[Test e Recensioni]Quale prodotto per auto vorreste testare?

Hai dubbi o perplessità riguardo a qualche sistema di sicurezza? Faremo di tutto per aiutarti! In più alcuni approfondimenti tecnici

Moderatore: Staff Sicurauto.it

Rispondi
Avatar utente
ottobre_rosso
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 10563
Iscritto il: 25/05/2006, 0:01
Nome: Daniele
Località: La terra della cassoeula!!!
Contatta:

Re: [Test e Recensioni]Quale prodotto per auto vorreste test

Messaggio da ottobre_rosso » 04/10/2011, 9:15

Batteria auto esausta: un caricabatteria riesce a ravvivarla?

Almeno una volta vi sarà pure successo di pensare "quel lavoro non lo farei neanche per tutto l'oro del mondo"; se per assurdo potessero farlo, gran parte delle batterie auto penserebbero la stessa cosa. Per alleviare le loro sofferenze Ctek corre in loro aiuto proponendo il nuovo caricatore intelligente MXS 5.0 per allungare la vita utile delle batterie "stressate" e recuperare quelle "fiacche"; noi l'abbiamo messo a dura prova.
----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Continua a leggere... Batteria auto esausta: un caricabatteria riesce a ravvivarla?
Il denaro fa ricco l'uomo... l'educazione lo rende signore!

Avatar utente
ottobre_rosso
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 10563
Iscritto il: 25/05/2006, 0:01
Nome: Daniele
Località: La terra della cassoeula!!!
Contatta:

Re: [Test e Recensioni]Quale prodotto per auto vorreste test

Messaggio da ottobre_rosso » 10/10/2011, 15:55

Spazzole tergicristalli usurate: rigenerarle o sostituirle?

Le spazzole dei tergicristalli, un po' come le batterie per avviamento, sono gli accessori tanto utili quanto dimenticati cui è affidata la visibilità della strada nella stagione delle piogge e ai quali ci si aggrappa quando improvvise e forti precipitazioni ci sorprendono dopo un lungo periodo di sicciità. Quando le spazzole inefficienti si fanno sentire con i classici "stridii" trascinandosi saltellando sul parabrezza, che per metà resta coperto da righe d'acqua, il guidatore, incalzato anche dai passeggeri infastiditi, si accorge che le spazzole ormai sono da sostituire. E se, invece di spendere soldi in spazzole nuove, provassimo a rigenerarle con il nuovo Wiper Wizard? A rigor di logica è la gomma a non pulire mica tutto il tergicristalli...
----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Continua a leggere... Spazzole tergicristalli usurate: rigenerarle o sostituirle?
Il denaro fa ricco l'uomo... l'educazione lo rende signore!

Avatar utente
ottobre_rosso
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 10563
Iscritto il: 25/05/2006, 0:01
Nome: Daniele
Località: La terra della cassoeula!!!
Contatta:

Re: [Test e Recensioni]Quale prodotto per auto vorreste test

Messaggio da ottobre_rosso » 19/10/2011, 12:46

Parrot Minikit+ | Il vivavoce per auto ora comandi vocali

L'azienda del pappagallino ha annunciato la commercializzazione del nuovo vivavoce Bluetooth per auto Minikit+ dal prossimo novembre 2011. Anche se apparentemente il richiamo estetico alla versione precedente (Minikit Slim) rimarca la volontà di non abbandonare un design efficace, l'ultima creazione firmata Parrot ha un cuore totalmente nuovo. on le stesse dimensioni (110 x 60 x 29 mm) e peso (83 grammi), Minikit+ ripropone le linee del fratello maggiore ma con nuovi contenuti funzionali. Anche se in lieve ritardo rispetto alla concorrenza, il nuovo kit vivavoce "plug'n'play" per auto, si equipaggia del controllo vocale delle chiamate oltre a un processore più veloce (416 MHz) e una memoria a maggiore capacità.
----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Continua a leggere... Parrot Minikit+ | Il vivavoce per auto ora comandi vocali
Il denaro fa ricco l'uomo... l'educazione lo rende signore!

Avatar utente
ottobre_rosso
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 10563
Iscritto il: 25/05/2006, 0:01
Nome: Daniele
Località: La terra della cassoeula!!!
Contatta:

Re: [Test e Recensioni]Quale prodotto per auto vorreste test

Messaggio da ottobre_rosso » 25/10/2011, 22:10

Test sensori di parcheggio elettromagnetici invisibili

L'uso di alcuni accessori nella vita quotidiana, spesso, è una scelta obbligata, in alcuni casi una questione di look ma in molti altri un vero disagio; stiamo parlando degli occhiali da vista. Vi chiederete cosa c'entri tutto questo con il mondo dell'auto, ebbene, per quanti non ne fossero a conoscenza, Proxel ha realizzato i sensori elettromagnetici invisibili che potrebbero definirsi "le lenti a contatto" della nostra auto, poiché assolutamente invisibili.
----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Continua a leggere... Test sensori di parcheggio elettromagnetici invisibili
Il denaro fa ricco l'uomo... l'educazione lo rende signore!

Avatar utente
ottobre_rosso
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 10563
Iscritto il: 25/05/2006, 0:01
Nome: Daniele
Località: La terra della cassoeula!!!
Contatta:

Re: [Test e Recensioni]Quale prodotto per auto vorreste test

Messaggio da ottobre_rosso » 31/10/2011, 11:38

Fari opacizzati e ingialliti: rigenerarli funziona davvero?

"Duro, cattivo, aggressivo", il commento di molte testate per definire l'importanza del frontale di un'auto segue a grandi linee lo stesso format, come se i moderni fari dovessero spaventare piuttosto che illuminare. Le linee aggressive che si articolano sull'anteriore rimarcano indubbiamente la volontà di ammaliare anche i potenziali clienti sportivi, con sguardi d'impatto più volte paragonati anche "agli occhi di un predatore"; gli stessi sguardi che dopo alcuni anni si spengono inesorabilmente mostrando fari scoloriti, opacizzati e ingialliti. Arexons, con il nuovo Mirage Rinnova Fanali, si presta a dare rinnovata profondità e splendore ai fari "vissuti".
----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Continua a leggere... Fari opacizzati e ingialliti: rigenerarli funziona davvero?
Il denaro fa ricco l'uomo... l'educazione lo rende signore!

Avatar utente
ottobre_rosso
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 10563
Iscritto il: 25/05/2006, 0:01
Nome: Daniele
Località: La terra della cassoeula!!!
Contatta:

Re: [Test e Recensioni]Quale prodotto per auto vorreste test

Messaggio da ottobre_rosso » 07/11/2011, 9:31

Nuove videocamere per la retromarcia da Alpine

Alpine ha lanciato sul mercato tre nuove videocamere posteriori per la retromarcia, che potrebbero interessare molto i proprietari di mezzi particolarmente voluminosi come i camper o anche semplicemente chi vuole dotare la propria auto di un sistema di questo genere e rendere la propria guida sicura. I tre nuovi modelli sono l'HCE-C300R, l'HCE-C115 e l'HCE-C117D, tutti con diverse prestazioni e prezzi al pubblico. Prima di cominciare a parlare delle loro caratteristiche ufficiali, premettiamo che nelle confezioni sono comprese solamente le telecamere e i cavi per la connessione. Il monitor dovrà o essere già parte dell'auto oppure essere acquistato a parte. Per essere sicuri che sia possibile installare sulla propria auto la telecamera o il monitor, è sempre meglio rivolgersi al proprio meccanico o elettrauto.
----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Continua a leggere... Nuove videocamere per la retromarcia da Alpine
Il denaro fa ricco l'uomo... l'educazione lo rende signore!

Avatar utente
ottobre_rosso
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 10563
Iscritto il: 25/05/2006, 0:01
Nome: Daniele
Località: La terra della cassoeula!!!
Contatta:

Re: [Test e Recensioni]Quale prodotto per auto vorreste test

Messaggio da ottobre_rosso » 14/11/2011, 15:29

Laserline EPS4007LCD: i sensori di parcheggio testati da SicurAUTO

Abbagliati dai fari allo xenon e inebriati dal profumo degli interni di pelle, può capitare all'acquisto dell'auto nuova, di sottovalutare le mastodontiche dimensioni della berlina che ci interessa, per poi accorgerci alle prime manovre di parcheggio in città che qualcosa di utile manca nella dotazione: i sensori di parcheggio. Tanti e dai prezzi vari, i dispositivi di parcheggio aftermarket, rimpiazzano quelli "di serie" anche quando i pacchetti di optional obbligatori fanno lievitare il prezzo a cifre proibitive (poichè spesse vincolati ad altri optional inutili) e sebbene ugualmente efficaci ben pochi tengono il confronto estetico e funzionale con quelli montati all'origine, tanto discreti da essere quasi invisibili. Laserline EPS4007LCD è un dispositivo di parcheggio aftermarket con display e sensori a ultrasuoni che non alterano le linee del paraurti: neri o verniciati nel colore della carrozzeria sono quasi impercettibili a qualche metro dall'auto. Ma funzionano davvero?
----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Continua a leggere... Laserline EPS4007LCD: i sensori di parcheggio testati da SicurAUTO
Il denaro fa ricco l'uomo... l'educazione lo rende signore!

Avatar utente
ottobre_rosso
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 10563
Iscritto il: 25/05/2006, 0:01
Nome: Daniele
Località: La terra della cassoeula!!!
Contatta:

Re: [Test e Recensioni]Quale prodotto per auto vorreste test

Messaggio da ottobre_rosso » 20/11/2011, 14:33

Listini Intec ribassati: un 2012 all’insegna della convenienza

Alla presentazione del caricabatterie professionale Ctek MXS 10, Intec - distributore ufficiale per l'Italia del marchio svedese - ha annunciato che dal 2012 ritoccherà al ribasso i suoi listini: una scelta controcorrente (vista l'inarrestabile impennata dei prezzi che ha riguardato molti settori del mercato) ma dalla parte degli automobilisti interessati agli accessori per auto Intec.
----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Continua a leggere... Listini Intec ribassati: un 2012 all’insegna della convenienza
Il denaro fa ricco l'uomo... l'educazione lo rende signore!

Avatar utente
ottobre_rosso
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 10563
Iscritto il: 25/05/2006, 0:01
Nome: Daniele
Località: La terra della cassoeula!!!
Contatta:

Re: [Test e Recensioni]Quale prodotto per auto vorreste test

Messaggio da ottobre_rosso » 30/11/2011, 11:14

Test TERGISTOP: il trattamento idrorepellente per parabrezza

Solo pochi anni fa, al Salone di Ginevra del 2008, fu presentata la concept car Hidra, un prototipo privo di tergicristalli nato dalla mano e dalla mente dell'ingegnere Leonardo Fioravanti e che avrebbe rivoluzionato il modo di guidare, pilotare e navigare. L'intuizione, tutta italiana, consisteva nel detergere il vetro senza alcun sistema meccanico in movimento, ma con getti d'aria e d'acqua, quest'ultima eventualmente calda in caso di ghiaccio, prodotti dalla cornice del parabrezza. In sistema, per il largo impiego di nanotecnologie richiesto nella realizzazione del parabrezza multistrato, non è mai giunto alla produzione di serie. Secondo un principio simile, ma molto semplificato, alcuni prodotti idrorepellenti applicati al parabrezza dell'auto sfruttano la forza dell'aria per allontanare le gocce d'acqua dal vetro. Tanti e simili, i nomi di questi prodotti lasciano intuire che pioggia e tergicristalli non sono più un binomio inscindibile. Per scoprire la loro efficacia, abbiamo provato il Tergistop distribuito da MWM Automotive.
----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Continua a leggere... Test TERGISTOP: il trattamento idrorepellente per parabrezza
Il denaro fa ricco l'uomo... l'educazione lo rende signore!

Avatar utente
ottobre_rosso
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 10563
Iscritto il: 25/05/2006, 0:01
Nome: Daniele
Località: La terra della cassoeula!!!
Contatta:

Re: [Test e Recensioni]Quale prodotto per auto vorreste test

Messaggio da ottobre_rosso » 05/12/2011, 20:26

Test: i sensori di parcheggio economici sono affidabili?

Chi pensa che i sensori di parcheggio siano un investimento indispensabile solo per proteggere il paraurti di un'auto nuova e costosa non ha considerato la paradossale eventualità che riparare un'ammaccatura da parcheggio potrebbe costare quanto il valore dello stesso veicolo usato, ma integro. Tuttavia, è pur vero che installare un costoso kit di segnalazione su una berlina di dieci anni fa potrebbe risultare economicamente svantaggioso. L'alternativa al proprio istinto in manovra (utile, ma approssimativo) sono i sensori di parcheggio low cost. Quanto ci si può fidare dei kit economici sul mercato? Questa settimana abbiamo messo sotto la lente e provato il sistema a ultrasuoni Baltiko con display in vendita su SpeedUp.it
----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Continua a leggere... Test: i sensori di parcheggio economici sono affidabili?
Il denaro fa ricco l'uomo... l'educazione lo rende signore!

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti