai nessun atto legale per mancato rinnovo, ovviamente parlo di scadenza contrattuale e non di rata semestrale.
a presto A.T. (Ispettore amministrativo di una grossa compagnia assicurativa)
Alessandro Tomasello - Audit manager di un' importante compagnia assicurativa. Non chiedetemi quale però!
Segui il mio blog www.assicuriamocibene.it

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti